Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda Rossella » 26 ott 2016, 11:58

IMG_3513.JPG




Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay



Preparazione:

375ml di latte
60 g di farina di cocco
50 g di burro fuso
un cucchiaio di estratto di vaniglia
un uovo intero
50 g di farina
150 g di zucchero semolato (nella ricetta. Originale 220 )
2 cucchiai di succo di limone
zucchero a velo, per spolverare il dolce
Teglia da 18cm. (Io quadrata)

Mettere tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo) in un frullatore e frullare, versare il composto ottenuto nella teglia imburrata.( ho spolverato di zucchero)

Preriscaldare il forno a 160 gradi, infornare per c.a. 30'/ 35', in ogni caso, la prova stecchino vi assicurerà quando
Sarà pronto il dolce ( al centro dovrà essere asciutto)
Far raffreddare prima di servire spolverizzate con zucchero a velo.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda ZeroVisibility » 26 ott 2016, 12:22

Rossella ha scritto: la prova stecchino vi assicurerà quando
Sarà pronto il dolce ( al centro dovrà essere asciutto)
.


Perché a me dalla foto mi sembra poco asciutto???
Anzi....direi proprio il contrario. Cremoso, cremoso, cremoso.... o no???
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda politiz29 » 26 ott 2016, 14:44

segnalibro... questa la faccio
grazie *smk*
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda Rossella » 26 ott 2016, 15:27

ZeroVisibility ha scritto:
Rossella ha scritto: la prova stecchino vi assicurerà quando
Sarà pronto il dolce ( al centro dovrà essere asciutto)
.


Perché a me dalla foto mi sembra poco asciutto???
Anzi....direi proprio il contrario. Cremoso, cremoso, cremoso.... o no???

Lo è cremoso, ma quando controlli se è pronto , lo stuzzicadenti esce asciutto senza portare dietro nulla.
Camurria |:P
E comunque è davbe o molto buono, veloce e anche poco calorico : Chessygrin :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda Luciana_D » 27 ott 2016, 6:22

GOLOSA :=:!
Non capisco perche' la chiama impossible :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda ZeroVisibility » 27 ott 2016, 10:22

Rossella ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:
Rossella ha scritto: la prova stecchino vi assicurerà quando
Sarà pronto il dolce ( al centro dovrà essere asciutto)
.


Perché a me dalla foto mi sembra poco asciutto???
Anzi....direi proprio il contrario. Cremoso, cremoso, cremoso.... o no???

Lo è cremoso, ma quando controlli se è pronto , lo stuzzicadenti esce asciutto senza portare dietro nulla.
Camurria |:P
E comunque è davbe o molto buono, veloce e anche poco calorico : Chessygrin :



Ahhhhhh.....quindi e' un asciutto cremoso. Cazzarola.... come siamo strani noi milanesi che non capiamo mai le cose se non ce le spiegano..... ^sch^ : |^.^| |^.^| |^.^| Va la va'.... : Love : : Love :
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Coconut and lemon impossible pie di Donna Hay

Messaggioda Rossella » 27 ott 2016, 11:02

ZeroVisibility ha scritto:
Rossella ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:
Rossella ha scritto: la prova stecchino vi assicurerà quando
Sarà pronto il dolce ( al centro dovrà essere asciutto)
.


Perché a me dalla foto mi sembra poco asciutto???
Anzi....direi proprio il contrario. Cremoso, cremoso, cremoso.... o no???

Lo è cremoso, ma quando controlli se è pronto , lo stuzzicadenti esce asciutto senza portare dietro nulla.
Camurria |:P
E comunque è davbe o molto buono, veloce e anche poco calorico : Chessygrin :



Ahhhhhh.....quindi e' un asciutto cremoso. Cazzarola.... come siamo strani noi milanesi che non capiamo mai le cose se non ce le spiegano..... ^sch^ : |^.^| |^.^| |^.^| Va la va'.... : Love : : Love :


Si cazzarola :lol: :lol: *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee