COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 11 mar 2013, 20:51

Anche la tua e' bella Ross
Per quanto l'alveolatura,ho capito che meno si manipola durante la formatuta e meglio e'

Grazie Lu', cetty *smk*
Ma io sono veramente fusa, presa dalle vostre meraviglie ho postato la mia, ma è quella di Adriano, me ne sono resa conto solo adesso :thud:
Insomma. stasera abbiamo fatto il bis, è ancora più buona :=:!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Patriziaf » 11 mar 2013, 21:41

Complimenti a tutti!!!!! ^danz^<> sono uno splendore..... :clap: :clap: :clap:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Luciana_D » 12 mar 2013, 6:56

CETTY ha scritto:Complimenti :clap: :clap: :clap: :clap: Luciana,Susy e Rossella .
Per Luciana come manipolare il meno possibile?

Per non manipolare troppo intendo : non fare pirlature o arrotolatura stretta dell'impasto.
Il panettone,al contrario,deve essere pirlato bene per salire con forza :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11829
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 12 mar 2013, 8:08

Rosanna, hai fatto ben due corsi con Morandin, spiegheresti come fa la pirlatura alla colomba? : Chessygrin :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 12 mar 2013, 9:19

Ross dopo ti chiamo e ti mando su skype qualche video

Di corsi di Morandin ne ho fatti altro che due :lol:
So de cocciooo ! E lui lo capisco poco, perchè parla molto mentre l'assistente lavora e non dice ovviamente quello che fa. Tu non sai a chi guardare :lol: e tutto questo mentre prendi appunti, scrivi come parla lui per cui poi devi riprendere il tuto e fare ordine, cosa che non ho fatto ancora ...
Non so se tutti capiscono , penso di sì, sono quasi tutti ragazzi :lol: :lol:
Poi passa da un argomento all'altro velocemente, non so se è un fatto caratteriale o l'età o perchè pensa di parlare a professionisti . intanto mi girano gli occhi ...Perciò vorrei fare un corso con Adriano, teoria e pratica insieme con meno cose sofisticate per noi pasticcere casalinghe
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 12 mar 2013, 11:07

rosanna ha scritto:Ross dopo ti chiamo e ti mando su skype qualche video

Quando dici tu :D
rosanna ha scritto:Di corsi di Morandin ne ho fatti altro che due :lol:
So de cocciooo ! E lui lo capisco poco, perchè parla molto mentre l'assistente lavora e non dice ovviamente quello che fa. Tu non sai a chi guardare :lol: e tutto questo mentre prendi appunti, scrivi come parla lui per cui poi devi riprendere il tuto e fare ordine, cosa che non ho fatto ancora ...
Non so se tutti capiscono , penso di sì, sono quasi tutti ragazzi :lol: :lol:
Poi passa da un argomento all'altro velocemente, non so se è un fatto caratteriale o l'età o perchè pensa di parlare a professionisti . intanto mi girano gli occhi ...Perciò vorrei fare un corso con Adriano, teoria e pratica insieme con meno cose sofisticate per noi pasticcere casalinghe

Infatti, sono d'accordo con te, Adriano e Paoletta studiano e insegnano per un pubblico diverso, noi : Chessygrin :
Temo ma mi auguro di NO,( non tanto per me ma per mia figlia che deve cercare di tirare il più possibile), di non essere costretta anche a questo giro di dovere rinunciare al corso che terranno a Catania a breve, ma presto diventerò nonna :=:! :=:!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda titione06 » 12 mar 2013, 11:37

:-::! complimenti ,siete molto brava!! :clap: :clap: :clap: :clap:
spero che la mia sia bella come i vostri :D
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda anavlis » 12 mar 2013, 12:22

anche qui si continua a produrre meravigliose colombe : WohoW : :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda titione06 » 13 mar 2013, 18:04

morandin.jpg
l primo impasto.jpg
l'ho fatto <hay

il primo impasto avevo quasi quadruplicato :D


Immagine




Immagine






sono molto soddisfatta! la prossima sarà quell'al burro liquido :D
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 13 mar 2013, 18:44

WOW :clap: :clap: :D
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Luciana_D » 13 mar 2013, 20:55

Brava Chris!! :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11829
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 13 mar 2013, 21:21

Brava e ancora brava :clap: :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda anavlis » 14 mar 2013, 8:29

Complimenti!!!!!! : WohoW : :clap: :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda titione06 » 14 mar 2013, 10:27

:oops: :oops: grazie a voi perché se non vi avessi conosciuti non avrei mai fatto né colomba né panetonne adesso devo fare il pandoro*smk* *smk* *smk* *smk*
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: COLOMBA DI R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 15 mar 2013, 22:08

anavlis ha scritto:Anch'io non credo sia così complicato. Chiaramente occorre un poco di manualità.
Ho trovato chi distribuisce il burro CORMAN -belga- ed è un grossista pure vicino casa mia! la partita iva potrei anche procurarmela...ma lo vendono in confezioni da kg10 (blocchi da 2.5) :thud:
Fiasconaro usa il corman per fare i lievitati, ma anche a chiederglielo (sempre se mi favorirebbe) è a km80 da Palermo.

Che fatica trovare i prodotti buoni :mrgreen:


se lo trovate facilmente ve lo consiglio è ottimo e costa 6 euro al Kg , meno di qualunque burro italiano .Alla lidl quello tedesco costa poco di più di 1,50 euro, lo stesso in effetti e c'è una bella differenza.
ne ho presi due blocchi da 2,500 Kg

Immagine

Immagine

Luciana è scritto pure in arabo, magari lo trovi
Immagine
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 15 mar 2013, 22:44

Luciana_D ha scritto:Ros,mi confermi l'uvetta nella colomba?/ :shock:

Altra cosa : la formula della pasticcera?



la crema pasticcera di Morandin l'ho trovata :

1 l. latte (200 gr.)
250 gr. panna (50 gr. )
300 gr di tuorli (60 gr.)
350 gr zucchero (70 gr. )
60-80 gr. farina (16 gr.)
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda rosanna » 15 mar 2013, 22:54

Luciana_D ha scritto:
susyvil ha scritto:Esageratamente bella!!!! :clap: :clap: :clap: ...e chi riesce a starti dietro a te? :lol: *smk*



L'unico mio dubbio e' l'immissione di acqua dopo il burro (anche Rinaldini).


Stranezza : in forno questa di Morandin ha avuto lo sviluppo importante passati i primi 30 minuti.
Rinaldini sin dall'inizio e' partito in tromba :lol:



Luciana, raccontavo a Rossella che a un certo punto del secondo impasto, sono andata a reffreddarmi le mani in freezer , poi ho preso un pezzetto di ghiaccio (pochissimo, un niente ) e l'ho buttato nell'impasto che vedevo lucido di burro e poi un leggerissimissimo spolvero di farina ...è andata benissimo :shock:
Le colombe ricetta di Morandin lievitano piano piano , non c'è da preoccuparsi perchè a 24° non si inacidisce l'impasto ( io dopo la notte a temp. bassa , al mattino aumento a 28°. In forno devono crescere costantemente non di botto. Difatti la temperatura iniziale è bassa e graduale fino a 170° (gli ultimi 10 minuti). Gli impasti che contengono LM dice Morandin devono cuocere a temperature dolci, mai aggressive .
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda skip » 16 mar 2013, 5:52

Ciao a tutte,
è la prima volta che scrivo sul forum e vorrei chiedervi un "piccolo" aiuto.

Ieri ho terminato l'impasto delle colombe, ho seguito la ricetta di Papum del blog cookaround (http://www.cookaround.com/yabbse1/showt ... p?t=110276).
Verso le 12,00 ho messo a lievitare 3 colombe da 500 gr.
Il problema è che in casa ci sono tra i 19 e i 20 gradi e a temperatura ambiente non lievitano proprio. :mazza: Se invece metto in cucina una pentola a bollire tra il calore che si crea e l'umidità lentamente lievitano.

Ora stanno a circa 1,5 cm dal bordo ma ancora non si è formato un impasto unico, intendo che le ali non hanno raggiunto il corpo della colomba.
Che faccio metto comunque in forno o continuo ad aspettare?? :|?

Ho letto attentamente questo thread dall'inizio e alcune di voi dicono di aver fatto lievitare a temperatura ambiente. Ma che temperature ci sono da voi per riuscire in questa impresa??

Grazie in anticipo a chiunque voglia darmi un consiglio
Ciao
Skip
skip
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 16 mar 2013, 5:32

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda Rossella » 16 mar 2013, 6:26

Ora stanno a circa 1,5 cm dal bordo ma ancora non si è formato un impasto unico, intendo che le ali non hanno raggiunto il corpo della colomba.
Che faccio metto comunque in forno o continuo ad aspettare??

Ho letto attentamente questo thread dall'inizio e alcune di voi dicono di aver fatto lievitare a temperatura ambiente. Ma che temperature ci sono da voi per riuscire in questa impresa??

Grazie in anticipo a chiunque voglia darmi un consiglio
Ciao
Skip

Come dice sempre Morandini, non bisogna avere fretta per le lievitazioni con LN, aspetta pazientemente. Dopo tutte queste ore di lievitazione, cerca di aumentare la temperatura.
Accendi SOLO la lampadina del forno e cerca di portare la temperatura a 26°/ 28°non di più, vedrai che sviluppo :wink:
Hai eseguito la ricetta di questo post?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: COLOMBA con LM di R. MORANDIN

Messaggioda skip » 16 mar 2013, 6:39

Rossella ha scritto:Come dice sempre Morandini, non bisogna avere fretta per le lievitazioni con LN, aspetta pazientemente. Dopo tutte queste ore di lievitazione, cerca di aumentare la temperatura.
Accendi SOLO la lampadina del forno e cerca di portare la tempratura a 26°/ 28°non di più, vedrai che sviluppo :wink:
Hai eseguito la ricetta di questo post?


Grazie... continuo ad aspettare allora mettendo tutto nel forno con lampadina accesa, avevo solo paura che dopo tutte queste ore l'impasto potesse inacidire.
Non ho seguito la ricetta del forum, ma quella su cookaround di Papum.

Visto però che il risultato già ora non mi convince troppo, prossima settimana ho deciso di riprovare con ricetta di Morandin e per la lievitazione mi ingegno con qualche rimedio casalingo di quelli che sto leggendo qui, tipo cella di lievitazione.... mi piace l'idea. Probabilmente la temperatura che ho io in casa è troppo bassa.

thank you
skip
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 16 mar 2013, 5:32

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee