Chocolate chip cookies

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Chocolate chip cookies

Messaggioda laCarmen » 18 giu 2007, 17:16

Ecco i tipici biscottini americani, semplicissimi da fare e tanto tanto buoni. Ho preso la ricetta da questo sito
http://www.joyofbaking.com/ChocolateChipCookies.html

ma la trascrivo per comodità:

1 cup di burro (226 gr)
3/4 di cup di zucchero (150 gr)
3/4 cup di light brown sugar (160 gr); io ne ho messo 1/4, non sapevo cosa fosse ma grazie a voi ho realizzato questo ingrediente in casa, vedete qui

http://www.amiciincucina.it/forum/viewtopic.php?t=4166

2 uova
essenza di vaniglia un cucchiaino
3 cup di farina (420 gr)
1 cucchiaino da te di bicarbonato
un pizzico disale
270 gr di gocce di cioccolato.

Ho montato il burro con i due tipi di zucchero. Ho aggiunto le uova, uno alla volta, l'essenza di vaniglia. A questo composto ho unito la farina mescolata col bicarbonato e il pizzico di sale, per ultime le gocce di cioccolato. Ho fatto riposare in frigo e nel frattempo ho acceso il forno a 190 ( la ricetta dice circa 180 ma nel mio forno i biscotti devono cuocere a 190). Sulla placca del forno ho messo il tappetino in silicone e con 2 cucchiai ho formato delle palline di impasto. Ho infornato per circa 12/14 minuti e voilà....
Immagine
Unico difetto: sono un attentato alla linea perchè uno tira l'altro. Comunque l'impasto è mooolto simile a quello che uso per la sparabiscotti!!!
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi

Messaggioda luvi » 18 giu 2007, 17:41

:D
sembrano ottimi, appena si vuotano le scatole di casa.. dei biscotti.. provo.:D
luvi
 

Messaggioda imercola » 18 giu 2007, 17:42

Brava LaCarmen!!! Ottimo risultato!
Un trucchetto: usate l'attrezzo per fare le palline di gelato per controllare la quantita' di impasto e la forma di ciascun biscotto (soprattutto in caso vogliate regalarli). Si fa prima e potete scegliere la misura che volete:


Immagine
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda laCarmen » 18 giu 2007, 17:43

il sapore in effetti è ottimo, la prossima volta farò delle palline meno paffute, così verranno proprio come i cookies originali, cioè "piatti"!!! :)
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi

Messaggioda imercola » 18 giu 2007, 17:44

Veramente la forma e' perfetta!!!! quando sono piatti vuol dire che qualcosa e' andato storto!!!!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda Rossella » 18 giu 2007, 17:48

Belli e come dice imma sono ottimi :D
e grazie anche a Imma per il consiglio :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda laCarmen » 18 giu 2007, 17:50

imercola ha scritto:Veramente la forma e' perfetta!!!! quando sono piatti vuol dire che qualcosa e' andato storto!!!!


ah ecco!!!Io pensavo il contrario!!!Son contenta :D :D ...grazie ancora per la spiegazione dell'"ingrediente misterioso"!!!! :D :D
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee