° CIAMBELLINE SFOGLIATE

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° CIAMBELLINE SFOGLIATE

Messaggioda Rossella » 16 lug 2007, 21:33

Immagine
CIAMBELLINE SFOGLIATE
dal forum di CI di qualche anno fà diretamente da Francesca Spalluto."aggiungo un nome una garanzia"

Eccovi la ricetta delle ciambelline su spazi vostri. La consistenza è quasi quella del croissant, sono leggerissime. Non sono particolarmente dolci, percio' per me chiamano per una fetta di prosciutto e formaggio!

ingredienti
2 cucchiaini di lievito di birra liofilizzato (oppure 15 di quello fresco) 10 gr.
500 g di farina
50 g burro freddo in dadini
1 cucchiaino di sale
50 g di zucchero
1 uovo
375 ml di acqua 270 ml di acqua

Piu’ 60-70 g di burro e un uovo per spennellare

preparazione
Mettere la farina e il sale, setacciati, in una ciotolona, fare il cratere e aggiungere lievito, zucchero, burro a dadini, l’uovo freddo e aggiungere meta’ di acqua. Lavorare con la punta delle dita finche’ non diventa una crema, poi aggiungere il resto dell’acqua e fate andare con l’impastatrice. Io ho iniziato con la frusta a gancio, poi sono passata a quella K, perche’ e’ davvero davvero molle. Ho dato una decina di minuti buoni prima di ottenere un impasto, simile a quello della brioche. Se non avete l’impastatrice, preparatevi ad un po’ di palestra sbattendo bene l’impasto per una buona mezz’ora. Qui se la farina e’ debole, sicuramente l’acqua risulterebbe eccessiva, quindi, in questo caso mi piego, un po' di Manitoba ci vuole. Dopo che l’impasto ha preso corpo, mettere in una ciotola imburrata e far lievitare una mezz’oretta o poco piu'.
Riprenedere l’impasto, versarlo sulla spianatoia infarinata e dividere in 12 pezzetti. Formare delle palline e mettere su ognuna una noce di burro, circa 5 g. Coprire con un po’ di pellicola e far riposare una ventina di minuti. Prendere una pallina e schiacciarla formando un cerchio di circa 15 cm, cercando di spalmare il burro. Con molta delicatezza, allungare il cerchio in un rettangolo, dividere a meta’, poi ancora a meta’ e arrotolare dal lavoro corto in un salsicciotto, ma mano allungandolo un po’ sulla spianatoia fino a raggiungere una decina di cm di lunghezza. Cosi’ per tutti. Far riposare una ventina di minuti.

Col senno di poi: per me e’ piu’ facile formare un disco e spennellare con il burro in pomata, poi alzando il disco tenendolo con ambo le mani, dargli una “frustata” sulla spianatoia (l'impasto e' cosi' morbido che basta per allungarlo di molto) e piegare una prima volta, poi una seconda.
Riprendere i salametti e allungateli, attorcigliandoli, formate una cimbella saldando bene le estremita’, far lievitare una mezz’oretta, spennellare con uovo sbattutto, ripetere a distanza di 5 minuti. Infornare in forno preriscaldato a 180, in una ventina di minuti sono cotte.

Francesca Spalluto
New York, NY
che caldo ragazzi :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda luvi » 16 lug 2007, 22:05

:D saranno fatte! :D
luvi
 

Messaggioda Rossella » 16 lug 2007, 22:56

luvi ha scritto::D saranno fatte! :D

sono molto buone davvero, tra l'altro il caso ha voluto che stasera sono andata a vedere il blog di Francesca, per vedere il suo bimbo appena nato, con mia sorpresa ho trovato le ciambelline che ho fatto stasera, metto anche il link al suo Bolgs nel farle avevo capito di chiuderle in modo diverso...che testa che ho :roll:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda robertopotito » 17 lug 2007, 6:17

ciao e grazie mille...
mi chiedevo se era possibile vederne una all'interno per capire quanto e come si presentassero sfogliate..
baci
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Messaggioda Rossella » 17 lug 2007, 8:01

robertopotito ha scritto:ciao e grazie mille...
mi chiedevo se era possibile vederne una all'interno per capire quanto e come si presentassero sfogliate..
baci

Prima che li fanno fuori..MAESTRO tutta per te :D

Immagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda biarob » 17 lug 2007, 11:21

Grazie Rossella!
roberta
Avatar utente
biarob
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 27 nov 2006, 8:07
Località: scanzorosciate (bg)

Messaggioda cilantro » 17 lug 2007, 14:30

Uhauuuuuuu che belle Rossellina :shock: :shock: e immagino anche che buone.
Cilantro
cilantro
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 apr 2007, 16:12
Località: Napoli

Messaggioda robertopotito » 18 lug 2007, 6:15

bellissime e appiaiono anche ben sfogliate...
grazie cara!
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Re: CIAMBELLINE SFOGLIATE

Messaggioda Mariella Ciurleo » 18 lug 2007, 7:56

Rossella ha scritto: Con molta delicatezza, allungare il cerchio in un rettangolo, dividere a metà, poi ancora a meta' e arrotolare dal lavoro corto in un salsicciotto, ma mano allungandolo un pò sulla spianatoia fino a raggiungere una decina di cm di lunghezza. Cosi per tutti. Far riposare una ventina di minuti.


Col senno di poi: per me e piufacile formare un disco e spennellare con il burro in pomata, poi alzando il disco tenendolo con ambo le mani, dargli una œfrustatà
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda luvi » 21 lug 2007, 16:09

:D fatte, non ho avuto problemi nell'impastare con il Kenwood e il gancio aggiugendo poco per volta l'acqua e per ultimo il sale e la pasta è lievitata benissimo ( ho usato al stessa dose di acqua indicata da Rossella e 15 gr di lievito di birra), ho diviso in 12 pezzetti e ho formato le palline con l'aiuto della spianatoia in plastica e della farina.
La pasta dopo la prime lievitazione è appiccicosa ma con uan propria "identità" quindi con la farina prende forma.:D
Dopo la lievitazione a pallina con tocchetto di burro sopra ho semplicemente usato il pennello per stendere contemporaneamente il burro e la "pallina" .. poi sono arrivate le difficoltà.. della serie io ho seguito le istruzioni.. ma solo quando le aprirò capirò se o fatto bene.

Le prime sei le ho chiuse ad anello e spennellate due volte con uovo, le altre sei, infornate dopo 20 minuti, quindi con una maggiore lievitazione avevano la forma a chicciola come indicato.. ma sono cresciute molto.

Poi metto le foto... vi dico del sapore: delicato, leggermente panoso ma con retrogusto, lontano di cornetto non troppo dolce, si potrebbe imbottire anche con salumi....:D sono leggerissime e lucidissime, belle
luvi
 

Messaggioda luvi » 22 lug 2007, 14:02

:D ecco le foto
Immagine
Immagine
Immagine
luvi
 

Messaggioda stefanì » 24 lug 2007, 8:03

davvero belle!!! da provare subito, sopratutto vista la quantità di burro e di zucchero
grazie!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda Rossella » 24 lug 2007, 8:16

ehehehe...Anche tu hai resistito Luisa :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda luvi » 24 lug 2007, 9:37

:D ...ce ne sono ancora 4... da domenica appena si sono raffreddate le ho messe in un sacchetto di nylon sigillate.. sonoa ncora buone.. leggremente più compatte.. ma mangiabili... se vi dico che mio figlio le ha mangiate tipo panino con schifezze varie tipo ketcup, maionee e sottilette..inorridite? :D
luvi
 

Messaggioda Mariella di Meglio » 26 lug 2007, 12:19

Le ho fatte....una catastrofe....C'è poco da fare: io, con gli impasti troppo idratati, non vado d'accordo...Mi è venuto fuori un impasto quasi liquido, ingestibile, ho dovuto aggiungere farina per poterlo lavorare; sapevo che era sbagliato, ma non ho trovato altro modo...In forno, sono lievitate pochissimo...insomma, mangiabili sono mangiabili, però, di certo, non sono come avrebbero dovuto essere. Ah! ho usato la caputo rossa.
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Messaggioda Rossella » 26 lug 2007, 13:55

Mariella di Meglio ha scritto:Le ho fatte....una catastrofe....C'è poco da fare: io, con gli impasti troppo idratati, non vado d'accordo...Mi è venuto fuori un impasto quasi liquido, ingestibile, ho dovuto aggiungere farina per poterlo lavorare; sapevo che era sbagliato, ma non ho trovato altro modo...In forno, sono lievitate pochissimo...insomma, mangiabili sono mangiabili, però, di certo, non sono come avrebbero dovuto essere. Ah! ho usato la caputo rossa.

mi dispiace moltissimo :-( tesoro quanto liquido hai usato?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Mariella di Meglio » 26 lug 2007, 14:10

Rossella ha scritto:
Mariella di Meglio ha scritto:Le ho fatte....una catastrofe....C'è poco da fare: io, con gli impasti troppo idratati, non vado d'accordo...Mi è venuto fuori un impasto quasi liquido, ingestibile, ho dovuto aggiungere farina per poterlo lavorare; sapevo che era sbagliato, ma non ho trovato altro modo...In forno, sono lievitate pochissimo...insomma, mangiabili sono mangiabili, però, di certo, non sono come avrebbero dovuto essere. Ah! ho usato la caputo rossa.

mi dispiace moltissimo :-( tesoro quanto liquido hai usato?

Ross, grazie, mi hai illuminata! Ho stampato la ricetta, ma, poichè mi stava finendo la cartuccia, non mi ha stampato l'alternativa dei 270 ml di acqua, per cui ne ho usati 375....Vabbè, almeno ho capito, molto peggio quando sbagli e non riesci a capire dove!
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Re: CIAMBELLINE SFOGLIATE

Messaggioda Luciana_D » 16 feb 2009, 12:37

Per dindirindina <^UP^> <^UP^> <^UP^> <^UP^>
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: CIAMBELLINE SFOGLIATE

Messaggioda miao » 16 feb 2009, 18:30

Bella ricetta vado ad impastare , per domani,faccio meta' dose per prova visto che non son tanto grasse mi tocca provare o no? :|? baci Annamaria *smk* : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3592
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: CIAMBELLINE SFOGLIATE

Messaggioda Luciana_D » 16 feb 2009, 18:41

miao ha scritto:Bella ricetta vado ad impastare , per domani,faccio meta' dose per prova visto che non son tanto grasse mi tocca provare o no? :|? baci Annamaria *smk* : Thumbup :

Brava Annamaria :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee