Ciambotta..

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Ciambotta..

Messaggioda Danidanidani » 1 mag 2007, 10:27

Almeno così la chiamava mia mamma. Per due-tre persone occorrono 1 melanzana violetta lunga, 1 zucchina, 1 patata, 1 peperone rosso piccolo, 1/2 cipolla, 3-4 cucchiaiate di polpa di pomodoro, sale, basilico, olio evo.
In abbondante olio evo fate rosolare la melanzana, la zucchina, la patata e il peperone, tutto tagliato a dadi.Salate e aggiungete la cipolla tagliata a fette, la polpa di pomodoro, qualche cucchiaiata di acqua e il basilico.Abbassate la fiamma, incoperchiate e fate finire di cuocere.
Così è molto buona, ma, se volete una ciambotta "eccezionale", friggete separatamente tutte le verdure e mettetele ad asciugare su carta assorbente e salatele;preparate un sugo con olio evo, cipolla e abbondante basilico e ripassateci le verdure fritte.............

ciambotta.png
ciambotta.png (187.5 KiB) Osservato 161 volte
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda luvi » 1 mag 2007, 11:17

:D buonooo in dialetto faentino "frizsai".. alla fine noi mettiamo un abbondante cucchiaio di parmigiano..le verdure sono le stesse, saltate ma non fritte..:D
luvi
 

Messaggioda M.Giovanna » 1 mag 2007, 11:58

Anche in Campania si prepara questo piatto, copio la ricetta, grazie!
M.Giovanna
 
Messaggi: 269
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:36

Messaggioda Sandra » 1 mag 2007, 13:04

Allora senza patata con erbe di provence, qui si chiama Ratatouille niçoise!!! :D

Buona!!!!!!

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Ciambotta..

Messaggioda Rossella » 1 mag 2007, 14:29

Danidanidani ha scritto:Almeno così la chiamava mia mamma. Per due-tre persone occorrono 1 melanzana violetta lunga, 1 zucchina, 1 patata, 1 peperone rosso piccolo, 1/2 cipolla, 3-4 cucchiaiate di polpa di pomodoro, sale, basilico, olio evo.
In abbondante olio evo fate rosolare la melanzana, la zucchina, la patata e il peperone, tutto tagliato a dadi.Salate e aggiungete la cipolla tagliata a fette, la polpa di pomodoro, qualche cucchiaiata di acqua e il basilico.Abbassate la fiamma, incoperchiate e fate finire di cuocere.
Così è molto buona, ma, se volete una ciambotta "eccezionale", friggete separatamente tutte le verdure e mettetele ad asciugare su carta assorbente e salatele;preparate un sugo con olio evo, cipolla e abbondante basilico e ripassateci le verdure fritte.............

verooooooo io la faccio cosi "eccezionale" :wink: marò ma quanto è buona :lol: :lol:
Grazie.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda rosanna » 1 mag 2007, 14:40

insomma si fa in italia, in francia ovunque !

ok , CIANFOTTA NAPOLETANA :lol:
Ingredienti
peperoni Kg. 1, 500
melanzane kg. 1, 200
pomodori n. 3
patate gr. 750
olio gr. 200
cipolle gr. 750
aglio grattugiato 1 spicchio
basilico un ciuffo
prezzemolo un ciuffo
sale e pepe q.b.

Tagliare le melanzane per il lungo in 8 spicchi da dividere poi a metà e mettere sotto sale.
tagliare i peperoni a strisce e friggerli a fuoco medio in un quarto di l. di olio bollente. sgocciolare.
Far rosolare la cipolla affettata grossolanamente nell'olio di frittura dei peperoni.
Tagliare in quattro/cinque pezzi ciascuno i pomodori, facendoli sgocciolare ma conservandone il sugo.
Tagliare le patate sbucciate a tocchetti. Alla cipolla imbiondita unire le patate le melanzane i pomodori ed il prezzemolo, sale e pepe, lasciando cuocere il tutto per una mezz'ora a fuoco lento e recipiente coperto. Al termine scoperchiare ed alzare la fiamma per far prosciugare l'acqua. Verificare che le patate siano cotte ed aggiungere i peperoni con altro prezzemolo e basilico. Occorrerà in tutto all'incirca un'ora di cottura.
Con un po' di capperi ed olive nere di Gaeta è ancora più saporita.
E' buona tiepida o fredda.
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda anavlis » 1 mag 2007, 20:50

In Sicilia si chiama CANAZZU. Si friggono separatamente, tagliati a tocchetti:melanzane, peperoni, patate, zucchine. Poi, in un tegame si soffriggono le cipolle e si aggiunge il pomodoro pelato a pezzettoni, dopo gl'ingredienti già fritti, si lascia insaporire e si aggiunge il famoso agrodolce che accompagna parecchi piatti siciliani, e tanto basilico a pietanza cotta.

Se chiedete ad un siciliano, come si prepara il canazzu vi potrebbe rispondere: "apparecchiato". Questo termine viene dalla cucina dei "Monsù" i celebri cuochi francesi delle grandi famiglie siciliane, che usarono questa salsa agrodolce per "appareiller" mettere insieme cose diverse...finì per diventare "apparecchio".
Ho letto da qualche parte che originariamente l'agrodolce era dato dal succo d'uva verde (non matura) e il miele.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda rosanna » 1 mag 2007, 23:20

Silvana, ..e la caponata ?
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda anavlis » 2 mag 2007, 8:36

Dani, non conoscevo questa versione. Trovo affascinante l'aggiunta di cacao e delle nocciole, ingredienti che si trovano anche nella versione della caponata dei "ricchi" (c'era anche il polpo e la frutta, mele e pere). Sarebbe interessante verificare se questa ricetta è tipica messinese o se è una variante di tua suocera.
Pare esistano almeno 30 modi diversi, documentati, di preparare la caponata. Vi darà quella palermitana e una piccola variante di famiglia, condita da un pò di storia, secondo quanto descritto da Gaetano Basile (panormita doc).
Adesso mi trovo in ufficio, e non posso!!! :no:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Danidanidani » 2 mag 2007, 8:45

anavlis ha scritto:Dani, non conoscevo questa versione. Trovo affascinante l'aggiunta di cacao e delle nocciole, ingredienti che si trovano anche nella versione della caponata dei "ricchi" (c'era anche il polpo e la frutta, mele e pere). Sarebbe interessante verificare se questa ricetta è tipica messinese o se è una variante di tua suocera.
Pare esistano almeno 30 modi diversi, documentati, di preparare la caponata. Vi darò quella palermitana e una piccola variante di famiglia, condita da un pò di storia, secondo quanto descritto da Gaetano Basile (panormita doc).
Adesso mi trovo in ufficio, e non posso!!! :no:


La ricetta della caponata è di mia suocera e sinceramente non so dirti se è tipica di Messina oppure se è una sua variante (ahimè...non posso più chiederglielo), ma so che anche la mia nonna paterna, che abitava a Messina, ma era originaria di Siracusa, la faceva allo stesso modo.Quanto alla copertura, con il pangrattato tostato, il succo di arancia, le noci (non nocciole) e il cacao, come avrai letto, è una idea mia..........Ciao Daniela :D :D :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda rosanna » 2 mag 2007, 11:45

garzie dani, mi era sfuggita la tua ricetta !
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Messaggioda Clara » 6 mag 2007, 10:53

Fatta Dani, buona e apprezzata, anche se a me non è venuta bella come la tua :(
Forse perchè la melanzana era troppo grande rispetto alle altre verdure. La prossima volta farò meglio.
L'importante è che è piaciuta :D
*smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Messaggioda Danidanidani » 6 mag 2007, 12:39

Clara ha scritto:Fatta Dani, buona e apprezzata, anche se a me non è venuta bella come la tua :(
Forse perchè la melanzana era troppo grande rispetto alle altre verdure. La prossima volta farò meglio.
L'importante è che è piaciuta :D
*smk*


Si si si...le verdure devono essere proporzionalmente uguali....io mi regolo con le dimensioni più che col peso...comunque grazie Clara, sono contenta che sia piaciuta! La prossima volta prova, se puoi, a farla con le verdure fritte..............meno leggera, ma più "goduriosa"! Beso *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda Frabattista » 6 mag 2007, 14:37

Danidanidani scrive:
Così è molto buona, ma, se volete una ciambotta "eccezionale", friggete separatamente tutte le verdure e mettetele ad asciugare su carta assorbente e salatele;preparate un sugo con olio evo, cipolla e abbondante basilico e ripassateci le verdure fritte.............


Adesso mi viene voglia di farla: ho mangiato varie volte la ciambotta di una mia collega che da diversi anni è in pensione, molto simile a questa, buonissssima, ma lei la chiamava fricandò. Sono calata recentemente di 1 kg. :D . Ancora troppo pochissimo :cry:
Se riesco a scendere sotto gli X me la concedo!!!!! :D
(Meglio me ne vada a farmi un bel giro in bici)

ciao e grazie!!!!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda Dida » 8 mag 2007, 17:50

Dani carissima, grazie!!! Adoro la ciambotta, quella con le verdure preventivamente fritte, l'ho già messa tra i piatti da fare quest'estate quando potrò friggere sul terrazzo.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Ciambotta..

Messaggioda Danidanidani » 21 set 2008, 19:10

<^UP^> <^UP^> <^UP^> <^UP^>
Porto su,che domani ho voglia di rifarla con le ultime verdure estive....
Sandra perché non metti la ricetta della ratatouille nicoise? : Chef : : Chef : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo : : Yahooo :
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Ciambotta..

Messaggioda Sandra » 22 set 2008, 7:20

ratatouille nicoise


Perche' il cielo é grigio,fa freddo e piove!!L'estate é finita :( |^.^| :oops:
Ora mi dedico alle Patate :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Ciambotta..

Messaggioda Danidanidani » 8 lug 2011, 12:08

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

E' ora di rifarla...e l'ho rifatta! Ve la mostro come piatto unico,servita col cuscus.Penso che ci metterò sopra un bel po' di peperoncino,anzi un poco di harissa,che a me piace assai.
Colgo l'occasione per dirvi che ho trovato due siti di ristoranti,dove hanno dichiarato la ciambotta tra le loro specialità....utilzzando la mia foto! :shock: :shock: Non andateci,se pure vi trovate da quelle parti....insomma un ristorante che non fotografa i propri piatti mi genera una grande diffidenza.Cose da pazzi! :saluto: :saluto: *smk*

http://www.marelunahotel.it/italiano/gastronomia.php

http://www.ristorantedaciccioagropoli.com/menu
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Ciambotta..

Messaggioda nicodvb » 8 lug 2011, 12:16

Daniela, su quel letto di couscous è uno splendore.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Ciambotta..

Messaggioda Danidanidani » 8 lug 2011, 17:44

Grazie nico! :D :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee