COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Liliana88 » 20 mar 2015, 18:39

Elio ha scritto:p.s. quest'anno ho avuto modo di assaggiare il Pane di Sant'Orso di Morandin...da sballo!

Ciao Elio cos è il pane di Sant'Orso? mi metteresti un link? thank you
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Elio » 23 mar 2015, 8:08

Liliana88 ha scritto:Ciao Elio cos è il pane di Sant'Orso? mi metteresti un link? thank you

Liliana88, ovviamente non ho la ricetta di questa meraviglia...purtroppo... : Sad :
Ho avuto modo di acquistarlo direttamente nel suo piccolo punto vendita di Aosta
E' un lievitato fatto con farina di segale, mele candite (da lui) noci e miele di castagno...strepitoso!
Quado lo mangi ti scioglie in bocca, con un un buonissimo e persistente retro gusto di miele di castagno.
Top!
Elio
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 10 mar 2015, 8:15
Località: Torino

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Elio » 23 mar 2015, 8:27

Luciana, quindi per un impasto di 2 colombe da 750 gr, posso procedere tranquillamente con la foglia per tutta la lavorazione (del primo impasto) e alla fine 3-4 minuti con il gancio?
Secondo impasto, tutto con il gancio...
thank you ...very much!
Elio
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 10 mar 2015, 8:15
Località: Torino

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda anavlis » 23 mar 2015, 9:35

Elio, con tutti i chiarimenti che ci sono nel post, e quelli ripetuti da Luciana, sono in grado di risponderti persino io! :ahaha: :ahaha: :ahaha: SI!!! puoi procedere, adesso vogliamo i fatti :hi
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 23 mar 2015, 10:31

Elio ha scritto:Luciana, quindi per un impasto di 2 colombe da 750 gr, posso procedere tranquillamente con la foglia per tutta la lavorazione (del primo impasto) e alla fine 3-4 minuti con il gancio?
Secondo impasto, tutto con il gancio...
thank you ...very much!
o

Si, ma se non non riesci a mantenere l'incordatura procedi con la foglia, poi vedrai da te quando passarle al gancio.
anavlis ha scritto:Elio, con tutti i chiarimenti che ci sono nel post, e quelli ripetuti da Luciana, sono in grado di risponderti persino io! :ahaha: :ahaha: :ahaha: SI!!! puoi procedere, adesso vogliamo i fatti :hi

Esatto, mo i fatti!!! :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 23 mar 2015, 12:04

luciana che meraviglia la tua colomba !!! Alveolatura bellissima. :shock: :clap: :clap:
Come va con la glassa ? Perché chiamare la Morandin se la glassa è sempre la stessa ?
il LM preso a febbraio al corso è kaputt. Andrò a Nola da Andrea Vitale per farmelo dare.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Elio » 23 mar 2015, 12:48

Fine settimana procedo...speriamo bene!
Ringrazio tutti per i consigli e : Sorry! : per le molte domande.
thank you
Elio
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 10 mar 2015, 8:15
Località: Torino

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Patriziaf » 23 mar 2015, 13:36

Elio ha scritto:Fine settimana procedo...speriamo bene!
Ringrazio tutti per i consigli e : Sorry! : per le molte domande.
thank you

FINE SETTIMANAAAAAA! Pensavo stessi già all'opera! :lol:
:piedino
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2621
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Luciana_D » 24 mar 2015, 6:04

rosanna ha scritto:luciana che meraviglia la tua colomba !!! Alveolatura bellissima. :shock: :clap: :clap:
Come va con la glassa ? Perché chiamare la Morandin se la glassa è sempre la stessa ?
il LM preso a febbraio al corso è kaputt. Andrò a Nola da Andrea Vitale per farmelo dare.

Chiamarlo per chiedergli come fare in caso di clima molto umido :D
Lo so che la glassa e' la stessa.Magari ci aggiunge farina di mais
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 24 mar 2015, 12:59

amido modificato di mais o riso dice la Morandin , se ti si scioglie
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Luciana_D » 24 mar 2015, 13:02

rosanna ha scritto:amido modificato di mais o riso dice la Morandin , se ti si scioglie

Vedi che c'e' soluzione? :=:!

Cosa sarebbe l'amido modificato? :shock:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 24 mar 2015, 13:05

leggo su wikipedia ...amido modificato e dice amido di mais, riso o tapioca. e c'è pure il modified starch indonesiano, magari in kuwait lo trovi
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Elio » 24 mar 2015, 13:27

Luciana_D ha scritto:

Cosa sarebbe l'amido modificato? :shock:

L'amido di mais modificato, è un amido tecnico con peculiarità particolari, usato dai pasticceri professionisti (non vulo dire OGM per intenderci)
Viene usato, ad esempio, nella crema pasticcera da congelamento, per evitare la formazione di crisitalli di ghiaccio.
Elio
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 10 mar 2015, 8:15
Località: Torino

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda CETTY » 24 mar 2015, 18:36

Se non erro Massari usa nella sua glassa la farina di mais, oltre altro amido vado a controllare :D
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Liliana88 » 24 mar 2015, 23:29

Una domanda: ma voi ogni volta che dovete fare un grande lievitato fate sempre la legatura alla pasta madre? Non basta averlo fatto una sola volta? Mi spiego meglio: prima di fare la prima colomba faccio la legatura con i tre rinfreschi consecutivi, quando andrò a fare le successive colombe la legatura è necessaria o posso fare solo i rinfreschi?
thank you ^fleurs^
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 25 mar 2015, 6:51

Liliana88 ha scritto:Una domanda: ma voi ogni volta che dovete fare un grande lievitato fate sempre la legatura alla pasta madre? Non basta averlo fatto una sola volta? Mi spiego meglio: prima di fare la prima colomba faccio la legatura con i tre rinfreschi consecutivi, quando andrò a fare le successive colombe la legatura è necessaria o posso fare solo i rinfreschi?
thank you ^fleurs^

Non tutti procedono alla legatura, se il tuo lievito è in forza e stai gia procedendo con impasti importanti non è necessario farlo tutte le volte.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Luciana_D » 26 mar 2015, 12:03

rosanna ha scritto:leggo su wikipedia ...amido modificato e dice amido di mais, riso o tapioca. e c'è pure il modified starch indonesiano, magari in kuwait lo trovi

Mi lancio alla ricerca :=:!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Luciana_D » 26 mar 2015, 12:04

Elio ha scritto:
Luciana_D ha scritto:

Cosa sarebbe l'amido modificato? :shock:

L'amido di mais modificato, è un amido tecnico con peculiarità particolari, usato dai pasticceri professionisti (non vulo dire OGM per intenderci)
Viene usato, ad esempio, nella crema pasticcera da congelamento, per evitare la formazione di crisitalli di ghiaccio.

: Thumbup :
Per caso hai anche una fonte dove acquistarla?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Elio » 26 mar 2015, 13:33

Luciana_D ha scritto:Per caso hai anche una fonte dove acquistarla?

Puoi provare a chiedere qui: http://www.reire.com/prodotti/amidi.aspx
Elio
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 10 mar 2015, 8:15
Località: Torino

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Liliana88 » 1 apr 2015, 14:11

Ciao ragazzi, oggi ho preparato una colomba ciocco-arancia. Domani vorrei ricoprirla di cioccolato fondente. Per una colomba da 1 kg quanto cioccolato dovrei sciogliere? Grazie
*smk*
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee