/ Come fare un ragout di Cernia

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

/ Come fare un ragout di Cernia

Messaggioda Boluna » 6 dic 2006, 15:43

Prendete un filetto di Cernia e tritatelo grossolanamente come fosse un macinato, snocciolate e spezzettate delle olive nere possibilmente di Gaeta, preparate un trito di sedano, carota, cipolla, aglio e peperoncino. Tritate un po' di prezzemolo con un pezzetto di aglio che terrete da parte.Io uso sempre poco aglio, per via della digeribilita', quel tanto che riesca a dare un pizzico di gusto ma voi potreste usarne uno spicchio. Sciacquate una manciatina di capperi che terrete da parte e cosi anche un po' di pomodorini. QUESTO E' L'OCCORRENTE. mentre preparate il tutto mettete l'acqua sul fuoco e salate a bollore.

PROCEDIMENTO:

Con un po' d'olio E.vergine di oliva fate andare il soffritto con un po' di peperoncino facendolo andare piano piano aiutandovi con un pochino d'acqua per farlo appassire
e non sfrigolare.Aggiungete il macinato di Cernia e rigirandolo con un cucchiaio di legno fatelo andare qualche minuto, una spruzzata di vino bianco che farete evaporare a fiamma viva per un attimo, a questo punto aggiungete i pomodorini che farete appassire lentamente.Infine aggiungete capperi e olive snocciolate facendo andare il ragout a fiamma delicata ancora qualche minuto. Per il sale io ne metto pochissimo ma voi fate secondo gusto, tenete presente che olive e capperi sono salati. Mettete da parte una certa quantita' di ragout che vi servira' da mettere sulla pasta.

Potete usare una pasta corta attorcigliata, ora non mi viene il nome, anche spaghetti vanno bene ma vi consiglio una pasta corta a che' il sugo possa penetrare al meglio. Tiratela fuori molto al dente e ripassatela in padella con una parte di ragout aiutandovi con un po' di acqua di cottura per mantecarla. A fuoco spento aggiungete il trito di prezzemolo e aglio che esaltera' il sapore del pesce.

BUON APPETITO
Boluna
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 3 dic 2006, 21:33
Località: Sperlonga

Re: / Come fare un ragout di Cernia

Messaggioda cinzia cipri' » 7 ago 2009, 11:32

la ricetta proposta dalla nostra amica e' abbastanza tradizionale e appetibile.
La pasta a cui si fa riferimento sono chiaramente le busiate, ma anche i maccheroncelli o le casarecce.
Sono ancora indecisa su come cucinare la mia cerniotta oggi: e' di 1 kg e 2 quindi non e' enorme...
adesso vado a sfilettare e puo' darsi che stasera questa ricetta abbia una foto...
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: / Come fare un ragout di Cernia

Messaggioda Danidanidani » 7 ago 2009, 11:52

cinzia cipri' ha scritto:Sono ancora indecisa su come cucinare la mia cerniotta oggi: e' di 1 kg e 2 quindi non e' enorme...
adesso vado a sfilettare e puo' darsi che stasera questa ricetta abbia una foto...


...e che ne pensi di ravioli ripieni di cernia,conditi con una crema di peperone giallo,basilico e qualche capperino?E' un'idea così,buttata là,ma tu che sei così brava potresti elaborare... :saluto: :saluto: *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 3214
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: / Come fare un ragout di Cernia

Messaggioda cinzia cipri' » 7 ago 2009, 13:21

Danidanidani ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:Sono ancora indecisa su come cucinare la mia cerniotta oggi: e' di 1 kg e 2 quindi non e' enorme...
adesso vado a sfilettare e puo' darsi che stasera questa ricetta abbia una foto...


...e che ne pensi di ravioli ripieni di cernia,conditi con una crema di peperone giallo,basilico e qualche capperino?E' un'idea così,buttata là,ma tu che sei così brava potresti elaborare... :saluto: :saluto: *smk* *smk*


era stata la prima idea (quella dei ravioli), ma non sono attrezzata...
pensa che ho sfilettato il pesce con il coltello per salumi... e non voglio aggiungere altro!
vedo questo bel pesce, li', pulito e mi viene voglia solo di mangiarlo cosi' com'e', ma nello stesso tempo, la testa e la lisca sperano di diventare un bel fumetto da utilizzare per una pasta.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee