che forno comprare??

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: che forno comprare??

Messaggioda CETTY » 2 gen 2014, 13:59

io ho un rex built-in zanussi ventilato e statico che mi sta salutando, il ventilato mi ha detto addio qualche mese fa, sono più di 15 anni che lavora .Mai dato problemi,solo nell'ultimo anno sarà stanco anche lui :sad: non posso permettermi di prenderlo in offerta la teglia di questo forno misura 48 cm :mazza:
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: che forno comprare??

Messaggioda pany » 23 ago 2016, 16:34

Il primo consiglio è quello di scegliere un elettrodomestico di classe A, cioè a basso consumo energetico, si riconosce dal bollino posto sul forno.
Inoltre i forni elettrici ventilati sono i migliori, poiché la temperatura all’interno del forno rimane omogenea, consumando meno energia elettrica, non per ultimo hanno il vantaggio di poter cuocere più pietanze contemporaneamente, risparmiando tempo ed energia.
Guarda questo sito credo che fa al caso tuo.
Ultima modifica di Rossella il 24 ago 2016, 13:14, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Link rimosso dall'amministrazione!
pany
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 ago 2016, 12:00

Re: che forno comprare??

Messaggioda ZeroVisibility » 23 ago 2016, 17:26

pany ha scritto:Il primo consiglio è quello di scegliere un elettrodomestico di classe A, cioè a basso consumo energetico, si riconosce dal bollino posto sul forno.
Inoltre i forni elettrici ventilati sono i migliori, poiché la temperatura all’interno del forno rimane omogenea, consumando meno energia elettrica, non per ultimo hanno il vantaggio di poter cuocere più pietanze contemporaneamente, risparmiando tempo ed energia.
Guarda questo sito credo che fa al caso tuo.




Cavolo.....chissa' se "Valentina " avra' aspettato i suoi bei tre anni e mezzo per comperarsi il forno in attesa che finalmente arrivasse il gradito consiglio di questo amico/a....... :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :shock: :shock: :roll: :roll: :oops: :oops: :|? :|? <hay <hay
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: che forno comprare??

Messaggioda Donna » 24 ago 2016, 10:48

ZeroVisibility ha scritto:
pany ha scritto:Il primo consiglio è quello di scegliere un elettrodomestico di classe A, cioè a basso consumo energetico, si riconosce dal bollino posto sul forno.
Inoltre i forni elettrici ventilati sono i migliori, poiché la temperatura all’interno del forno rimane omogenea, consumando meno energia elettrica, non per ultimo hanno il vantaggio di poter cuocere più pietanze contemporaneamente, risparmiando tempo ed energia.
Guarda questo sito credo che fa al caso tuo.




Cavolo.....chissa' se "Valentina " avra' aspettato i suoi bei tre anni e mezzo per comperarsi il forno in attesa che finalmente arrivasse il gradito consiglio di questo amico/a....... :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :shock: :shock: :roll: :roll: :oops: :oops: :|? :|? <hay <hay

Sei diabolliiiiiii cccooooooo
gia´qui c`e´carenza di nuovo personale, e te gli stagisti li fai pure scappare? ^sch^

Pany
questo e´un post di anni fa, stai attento/a alla data, e grazie e........ fatti sentire.
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3320
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: che forno comprare??

Messaggioda Rossella » 24 ago 2016, 13:15

Donna ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:
pany ha scritto:Il primo consiglio è quello di scegliere un elettrodomestico di classe A, cioè a basso consumo energetico, si riconosce dal bollino posto sul forno.
Inoltre i forni elettrici ventilati sono i migliori, poiché la temperatura all’interno del forno rimane omogenea, consumando meno energia elettrica, non per ultimo hanno il vantaggio di poter cuocere più pietanze contemporaneamente, risparmiando tempo ed energia.
Guarda questo sito credo che fa al caso tuo.




Cavolo.....chissa' se "Valentina " avra' aspettato i suoi bei tre anni e mezzo per comperarsi il forno in attesa che finalmente arrivasse il gradito consiglio di questo amico/a....... :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :cool: :shock: :shock: :roll: :roll: :oops: :oops: :|? :|? <hay <hay

Sei diabolliiiiiii cccooooooo
gia´qui c`e´carenza di nuovo personale, e te gli stagisti li fai pure scappare? ^sch^

Pany
questo e´un post di anni fa, stai attento/a alla data, e grazie e........ fatti sentire.

Grazie a entrambi ^fleurs^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Precedente

Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee