Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Donna » 7 mar 2013, 8:22

Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare.jpg
Vi succeede che ci sono alcune volte in cui vi chiedete, ma cosa preparo per cena? Carne? NO! Pasta? NO. Uova?NO Ci accontentiamo degli affettati? NO…ho voglia di qualcosa di diverso, ma che non mi faccia perdere troppo tempo, via le torte salate per carita´, quelle non le vuole ne´mio figlio e ne´mio marito, ma allora che faccio? Apro il frigo e cerco tra gli avanzi:

Pasta phillo
1 scatoletta di tonno aperta (da 160gr)
1 zucchina
Mezza melanzana
1 pomodoro
Cipollotti
1 mozzarella piccola
Origano, basilico

Mi ricordo delle crostatine di phillo di Max e procedo con i miei evanzi..... :mrgreen:
Preparo una ratatouille con le verdure tagliuzzate a dadini, le salto in padella per non piu´di 10 minuti, devono rimanere croccanti. Faccio raffreddare e aggiungo la scatoletta di tonno, la mozzarella tagliata a dadini, aggiungo anche basilico (ce l´ho sempre nel congelatore). Prpearo I cestini di pasta phillo spennellandoli con olio e la sistemo nelle coquette. Riempio , aggiungo un filino di olio e inforno a 180 gradi per 15-20 minuti.
La cena e´pronta e la famiglia ha apprezzato!
Immagine

Uploaded with ImageShack.us
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda misskelly » 7 mar 2013, 9:37

deliziosi.... : Thumbup :

vedo che hai ripiegato più volte la pasta fillo, un solo strato è troppo delicato? :|?
Ultima modifica di misskelly il 7 mar 2013, 10:01, modificato 1 volta in totale.
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Marghe » 7 mar 2013, 9:51

:clap: :clap: :clap:

grazie..una precisazione: i cestini li cuoci da soli o già con le verdure dentro?

:saluto: :saluto: :saluto:
Margherita
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 20 feb 2007, 9:29
Località: Milano

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Donna » 7 mar 2013, 9:57

Marghe ha scritto::clap: :clap: :clap:

grazie..una precisazione: i cestini li cuoci da soli o già con le verdure dentro?

:saluto: :saluto: :saluto:


A crudo con le verdure dentro, tanto bastano 15 minuti di cottura in cui si cuoce la pasta phillo e si scioglie la mozzarella :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Marghe » 7 mar 2013, 10:25

Grazie....sempre gentilissima!!!
Margherita
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 20 feb 2007, 9:29
Località: Milano

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda titione06 » 7 mar 2013, 11:11

: Thumbup : mi piace !! :-P o :p: :clap: :clap:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Dida » 7 mar 2013, 16:08

Che bella idea! Molto invitanti.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2199
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Clara » 8 mar 2013, 19:55

Donna ha scritto:Vi succeede che ci sono alcune volte in cui vi chiedete, ma cosa preparo per cena? Carne? NO! Pasta? NO. Uova?NO Ci accontentiamo degli affettati? NO…ho voglia di qualcosa di diverso, ma che non mi faccia perdere troppo tempo, via le torte salate per carita´, quelle non le vuole ne´mio figlio e ne´mio marito, ma allora che faccio? Apro il frigo e cerco tra gli avanzi:


Già Donna, proprio come hai descritto, spesso e volentieri! :?
E quando riesco a salvare la situazione al volo e con inventiva mi dico che questo significa avere delle belle risorse! :D
Brava, mi piace :clap: :D
Devo assolutamente trovare la pasta phillo :evil: per ora in frigo ho sempre la sfoglia, ma è diverso :? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Rossella » 8 mar 2013, 20:19

Devo assolutamente trovare la pasta phillo per ora in frigo ho sempre la sfoglia

Idem, ma so gia che sarà difficilissimo trovarla almeno qui a Caltagirone :sad:
Grazie *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cestini di pasta phillo alla ratatuoille con tonno e mozzare

Messaggioda Donna » 9 mar 2013, 8:22

Clara ha scritto:
Donna ha scritto:Vi succeede che ci sono alcune volte in cui vi chiedete, ma cosa preparo per cena? Carne? NO! Pasta? NO. Uova?NO Ci accontentiamo degli affettati? NO…ho voglia di qualcosa di diverso, ma che non mi faccia perdere troppo tempo, via le torte salate per carita´, quelle non le vuole ne´mio figlio e ne´mio marito, ma allora che faccio? Apro il frigo e cerco tra gli avanzi:


Già Donna, proprio come hai descritto, spesso e volentieri! :?
E quando riesco a salvare la situazione al volo e con inventiva mi dico che questo significa avere delle belle risorse! :D
Brava, mi piace :clap: :D
Devo assolutamente trovare la pasta phillo :evil: per ora in frigo ho sempre la sfoglia, ma è diverso :? :D

Falla tu Clara! magari non ti verrà sottilisssima ma l' effetto è quello! :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee