Clafoutis di pesche

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Clafoutis di pesche

Messaggioda elena » 9 set 2008, 8:38

Domenica ho provato un dolce facile e veloce per smaltire quattro grosse pesche che avevo in frigo. La ricetta è tratta dal Cucchiao d'argento ma è stata parzialmente modificata. Il risultato mi è piaciuto parecchio.
700 gr circa di pesche
100 gr di zucchero
80 gr di farina
2 uova
1/4 l di latte
zucchero a velo
burro (per la teglia)
Ho sbucciato le pesche, le ho tagliate a fettine non molto sottili e le ho poste, abbastanza sovrapposte, in una teglia abbondantemente imburrata. Non avendo una tortiera di ceramica rotonda ne ho usata una rettangolare (circa 30 cm*20 cm).
Ho sbattuto 2 uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Ho unito a cucchiaiate la farina cercando di evitare i grumi e poi aggiunto il latte. Ho versato il composto nella teglia facendo in modo che si distribuisse in maniera omogenea.
Ho infornato a 180° per 40 min, poi l'ho spolverato con lo zucchero a velo e l'ho rimesso in forno per altri 5 minuti.
Il dolce mi è piaciuto di più tiepido ma anche l'avanzo cha abbiamo mangiato il giorno dopo a temperatura ambiente non era male!
Ci ho messo più tempo a scriverlo che a farlo.
Elena
Avatar utente
elena
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 22 feb 2007, 10:03
Località: milano

Re: Clafoutis di pesche

Messaggioda Clara » 9 set 2008, 18:23

Bella ricettina Elena, grazie :D

Niente foto ? :|?
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Clafoutis di pesche

Messaggioda elena » 10 set 2008, 10:17

Non l'ho fatta, non ci sono abituata. Ehm è la prima ricetta che scrivo.
Comunque lo rifarò presto perchè è un dolce abbastanza "leggero" adatto ad un fine-pasto. Voglio anche provare ad accompagnarlo ad una cremina tiepida.
La metterò, promesso.
Avatar utente
elena
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 22 feb 2007, 10:03
Località: milano

Re: Clafoutis di pesche

Messaggioda Mariella Ciurleo » 10 set 2008, 13:53

Pensi che si possa fare anche con le pesche sciroppate? Ne ho alcuni vasetti che vorrei consumare e la ricetta mi sembra molto buona nella sua semplicità!

Un bacio *smk*
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: Clafoutis di pesche

Messaggioda anavlis » 10 set 2008, 18:56

...o con la pesca a pasta bianca profumatissima.
Grazie, è anche veloce da realizzare.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Clafoutis di pesche

Messaggioda elena » 11 set 2008, 13:57

Non so, ma così "a naso", con le pesche sciroppate diminuirei un po' la dose di zucchero nell'impasto.
Avatar utente
elena
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 22 feb 2007, 10:03
Località: milano


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee