° La ciceriata o cicerchiata ma anche struffoli

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Cicerchiata

Messaggioda misskelly » 7 nov 2010, 11:51

(Argomento accorpato a similare come da regolamento)

Questa è la cicerchiata........
gli ingredienti sono semplicissimi....per ogni uovo usato va messo 1 cucchiaio di olio, 1 cucchiaio di zucchero, farina quella che prende, aromi (io ho messo la buccia d'arancia grattugiata) sennò limone, vanillina ....io ho impastato 2 uova e di conseguenza ho raddoppiato la dose..... ;-))

Immagine

Immagine

Immagine

i cecetti sono stati fritti in olio di arachidi e fatti sgocciolare

Poi per ogni uovo usato si mette in un tegame un pò alto 80 gr di miele e si porta a bollore, deve fare la schiuma, aggiungere tutti i cecetti e amalgamere il tutto molto bene su fuoco leggerissimo e poi spegnere. Prendere un piatto da portata, ungerlo leggermente con carta cucina e distribuire i cecetti con miele delicatamente bagnandovi le mani sennò vi scottate e facendo una leggera pressione. guarnite come vi piace....io ho messo delle scaglie di mandorla, sennò noci, confettini...dipende dall'occasione.....e questo è il risultato finale....

Immagine


: Chef :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Cicerchiata

Messaggioda Gaudia » 7 nov 2010, 12:34

Bravissima Giovanna : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Cicerchiata

Messaggioda Luciana_D » 7 nov 2010, 13:25

Ottimo :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: ° La ciceriata o cicerchiata

Messaggioda Clara » 7 nov 2010, 18:01

Bellissima Giovanna, grazie :clap: bel passo passo :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: ° La ciceriata o cicerchiata

Messaggioda susyvil » 7 nov 2010, 18:53

Golosissima Giovanna!! D:Do
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: ° La ciceriata o cicerchiata

Messaggioda misskelly » 17 dic 2011, 20:57

Dolce natalizio per eccellenza.... :clap: :clap: :clap: tra qualche giorno mi tocca farlo.... : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° La ciceriata o cicerchiata

Messaggioda miao » 18 dic 2011, 9:47

misskelly ha scritto:Dolce natalizio per eccellenza.... :clap: :clap: :clap: tra qualche giorno mi tocca farlo.... : Thumbup :

bellissima e spiegata bene nei dettagli ,grazie, thank you, Giovanna *smk* somiglia ai nostri struffoli natalizi, ma sono curiosa di provare la tua versione : Thumbup : :saluto: *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Un cestino di croccante con struffoli

Messaggioda Etta » 18 dic 2011, 15:28

Per servirli a Natale quanto tempo prima si possono fare?Grazie,
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Un cestino di croccante con struffoli

Messaggioda miao » 18 dic 2011, 23:18

Etta ha scritto:Per servirli a Natale quanto tempo prima si possono fare?Grazie,

noi li abbiamo fatti venerdi' e domani li porto da mia suocera, di solito li faccio tre giorni prima di natale , perche' li preferisco piu' freschi, la durata credo di una settimana ,diventano piu' morbidi, ma penso proprio che non ci arrivano D:Do D:Do
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Un cestino di croccante con struffoli

Messaggioda Etta » 19 dic 2011, 15:13

Grazie...
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

struffoli

Messaggioda Danidanidani » 30 nov 2012, 11:44

Vorrei sapere quanto tempo prima posso preparare gli struffoli per consumarli a Natale...
(mo' mi è venuta 'sta voglia... :cool: :lol: :lol: ) Grazie *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: struffoli

Messaggioda anavlis » 30 nov 2012, 15:30

Dani, ho preparato la pignoccata (da noi si chiama così) con una mia amica che mi ha insegnato una cosa sconvolgente ma con risultato ottimo.
Innanzi tutto l'impasto è semplicissimo: per ogni gr100 di farina 1 uovo. Niente zucchero e neppure burro, anche perchè poi andranno mescolati con miele o sapa che sono già abbastanza dolci.

Per friggerli ne ha buttati una parte nel pentolino a bordi alti e con tanto olio di semi a FREDDO (la cosa mi ha sconvolto) Appena affiorano si fanno colorire un poco e si recuperano. Pensa, usa 2 pentolini per cuocerli tutti o aspetta che l'olio si raffreddi.

Non assorbono per nulla olio e si cuociono benissimo! Debbo avere la foto :|? se la trovo la metto.

Per conservarla, almeno quella senza burro, secondo questa ricetta, anche 1 mese, ovviamente non condita! Fritta, si aspetta che si sia raffreddata completamente e si conserva in sacchetti per alimenti.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: struffoli

Messaggioda roberto57 » 8 dic 2012, 5:36

Vorrei sapere come mai, mi succe :?: de anche con l'impasto delle orecchiette, ogni volta che cerco di fare i salamini per ottenere i pezzetti di struffoli questo salamini mi si svuota sotto le mani tanto da sembrare un grosso bucatino.Grazie
Il buon pane si vede dal mattino
roberto57
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 16 dic 2011, 13:54
Località: Lubartów (Lublin) Polonia ma nato a Taranto

Re: struffoli

Messaggioda Rossella » 8 dic 2012, 6:04

roberto57 ha scritto:Vorrei sapere come mai, mi succe :?: de anche con l'impasto delle orecchiette, ogni volta che cerco di fare i salamini per ottenere i pezzetti di struffoli questo salamini mi si svuota sotto le mani tanto da sembrare un grosso bucatino.Grazie

Qual'è l'impasto che utilizzi?
@ Per Silvana, quando parli di olio a freddo, ti riferisci ad una temp. molto bassa, o all'olio appena messo sul fuoco ?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° La ciceriata o cicerchiata

Messaggioda Donna » 8 dic 2012, 9:03

<^UP^>
porto su queste ricette di tradizione che accolgono sempre i gusti di tutti...il tocco all' arancia di Max poi la rende schic! : Thumbup :

preparato ieri sera 5 uova di impasto...io la farò un pò alla napoletana, con i ceci slegati e confettini. La versione di Giovanna a "torrone" è quella di mia madre, la troverò sicuramente giù quando scenderò in Italia a Natale. : Love :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: struffoli

Messaggioda roberto57 » 9 dic 2012, 10:27

Questi gli ingredienti:
1kg. di farina 00
200gr. di olio di oliva scaldato con la buccia di arancia
3 arance spremute
1/2 busta di cannella e 1/2 di garofano
3 cucchiai di zucchero
1/2 bicchiere di anice
vino bianco q.b.

N.B. l' olio deve essere molto caldo quando si aggiunge all' impasto thank you
Il buon pane si vede dal mattino
roberto57
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 16 dic 2011, 13:54
Località: Lubartów (Lublin) Polonia ma nato a Taranto

Re: struffoli

Messaggioda anavlis » 9 dic 2012, 11:05

Rossella ha scritto: @ Per Silvana, quando parli di olio a freddo, ti riferisci ad una temp. molto bassa, o all'olio appena messo sul fuoco ?

Freddo. Metti l'olio in una pentolina a bordi alti, gli versi parte delle palline (che si chiamano in mille modi diversi a seconda la regione) e metti sul fuoco. Sconvolgente ma efficace! Perfetto anche il semplice impasto.
Dopo averli rigirati nel miele o nel vino cotto, si da la forma che si vuole a corona o a piccole pasterelle, con le mani inumidite dal succo di limone (mentre è ancora calda). Anche la base dove andrà poggiata si inumidisce con il limone.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° La ciceriata o cicerchiata ma anche struffoli

Messaggioda Rossella » 29 gen 2013, 13:53

E faremo anche questi!
Mi piacerebbe conoscere le differenze tra le varie ricette,chi ne ha provate diverse saprebbe suggerirmi quale pensa sia più buona?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

I Gigi, un dolce tipico di Ustica

Messaggioda anavlis » 29 gen 2013, 14:58

IMG_3674.JPG
gigi.jpg
gigi.jpg (10.84 KiB) Osservato 86 volte
I Gigi, un dolce tipico di Ustica

Immagine

Ecco i che fanno ad Ustica. La ricetta si trova in una sfida e non me ne ricordavo più! :lol: :lol: :lol:

E’ un dolce tipico di Ustica, e la ricetta mi è stata data - 2 giorni fa - da una mia vicina di casa originaria di questa bella isola.

Gigi di Silvana
Ingredienti:

1 kg farina 00
12 uova
12 gusci di uova di olio di semi
3 cucchiai di zucchero
1 limone grattugiato
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale

Vino cotto – zucchero – cannella e scaglie di mandorle tostate.

Ho utilizzato 1/4 degli ingredienti. Utilizzano come unità di misura per calcolare l’olio il ½ guscio di uovo rotto.
Si impastano gl’ingredienti velocemente e si mette l’impasto in una pellicola e si lascia riposare per 3 ore.
Risulta un impasto appiccicoso e ci si chiede: dove ho sbagliato? Deve essere così, tranquilli!
L’appiccicaticcio si risolve quando si dovranno fare i bastoncini con l’utilizzo di un po’ di farina. Si tagliano a piccoli tocchetti (in frittura duplicano) e si vanno mettendo su piatti sporchi di olio.
Vanno fritti, per immersione, in olio di arachide fino a quando prendono un bel colore biondo. Vanno spinti nell’olio con la punta di un coltello cercando di non sovrapporli.
Mettere su fogli di carta assorbente.

*Il vino cotto che ho è denso come il miele. E’ stato realizzato con 7 lt di mosto e cotto per parecchie ore con aggiunta di fichi secchi e cenere di "sarmenti", filtrato e ridotto a quasi un litro di liquido.

Versare il vino cotto in una padella antiaderente, circa gr 200 (sono andata ad occhio) con 3 cucchiai di zucchero, rigirare i gigi a fuoco spento, spolverare un po’ di cannella, e sistemarli a mucchetti su un ripiano sporco di olio.
Decorare con scaglie di mandorle.

[
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° La ciceriata o cicerchiata ma anche struffoli

Messaggioda Rossella » 30 gen 2013, 9:56

Neanche io Silvana, stupenda!!!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yandex e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee