...coniglio...

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

...coniglio...

Messaggioda blu52 » 16 feb 2008, 10:42

Qual'è la vostra ricetta preferita? (*)


(*) Tempo fa, vicino ad una montagna (io sono sempre vicino ad una montagna) avevo notato una casa con conigli in libertà: saltavano, saettavano. Una gioia per gli occhi e per l'animo: avrei dato una medaglia al professionista (contadino da we) che li lasciava così...
Avatar utente
blu52
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:54

Re: ...coniglio...

Messaggioda Rossella » 16 feb 2008, 12:18

Qual'è la vostra ricetta preferita? (*)

cunigghiu a' stimpirata tipicamente Siciliano è il coniglio all'agrodolce, questo deriva dal fatto che un tempo i conigli che venivano catturati erano selvatici , questi avevano bisogno di una frollatura e di un aroma forte per alleviare quel sapore di selvatico!

cunigghiu a' stimpirata coniglio all'agrodolce.
un bel coniglio di circa 1.5 kg.
una manciata di capperi di Pantelleria dissalati
200/250gr.circa di olive verdi
qualche gambo di sedano...il cuore , il nostro è particolarmente aromatico, molto buono Siciliano ;-))
qualche spicchio d'aglio
una grossa cipolla affettata
2 carote medie tritate
un bicchiere di vino bianco
olio evo q.b.
peperoncino rosso
un bicchiere scarso di aceto
2 o poco più cucchiai di zucchero
un cucchiaio di farina bianca
sale q.b.

dopo avere pulito e lavato il coniglio passarlo asciugarlo e infarinarlo.
In un largo tegame(possibilmente di terracotta) fare appassire il trito di cipolla, sedano carote ed infine l'aglio e il peperoncino, aggiungere il coniglio infarinato e lasciare che il tutto prenda colore, salare leggermente, (calcolate la presenza dei capperi e delle olive)

Versare il bicchiere di vino e lasciare evaporare a fuoco lento per circa 10 minuti.

Aggiungere le olive denocciolate, i capperi dissalati, proseguire la cottura a fuoco lento, il coniglio rilascerà i suoi succhi, a cottura ultimata, aggiungere l'aceto con lo zucchero alzare la fiamma qualche minuto e spegnere.
Servire a temperatura ambiente.
p.s.
nella preparazione di questo coniglio, una ottima variante è l'aggiunta di pinoli e passolina, 100gr circa di passata di pomodoro e del vino cotto al posto del vino bianco!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ...coniglio...

Messaggioda Dida » 16 feb 2008, 13:26

A casa mia non si mangia coniglio perché a mio marito non piace, comunque la mia ricetta preferita è il coniglio alla ligure con le olive taggiasche.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2200
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: ...coniglio...

Messaggioda Sandra » 16 feb 2008, 13:39

Se parlate conigli qui ci sono una seria di ricette, mi era piacciuta molto la rielaborazione che avevo fatto di una ricetta di Rosanna, poi mi piace anche il classico coniglio alla senape.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ...coniglio...

Messaggioda luvi » 16 feb 2008, 16:07

in fricassea.. la ricetta è già sul forum:D
luvi
 

Re: ...coniglio...

Messaggioda Alberto Baccani » 16 feb 2008, 19:53

Il coniglio alla stimpirata è sempre un successo poi il coniglio porchettato e il coniglio alla cavendone da una ricetta del solito Livio Cerini
Dato che non l'ho mai vista pubblicata, ve la tiro fuori domani con delle piccole modifiche dettate da una lunga esperienza di mio padre ( che lo adorava) e di mia sorella che lo fà spessissimo e poi lo surgela il risultato è ottimo specie se la cottura non è proprio terminata in modo da finirla nel tegame quando arrivano gli ospiti.
Alberto Baccani
Alberto Baccani
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 21 feb 2007, 7:13
Località: Milano

Re: ...coniglio...

Messaggioda gis » 18 feb 2008, 10:18

Ho guardato tra le ricette , ma misembra di non aver visto il coniglio al basilico che noi mangiamo spesso
1 coniglio, 4 belle cipolle , 2 manciate di basilico, 2/3 foglie di alloro, 1 bicchiere di vino bianco secco, olio , sale e, volendo, pepe
E' semplicissimo: rosolare a fiamma viva in olio il coniglio tagliato a pezzi e infarinato , con la cipolla affettata e l'alloro, aggiungere il vino e lasciare evaporare, aggiungere il basilico salare e aggiungere se piace il pepe , abbassare la fiamma e portare a cottura aggiugendo se serve un pò di brodo.A fine cottura togliere i pezzi del conoglio e passare al passaverdure il sugo.Di solito lo servo con il purè di patate.
E' comodo perchè si può preparare il giorno prima e riscaldarlo al momento di servirlo.
Gisella Ponis
Ogni bimbo è una parola di Dio che non si ripete(Alexis Carrel)
gis
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:34
Località: Scandiano(reggio emilia)

Re: ...coniglio...

Messaggioda stroliga » 18 feb 2008, 12:14

A me piace tantissimo il coniglio, ma rimane famosa la serata in cui eravamo atavola in sei, piatto principale un bel coniglio arrosto, di quelli ruspanti, e nessuno NESSUNO ha mangiato il coniglio...........ne ridiamo ancora adesso :P
scusate l'OT :wink:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee