Chizze reggiane.

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Chizze reggiane.

Messaggioda Dida » 20 gen 2021, 9:58

Chizze
Ingredienti: dose per 4/6 persone
per la pasta:
farina bianca 0 gr. 500
strutto gr. 40 (o 20 gr. di strutto e 20 gr. di burro)
3 cucchiaiate di olio d'oliva - mezza bustina di lievito in polvere per torte salate - sale
per confezionare e friggere:
200 g di parmigiano reggiano giovane – strutto

Fare la fontana con la farina, mettervi in mezzo lo strutto, l'olio, il lievito, poco sale e se necessario un goccio di acqua minerale gassata: amalgamare bene tutti gli ingredienti in modo che risulti un composto liscio e morbido. Coprirlo con un telo e farlo riposare per almeno un’ ora. Riprendere la pasta e lavorarla ancora un po’ poi stenderla con il matterello ottenendo una sfoglia di circa 2/3 mm. di spessore. Usando la rotella dentata tagliare tanti quadrati larghi 10 cm. circa. Mettere in ogni quadrato una fettina di parmigiano, ripiegare la sfoglia e saldare i lembi con i rebbi di una forchetta. Scaldare lo strutto nella padella dei fritti e quando è bollente tuffarvi le chizze e friggerle fino a quando saranno dorate e ben gonfie, con tante bolle sulla superficie della pasta. Farle scolare su carta assorbente. Servirle caldissime con un buon bicchiere di Lambrusco.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 3380
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Chizze reggiane.

Messaggioda anavlis » 20 gen 2021, 13:34

Dida ha scritto:Chizze
Ingredienti: dose per 4/6 persone
per la pasta:
farina bianca 0 gr. 500
strutto gr. 40 (o 20 gr. di strutto e 20 gr. di burro)
3 cucchiaiate di olio d'oliva - mezza bustina di lievito in polvere per torte salate - sale
per confezionare e friggere:
200 g di parmigiano reggiano giovane – strutto

Fare la fontana con la farina, mettervi in mezzo lo strutto, l'olio, il lievito, poco sale e se necessario un goccio di acqua minerale gassata: amalgamare bene tutti gli ingredienti in modo che risulti un composto liscio e morbido.

Con gr 500 di farina sono quindici sufficienti gr 40 di strutto e 3 cucchiai di olio (quindi gli unici ingredienti umidi) per realizzare un impasto morbido?
Non conoscendo il prodotto finale, ti chiedo se è una sorta di gnocco fritto.
Se puoi inserire anche una foto attendibile presa da internet, aiuterebbe a farsene un'idea.
Grazie, mi piacciono i piatti regionali.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11690
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Chizze reggiane.

Messaggioda Dida » 20 gen 2021, 16:21

Si', e' una specie di gnocco fritto ripieno. Se vedi dico di usare un poco di acqua frizzante. Vado a cercare una foto.
Allegati
images.jpeg
images.jpeg (6.41 KiB) Osservato 38 volte
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 3380
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Chizze reggiane.

Messaggioda miao » 20 gen 2021, 17:14

Che carini Dida una leccornia :D
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5583
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Chizze reggiane.

Messaggioda Donna » 20 gen 2021, 20:34

Che sorprese offre la cucina lombarda
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3187
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Chizze reggiane.

Messaggioda anavlis » 21 gen 2021, 13:34

Bellissime :clap: grazie per i chiarimenti :saluto:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11690
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Chizze reggiane.

Messaggioda misskelly » 24 gen 2021, 11:04

che buoni.... e pure facili da fare! :-P o :p:
Giovanna ...e Spike
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2283
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee