Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Sandra » 16 nov 2010, 21:47

coniglio alla birra.jpg
Ricetta nata per partecipare,mai fatto prima :oops: ad un challenge nel blog di Raravis e Daniela ,Menuturistico ed anche per ringraziare Mapi per il suo racconto sulla birra che spero continuera'!! :D




Coniglio alla birra con prugne all'Aramagnac

Ingredienti per 4

4lombatine di coniglio
4 scalogni
30 gr di strutto
7/8 bacche di ginepro
6/7 grani di pepe nero
timo
50 cl di birra bianca (leggermente acidula e fruttata)
un bicchiere circa di brodo (vero)
Una ventina di prugne secche
½ bicchiere da acqua di Armagnac non di ottima qualita' , quello buono Vacchi non vuole che lo usi:-(
Sale ,pepe selvaggio del Madagascar
3 cucchiaini di zucchero di canna
farina

Preparazione

Mettere in una ciotola le lombatine a marinare con la birra,il pepe in grani,il timo ed il ginepro.
Mettere a bagno le prugne snocciolate nell'Armagnac.

Lasciare macerare il tutto per almeno 8 ore.

Togliere la carne dalla marinata asciugarla e passarla nella farina.
Tritare gli scalogni.
Mettere la marinata di birra in un tegamino e scaldarla.

Prendere un tegame di ghisa od a "fondo serio" e fare sciogliere lo strutto,fare cuocere adagio la cipolla,alzare la fiamma mettere la carne e fare colorare da tutte le parti.Salare e pepare.
Aggiungere ancora un po' di farina,mescolare bene ed versare la marinata calda.
Aggiungere anche il brodo.Coprire e cuocere a fiamma bassissima per circa due ore.

Togliere la carne e riservare al caldo.Passare la salsa al cinese.
Togliere le prugne dall'Armagnac e metterle nel tegame.Aggiungere il residuo liquido di marinatura.
Aumentare la fiamma per fare evaporare l'alcool introdotto e fare ridurre il tutto quasi della meta'.Aggiungere lo zucchero,correggere sale e pepe.Mescolare ancora un attimo.
Rimettere la carne nel tegame ,scaldare e servire con una purea di sedano rapa ,purtroppo non l'avevo e non avevo voglia di scendere in paese e ci siamo accontentati di una purea di patate.Sta bene ugualmente.Anche delle semplici patate al vapore potevano fare l'affare.
Il tocco di colore lo possono dare dei mirtilli rossi (airelles in francese) al naturale od in composta.

PS questa sera ho mangiato gli avanzi,ancora piu' buono,consiglio di preparalo con un giorno di anticipo,niente da meravigliarsi,capita spesso con questi piatti :)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Gaudia » 16 nov 2010, 21:52

Bello *OK*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda susyvil » 16 nov 2010, 22:23

Sandra tu sei bravissima e il piatto è stupendo!! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda jane » 16 nov 2010, 22:36

Bella ricetta Sandra, grazie *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Luciana_D » 17 nov 2010, 7:30

:clap: :clap:
Lo assaggerei nonostante non sia matta per il coniglio ;-))
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda ugo » 17 nov 2010, 7:46

Anche questa ricetta mi incuriosisce e mi ispira.Brava Sandra!
Qui alla consorte non piace la birra...
:saluto:
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda scarabeo14 » 17 nov 2010, 8:27

Sandra, non ho mai cucinato il coniglio con la birra puo' essere un'alternativa al solito vino Rossese che mettiamo noi, io sono troppo radicata al territorio, devo assolutamente operare dei cambiamenti nella mia cucina, ti sono grata per avermi suggerito questa variazione, capisco anche la bonta' del piatto del giorno dopo.
Il coniglio non è un ingrediente per tutti ma si puo' fare.
Grazie!diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Clara » 17 nov 2010, 10:47

Mi piace molto Sandra :D ho mezzo coniglio in freezer e penso proprio che lo proverò così , grazie :D
Non ho l'Armagnac, ma penso possa andar bene anche un altro buon cognac no? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Sandra » 17 nov 2010, 18:10

Clara ha scritto:Mi piace molto Sandra :D ho mezzo coniglio in freezer e penso proprio che lo proverò così , grazie :D
Non ho l'Armagnac, ma penso possa andar bene anche un altro buon cognac no? :D

Cognac si!!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda raravis » 17 nov 2010, 18:35

dunque, io dovrei astenermi da qualsiasi commento, per questo coniglio (e per quello di Diana), perchè sono uno dei giudici della sfida a cui partecipano. Quindi, non dirò mai che questa è una ricetta strepitosa, schizzata nella to do list nel giro di un nano secondo e che sta addirittura guadagnandosi un posto sulla tavola delle feste, in barba al fatto che il coniglio qui da noi non è piatto natalizio. Lo scrivo soltanto... :D
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Gaudia » 17 nov 2010, 19:53

Ci credo, io ho in mente di provarlo al più presto : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda anavlis » 19 nov 2010, 10:23

Brava la nostra Sandra *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Mapi » 22 nov 2010, 11:58

Una ricetta da svenimento. : Chef : : Chef : : Chef :
Tra Sandra e Diana chi è che nominiamo LA REGINA DEI CONIGLI???? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Sandra » 6 nov 2013, 23:05

O cavolo perche' le dimentico nonstante la bonta!!!!:-)))
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Sandra » 15 nov 2016, 10:01

Cinzia fai questo piuttosto :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda cinzia cipri' » 15 nov 2016, 10:36

Sandra ha scritto:Cinzia fai questo piuttosto :D


bonoooo ma l'armagnac costa!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda Clara » 16 nov 2016, 8:30

Questa me l'ero dimenticata! da provare al più presto : Thumbup :

Cinzia se leggi sopra, Sandra dice che va bene anche un buon cognac :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6370
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda cinzia cipri' » 16 nov 2016, 10:20

ma infatti intendo farlo a breve.
Oltretutto, con questi elementi, un polo con tahdig di accompagnamento ci starebbe benissimo
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda rosanna » 16 nov 2016, 11:00

cinzia prendi al bar il mezzo bicchiere di armagnac invece di comprare la bottiglia. Questa ricetta la devo fare presto, mi piace molto
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Coniglio alla birra e prugne all'Armagnac

Messaggioda rosanna » 16 nov 2016, 22:40

aiuto ! :-::! bottiglia di armagnac , la più economica 40 euro ...
Allegati
IMG_7854.JPG
Sandra ha proposto ed anche provveduto al pepe :-)
IMG_7851.JPG
troppo caro
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 2 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee