Cestino di parmigiano con mousse di robiola prosciutto timo

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Cestino di parmigiano con mousse di robiola prosciutto timo

Messaggioda acidrave » 13 mag 2008, 12:55

Immagine

Immagine

di mousse ne ho fatte tante, a risultati alterni: questa è quella che mi piace di più, e la uso anche, per esempio, come aperitivo su cialdine briseè o nell'aspic. al posto del timo trovo ci stia bene anche la santoreggia. Si può dire la marca della robiola?
qui la decorazione non mi soddisfa appieno: forse ci volevano più pomodorini, o togliere la mimosa... boh che dite?
avevo provato anche con origano fresco e pomodoro, ma non ci stava bene con la mousse.


Ingredienti per 20 porzioni:

13 gr di parmigiano per ogni cestino

Per la mousse:
Robiola cremosa 800 gr
prosciutto cotto 300 gr
noci 15
timo 20 foglioline

per il cestino di parmigiano
in una padella antiaderente fare scaldare, usando un coppa-pasta rotondo (diametro 10-12 cm: io in realtà uso un barattolone di biscotto a cui ho tolto il fondo ;-)) ), 13 grammi di parmigiano. Quando inizia a fare le bolle (a padella calda circa 20-30 secondi, fuoco medio), levare e capovolgere su un bicchiere o tazza piccola.

Per la mousse:
frullare a lungo tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere una mousse. Con un sac-a-poche mettere la mousse nel cestino.
In foto sono decorate con mimosa di uovo, carote julienne, uova di quaglia, olio profumato al timo.
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: Cestino di parmigiano con mousse di robiola prosciutto timo

Messaggioda cinzia cipri' » 13 mag 2008, 13:03

ma ciao! benvenuto acidrave!
ora corro a vedere la presentazione ;-))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Cestino di parmigiano con mousse di robiola prosciutto timo

Messaggioda Sandra » 13 mag 2008, 13:06

Grazie Acidrave per la ricetta !!!
Finalmente qualcuno che conosce la santoreggia, un'erba fantastica!!Io uso fare anche il burro aromatizzato con santoreggia che servo con gli antipasti appoggiandolo sopra blocchetti di pietra levigati che mi sono fatta regalare dal marmista :D Li tengo in frigo e quando in estate si mangia in terrazza li uso per servire il burro da spalmare in tavola! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Cestino di parmigiano con mousse di robiola prosciutto timo

Messaggioda Donna » 13 mag 2008, 13:23

Forse bastava metterli in un piatto piu' piccolo...e eh eh ehe io ho sempre idee geniali come vedi ;-)) :ahaha: :ahaha:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3320
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Cestino di parmigiano con mousse di robiola prosciutto timo

Messaggioda Clara » 13 mag 2008, 18:48

Piatto piccolo o piatto grande per me va bene anche così.
Posso averne una porzione, ? stasera mi andrebbe alla grande D:Do
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee