Ciambella rustica

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Ciambella rustica

Messaggioda misskelly » 27 gen 2011, 18:48


......300 gr.farina 00, 1 mozzarella non troppo grande, 100 gr di salame tagliato un pò spesso, 100 gr di grana grattugiato, prezzemolo tritato sottilmente, origano, pepe, sale, mezzo bicchiere d'olio (io metto l'olio di mais) oppure 100 gr di burro sciolto ma freddo, 4 uova intere, 1 bicchiere di latte, 1 bustina di lievito non vaniglinato........infornare per 50/60 m. a 180/200°.

....naturalmente gli ingredienti si possono variare a piacimento...... ;-))

Immagine
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Ciambella rustica

Messaggioda susyvil » 27 gen 2011, 19:15

Giovanna, per bustina di lievito non vanigliato intendi il lievito per torte salate o il Ldb secco???

Bella la ciambella!! D:Do
Anche io faccio qualcosa del genere con salsiccia stagionata, formaggi e zucchine!! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Ciambella rustica

Messaggioda misskelly » 27 gen 2011, 20:32

....Assunta uso il lievito per dolci non vaniglinato.... :saluto:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Ciambella rustica

Messaggioda maria rita » 27 gen 2011, 21:16

molto interessante! grazie
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Ciambella rustica

Messaggioda Luciana_D » 27 gen 2011, 22:05

Molto invitante!!!
Grazie Giovanna *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Ciambella rustica

Messaggioda rosanna » 28 gen 2011, 2:51

giovanna quanto pesa una bustina di lievito non vanigliato ? Io ho una confezione grande . Mozzarella asciutta priva del latticello ? la metti a colare e poi lo conservi come fa adriano , che l'utilizza per la focaccia soffice ? :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Ciambella rustica

Messaggioda Sandra » 28 gen 2011, 9:12

Molto golosa...Ricorda il tortano...Che buono :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Ciambella rustica

Messaggioda Dida » 28 gen 2011, 9:40

Rosanna ho guardato la bustina che ho io e contiene 16 gr. di lievito. Il Mastro fornaio ne contiene 7.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Ciambella rustica

Messaggioda misskelly » 28 gen 2011, 10:09

Rosanna....io metto una scamorza passita ma fresca non secca se usi il fiordilatte lo devi tagliare e far sgocciolare ben bene
il lievito è 16 gr. ma non di birra
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Ciambella rustica

Messaggioda Clara » 28 gen 2011, 17:56

Molto buona deve essere questa ciambella rustica Giovanna :D
Al super però ho guardato se c'era il lievito per dolci non vanigliato e non
ne ho trovato traccia, tutte le marche erano dolci e vanigliati. Sei proprio certa
che non si tratti del lievito per torte salate?
In questa ricetta di focaccia al formaggio, che è
simile, ho sempre usato quello :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Ciambella rustica

Messaggioda misskelly » 29 gen 2011, 17:54

Clara.....è l :wink: ievito non vaniglinato Decori' della LOCONTE ed è per dolci e salati, il peso è 18 gr. per bustina, la confezione è di 3 bustine.....
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Ciambella rustica

Messaggioda Clara » 29 gen 2011, 18:16

Ok grazie :wink: , qui quello lì non l'ho mai incrociato :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Ciambella rustica

Messaggioda misskelly » 1 feb 2011, 18:19

Clara....bella la tua ciambella allo stracchino...... *smk*
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee