Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda nicodvb » 16 apr 2012, 11:47

beasarti ha scritto:Grazie Adriano!
Il problema è che non è facile trovare farine diverse da quelle dei supermercati, per chi ne fa un uso, diciamo, casalingo e quindi con utilizzo di quantità limitate. Ho trovato la Rossetto in una drogheria abbastanza fornita (a Bologna ne sono rimaste 2), per il resto nei supermercati si trova la Spadoni, la Chiavazza e le farine della marca della catena (Coop, Esselunga e via dicendo). Probabilmente troverei altro in grossi magazzini tipo la Metro, ma temo che si passi poi a pacchi enormi.
Tu cosa mi consiglieresti come farina commerciale, se ne esiste una adatta, per questi lievitati?

se vuoi ti allungo qualche chiletto di Alimonti.
A me piace molto questa che trovi al c+c cash and carry in via Stalingrado.
http://www.le5stagioni.it/le5stagioniIT ... itoba.html
10 kg 9 euro. 10 kg finiscono in un attimo :ahaha: ;-))
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Adriano » 16 apr 2012, 12:00

beasarti ha scritto:Tu cosa mi consiglieresti come farina commerciale, se ne esiste una adatta, per questi lievitati?


La Loconte mi sta antipatica per il prezzo, ma funzionicchia.

Al Penny tempo fà si trovava la Tandoi che non è male, ma è un po' che non ci vado.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2012, 12:02

nicodvb ha scritto:
beasarti ha scritto:Grazie Adriano!
Il problema è che non è facile trovare farine diverse da quelle dei supermercati, per chi ne fa un uso, diciamo, casalingo e quindi con utilizzo di quantità limitate. Ho trovato la Rossetto in una drogheria abbastanza fornita (a Bologna ne sono rimaste 2), per il resto nei supermercati si trova la Spadoni, la Chiavazza e le farine della marca della catena (Coop, Esselunga e via dicendo). Probabilmente troverei altro in grossi magazzini tipo la Metro, ma temo che si passi poi a pacchi enormi.
Tu cosa mi consiglieresti come farina commerciale, se ne esiste una adatta, per questi lievitati?

se vuoi ti allungo qualche chiletto di Alimonti.
A me piace molto questa che trovi al c+c cash and carry in via Stalingrado.
http://www.le5stagioni.it/le5stagioniIT ... itoba.html
10 kg 9 euro. 10 kg finiscono in un attimo :ahaha: ;-))

Invece a me la Alimonti che si trova al super non piace proprio :sad:
E' forte ma ha qualcosa che non va.E' scura e poi mi sembra di gomma
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda ginnolo » 16 apr 2012, 12:47

avevo dimenticato di scrivere (ma non so se può cambiare il risultato) che Montersino usa l'amido di riso nella glassa (io ho scritto di mais perchè uso quella).
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda ginnolo » 16 apr 2012, 12:49

nicodvb ha scritto:L'impasto fatto con l'Alimonti rosa in effetti è venuto più sodo, sempre con 10 gr di acqua in più. Ora è in frigo. Il problema è che quella farina la odio, non vedo l'ora di finirla. Bisogna fare pause di una buona mezz'ora per ottenere uno sviluppo del glutine soddisfacente.


Io da quando non la uso più mi manca tanto.. quando finisce questo sacco vado a riprendere la mia super farina :-P o :p:
Visita il mio blog http://www.ilpasticcione.net
Avatar utente
ginnolo
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 12 gen 2011, 11:25
Località: Chieti

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2012, 13:08

ginnolo ha scritto:avevo dimenticato di scrivere (ma non so se può cambiare il risultato) che Montersino usa l'amido di riso nella glassa (io ho scritto di mais perchè uso quella).

Ah :evil:
io dico di si :lol: il sapore
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda nicodvb » 16 apr 2012, 13:22

uhmmm
l'amido di riso rassoda molto meno di quello di mais, rende le creme più cremose e meno budinose.
Nella glassa chissà, ma sicuramente non sono intercambiabili.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Adriano » 16 apr 2012, 14:16

Luciana_D ha scritto:
ginnolo ha scritto:avevo dimenticato di scrivere (ma non so se può cambiare il risultato) che Montersino usa l'amido di riso nella glassa (io ho scritto di mais perchè uso quella).

Ah :evil:
io dico di si :lol: il sapore


non solo quello è ricco di amilopectina come la fecola ma non "allappa", rende la glassa scorrevole e friabile il risultato.

Anch'io lo preferisco, ma la quantità secondo me andrebbe ridotta di parecchio.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda beasarti » 16 apr 2012, 14:25

Accipicchia, se l'avessi saputo.. ce l'avevo anche l'amido di riso..infatti quella glassa non mi convinceva proprio. Anche per quello probabilmente la quantità di albume era scarsa, l'amido di riso richiede meno liquido? :|?
La prox volta comunque rifaccio quella di Adriano che andava benissimo :D , l'altra me la sono trovata in calce alla ricetta e l'ho fatta in automatico. :no:
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2012, 15:32

Per coerenza bisognerebbe recuperare la glassa del Rinaldini e non usare una qualsiasi.
:wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda nicodvb » 16 apr 2012, 15:41

Ma l'ha pubblicata? Io non l'ho vista.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 16 apr 2012, 15:49

nicodvb ha scritto:Ma l'ha pubblicata? Io non l'ho vista.

Infatti la sto cercando.Vediamo se me la faccio dare nel suo profilo FB :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda miao » 16 apr 2012, 15:59

Che belle, Bea e Luciana , :clap: :clap: quest'anno le mie non hanno volato :sad: ma le faro' non appena avro' un momentino di tranquillita' :D
Luciana metteresti per piacere la tua procedura grazie thank you *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda nicodvb » 17 apr 2012, 10:06

È davvero la migliore, non si discute! Ha una sofficità e un aroma incredibili.
Lo scuro sotto ... è ombra :mrgreen:
Immagine
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 17 apr 2012, 10:22

Evvaiiiiiiiii :=:! :=:! :=:!
Per una volta ho ragione :lol:


1) che razza di glassa hai?
2) che formatura?? vedo una codina strana :lol:
3)bella alveolatura......mista tondo e lungo ;-))
4) che lievito hai usato?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda nicodvb » 17 apr 2012, 10:26

Ho usato la pm, Luciana.
La glassa è quella di Montersino che non andava bene.
L'alveolatura dipende sicuramente dalla consistenza troppo molle e dal taglio, difficile per la sofficità.
La formatura l'ho fatta stendendo l'impasto, cospargendo i canditi e arrotolando a cilindro, per poi tirarli un po' per mettere in forma.

te gusta? *smk*
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 17 apr 2012, 10:33

nicodvb ha scritto:Ho usato la pm, Luciana.
La glassa è quella di Montersino che non andava bene.
L'alveolatura dipende sicuramente dalla consistenza troppo molle e dal taglio, difficile per la sofficità.
La formatura l'ho fatta stendendo l'impasto, cospargendo i canditi e arrotolando a cilindro, per poi tirarli un po' per mettere in forma.

te gusta? *smk*

Allora hai formaro a cornettone :lol:
Beh,una fettona me la farei D:Do
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda anavlis » 17 apr 2012, 11:45

nicodvb ha scritto:.
L'alveolatura dipe[/list]nde sicuramente dalla consistenza troppo molle e dal taglio, difficile per la sofficità.


Può essere perchè la ricetta prevede molto burro?

Nico, io non sono un'esperta ma mi da la sensazione di sofficità :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda nicodvb » 17 apr 2012, 11:58

Grazie, Silvana *smk* . È una nuvola, di burro e arancia :fiori:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Roberto Rinaldini

Messaggioda Luciana_D » 17 apr 2012, 12:10

anavlis ha scritto:
nicodvb ha scritto:.
L'alveolatura dipe[/list]nde sicuramente dalla consistenza troppo molle e dal taglio, difficile per la sofficità.


Può essere perchè la ricetta prevede molto burro?

Nico, io non sono un'esperta ma mi da la sensazione di sofficità :clap: :clap: :clap:

No Silvana.
Potrebbe essere l'acqua nel secondo impasto.Forse era di troppo.
Se ti capita provala :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee