Colomba con LM - Adriano Continisio

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 31 mar 2011, 6:23

Pumpernickel ha scritto:Anch'io ho letto degli articoli sulla farina del
molino di Quaglia.
Deve essere una azienda che vende prodotti
di altissima qualita.
In gennaio hanno fatto un simposio sul lievito madre
per professionali ed interessati con il Maestro Giorilli.
Non ridete, ma gia ho consultato google map per vedere
la distanza entre il Molino di Quaglia e la casa di mia
madre in Austria dove andro l'estate.
Peccato, sono qualche centi di kilometri.
Come vorrei anch'io provare questa legendaria farina.
Saluti
Brigitta

Brigitta,gli scrivi e te la fai mandare da tua madre :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda nicodvb » 31 mar 2011, 8:39

Brigitta, in Austria vendono delle farine fortissimissime!! Una volta ne ho usata una di tipo 00 con l'immagine di un cavallo rampante sulla confezione. Era una cosa allucinante, non ho mai lavorato con una farina di quel genere.
Credo che abbiano il record delle farine più tenaci d'Europa.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 31 mar 2011, 8:49

Brigitta,la qualita' Finis e' molto buona.Cercala
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Pumpernickel » 31 mar 2011, 21:46

@ Nico: mille grazie, conosco la marca Roessel Muehle!
Fortunatmente il molino se trova solamente a 20 km di
casa di mia madre. (Io sono originaria della provinzia
federale di Stiria e i prodotti della Roessel si
trovano nel supermercato da noi)

Come ho cominciato colla pasta madre negli Stati
Uniti non ho niente d'esperienza colle farine austriache.
Dimi Nico, quale hai usato delle farine di Roessel?
http://www.roesselmuehle.at/content/ind ... haltsmehle

Pensi che si possono usare per le grandi lievitati?

Come ho inviato delle foto a mia madre dei miei resultati con panettone et co. ,
la mia signora mi ha chiesto di preparare un panettone/pandoro/colomba per lei.

Luciana: si, conozco le farina della marca Fini's Feinstes, io uso la di segale 960.
Pensi che alcune delle farine di Fini si possono usare per i lievitati?

Grazie a voi per i consigli, sono utilissimi.
Secondo i nostri informazione, e preciso d'importare degli ingredienti
per la panificazione/pasticceria perche in Iran non si trovano.
Stavo pensando di prendere con me un sacco grande di farina Sir Lancelot.
Saluti
Brigitta
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda nicodvb » 31 mar 2011, 21:56

Brigitta, ho usato proprio la prima
http://www.roesselmuehle.at/content/sho ... al_big.jpg
proprio la prima. Ha un'assorbenza incredibile... almeno quel pacco lì. Forse è addizionata di glutine?
O forse sono le farine austriache ad essere così forti.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Pumpernickel » 31 mar 2011, 22:07

Grazie, Nico
Conozco la Roessel 480 universal col cavallo verde.
E representata nel supermercato.
Io scrivero al mulino per ottenere piu di detagli.
Saluti
Brigitta
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda nicodvb » 31 mar 2011, 22:14

Pumpernickel ha scritto:Grazie, Nico
Conozco la Roessel 480 universal col cavallo verde.
E representata nel supermercato.
Io scrivero al mulino per ottenere piu di detagli.
Saluti
Brigitta


se ti danno i valori alveografici (W, P/L e assorbenza) ce li fai avere? Grazie.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Pumpernickel » 31 mar 2011, 22:30

Si , naturalmente!
Sto preparando l'email in questi momenti.
Saluti
Brigitta
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 1 apr 2011, 7:30

Porta con te la farina forte perche' certamente non la troverai.
Io devo fare cosi' :(
Della Finis non ho mai trovato la manitoba ma pensa che ho fatto il panettone e pandoro con quella di farro.Era fortissima :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda nicodvb » 1 apr 2011, 8:34

Luciana_D ha scritto:Porta con te la farina forte perche' certamente non la troverai.
Io devo fare cosi' :(
Della Finis non ho mai trovato la manitoba ma pensa che ho fatto il panettone e pandoro con quella di farro.Era fortissima :lol:


solo tu potevi riuscirsi :D
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Pumpernickel » 1 apr 2011, 15:37

Luciana_D ha scritto:Porta con te la farina forte perche' certamente non la troverai.
Io devo fare cosi' :(
Della Finis non ho mai trovato la manitoba ma pensa che ho fatto il panettone e pandoro con quella di farro.Era fortissima :lol:
o


Luciana, ho visto in una delle ricette del tuo blog che tu hai usato una farina di farro
(in tedesco: Dinkelmehl) per il pandoro con risultati excepzionale.
Prego, dimi, e possibile di sostituire la manitoba per la farrina di farro si non si
trova la manitoba?

Nico: in quanto m'arriva la risposta della Roesselmuehle ti faro sappere.

Saluti
Brigitta
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 1 apr 2011, 15:56

Pumpernickel ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Porta con te la farina forte perche' certamente non la troverai.
Io devo fare cosi' :(
Della Finis non ho mai trovato la manitoba ma pensa che ho fatto il panettone e pandoro con quella di farro.Era fortissima :lol:
o


Luciana, ho visto in una delle ricette del tuo blog che tu hai usato una farina di farro
(in tedesco: Dinkelmehl) per il pandoro con risultati excepzionale.
Prego, dimi, e possibile di sostituire la manitoba per la farrina di farro si non si
trova la manitoba?

Nico: in quanto m'arriva la risposta della Roesselmuehle ti faro sappere.

Saluti
Brigitta


Normalmente non si sostituisce la manitoba con il farro ma quella della Finis (dinkelmehl) e' molto forte e funziona alla grande.Certamente e' rinforzata ma a mali estremi ,estremi rimedi :lol:
Portati sia la manitoba e anche questa della Finis.In oriente sono farine che non si usano.
Quando sarai li controllerai il mercato per vedere cosa c'e'.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Pumpernickel » 1 apr 2011, 16:34

Grazie, Luciana per la risposta.
Certamente prendero con me la farina di segale, la di farro
e la farina di forza.
Negli Stati Uniti non aveva mai problemi con la conservazione
della farina. Il mio sacco di 50 libre si conserva bene,
non ho mai visto dei insecti.
La farina e una convenzionale, non ecologica.
Inoltre, mi raccordo che in Kuwait era piu difficile,
Periodicamente ho controllato la mia farina e
que aveva la capacita, l'ho messo nel frigo per
conservarla.

Inoltre, sempre quando arrivo a un nuovo sitio, mi piace
moltissimo explorare i prodotti nazionali.
Sempre se trova qual cosa di sorprendente ed utile.

Saluti
Brigitta
Pumpernickel
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 31 ott 2010, 19:51

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 7 gen 2013, 17:56

Ho aggiornato la ricetta con la procedura del corso 2012 :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Rossella » 7 gen 2013, 18:56

Luciana_D ha scritto:Ho aggiornato la ricetta con la procedura del corso 2012 :wink:

:D
E questa qual'è? :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Colomba con LM - Adriano Continisio

Messaggioda Luciana_D » 7 gen 2013, 19:59

Rossella ha scritto:
Luciana_D ha scritto:Ho aggiornato la ricetta con la procedura del corso 2012 :wink:

:D
E questa qual'è? :D

E'la stessa che ho aggiornato :D
C'era una,sempre quella,presa da altro forum e vechcia di qualche mese.
E' preferibile quella fresca :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee