Cena di sabato 17 maggio [Menù]

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Cena di sabato 17 maggio [Menù]

Messaggioda ZeroVisibility » 18 mag 2008, 8:10

Comincio col mettere qualche foto..
Poi , con calma postero' anche le ricette... 8)) 8))

Frittino di calamari e zucchine in fiore



Per le zucchine :

Pulire e asciugare le zucchinette coi loro fiori.
Preparare una pastella con 3cucchiai di farina 00 un pizzico di sale e 150 gr di acqua tiepida assieme a due chiare d’uovo montate a neve ben ferma.
Passare nella pastella le zucchine e friggerle in olio di semi ben caldo.
Nello stesso olio, friggere i calamari, tagliati a tocchi e passati in farina di semola rimacinata.
Il fritto va mangiato caldissimo e salato appena prima di servire.



Crudo di gamberi e panzanella

X4

x i gamberi
:
8 gamberi ( ho trovato dei gamberi di Sanremo bellissimi)
1 cipollotto rosso
il succo di un pomodoro maturo
olio Evo
sale /pepe

x la panzanella:
2 pomodori maturi
1 piccolo cetriolo
1 cipollotto rosso
basilico
2 fette di pane raffermo
aceto di vino rosso
sale/pepe

Bagnare il pane con acqua e aceto, e , quando ha assorbito i liquidi, strizzarlo e metterlo in una insalatiera. Unire il pomodoro affettato, il cetriolo sbucciato e tagliato a piccoli pezzi, il cipollotto a rondelle e il basilico spezzettato. Salare, pepare e unire qualche cucchiaio di buon olio Evo.
Lasciar riposare al fresco per un paio d’ore.

Marinare per una mezz’ora i gamberi sgusciati e puliti dal loro filettino nero, in poco olio , il succo di pomodoro, e il cipollotto tagliato a fettine, salando e pepando.

Con l’aiuto di un coppapasta, disporre la panzanella in un piatto. Unire qualche pezzo di burrata e i gamberi sgocciolati dalla marinata.

p.s siccome ero un po’ incasinato, mi sono dimenticato di unire la burrata al piatto…
Era buono comunque, …ma il mio Alzheimer comincia a preoccuparmi…




Capasanta con crema di finocchi e arancia

X4

4 capesante
2 finocchi
1 manciata di finocchietto
2 arance
olio EVO
sale/pepe

Tagliare a tocchetti i finocchi e saltarli n padella con poco olio , salando e pepando. Portare a cottura e poi passarli al mixer, unendo il finocchietto sfogliato e montare con olio Evo versando a filo nel mixer ottenendo un composto gonfio e vellutato. Regolare di sale e pepe.
In una padella caldissima, rosolare le capesante in un filo d’olio cuocendole 1 minuto per parte.
Impiattare , contornando la capasanta con spicchi di arancia tagliati al vivo unendo una querele di crema di finocchi.
Ho guarnito con una fettina di arancia disidratata ( affettata e passata al forno a 130° per un’ora circa)




Crudo e cotto di ricciola:


1 bella fetta di ricciola
erba cipollina
sesamo
sale /pepe
olio
olio alla menta ( infusione in un buon olio Evo di foglioline di menta fresca per qualche giorno)

Per il crudo
:
Tritare a coltello la ricciola e condirla con erba cipollina, sale , pepe e del buon olio. Lasciara riposare il tutto una mezz’ora prima di servirla.
Per il cotto: Passare i piccoli tranci di ricciola nel sesamo e saltarli a fuoco vivace in olio Evo.
Impiattare e unire un cucchiaio di olio alla menta.



Spaghetti alla chitarra con broccoli e gallinella


X la pasta
150 gr di farina 00
100 gr di semola di grano duro
7 tuorli
1 cucchiaio di olio
1 presina di sale

Impastare tutti gli ingredienti e formare una panetto che lascerete riposare in frigorifero. ( Si puo’ preparae anche il giorno prima) Tirare poi le sfoglie alla quarta tacca partendo dalla piu’ fine e tagliare con la trafila dei tagliolini.
Otterrete dei bellissimi spaghettoni a sezione quadrata come quelli fatti alla chitarra.

Per condire:

1 Gallinella
1 broccolo romanesco ( non l’ho trovato e ho usato un piccolo cavolfiore bianco)
½ mazzetto di rucola
prezzemolo
una decina di pomodorini ciliegia
1 spicchio d’aglio
olio Evo
sale/pepe

Eviscerare e sfilettare la gallinella, e con la lisca e la testa, preparare un semplicissimo fumetto.

Far sudare l’aglio in una larga padella assieme all’olio . Eliminare l’aglio e unire i pomodorini tagliati a meta’ . Dopo un paio di minuti, aggiungere i filetti di gallinella tagliati a tocchetti, e un paio di mestoli di fumetto.
Intanto, mettere al fuoco una pentola con acqua salata e portare a bollore. Tuffarvi le cimette del broccolo e dopo qualche minuto unire la pasta, portando a cottura. Scolare il tutto direttamente in padella col sugo, Unire la rucola , una manciata di prezzemolo e mantecare , unendo, se necessita ancora un poco di fumetto.





Scorfano con zafferano e finocchietto

ingr.:
1 scorfano(questo era di 960 gr.), due patate bianche grandi, una costa scarsa di sedano, un cucch.abbondante di concentrato di pomodoro, una busta zafferano, 250 cc.di fumetto, una manciata olive nere, 100 cc. vino bianco in cui sciogliere un cucchiaino di amido, 1 zolletta di zucchero, un pugnetto di barbe di finocchietto, 2 cucch. olio ev, sale , (un niente di paprika dolce), sale q.b.

preparare il pesce (squamare ed eviscerare), sbianchire patate a cubetti di 1 cm il sedano a listarellre da 0.5 cm.
preparare il fumetto
Miscelare:
fumetto, zafferano, vino, amido, un po' di patata ben lessa(50 gr.), olio e verdure sbianchite, concentrato di pomodoro.
Ungere la base del cartoccio in alluminio e aggiungere il tutto.Chiudere ed infornare per un'oretta(verificare cottura:il nostro dopo 50 minuti era ancora crudo!!)
:saluto: Ugo
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Sandra » 18 mag 2008, 8:22

Vergognati!!!! :lol: :lol: :lol: Non mi hai invitato!!!! :mrgreen:
Avrei fatto onore alla tua cucina , mi piace tutto!!! :D
Grazie!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Rossella » 18 mag 2008, 8:28

Chapeau!!!!!
grazieee :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Danidanidani » 18 mag 2008, 9:06

Sandra ha scritto:Vergognati!!!! :lol: :lol: :lol: Non mi hai invitato!!!! :mrgreen:
Avrei fatto onore alla tua cucina , mi piace tutto!!! :D
Grazie!!


Sottoscrivo! anche io avrei fatto onore, tranne che al pesce crudo che non mangio... :wink: :D
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Rossella » 18 mag 2008, 9:09

Danidanidani ha scritto:
Sandra ha scritto:Vergognati!!!! :lol: :lol: :lol: Non mi hai invitato!!!! :mrgreen:
Avrei fatto onore alla tua cucina , mi piace tutto!!! :D
Grazie!!


Sottoscrivo! anche io avrei fatto onore, tranne che al pesce crudo che non mangio... :wink: :D

8)) qui bisogna mettersi in fila....Dani schhhhh...mangio io la tua parte ;-))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda ugo » 18 mag 2008, 9:26

Grande cena! D:Do
....lo dico anche perchè ero lì... :lol: :lol:
ma non solo con le gambe sotto il tavolo: alle 7 e 45 del mattino siamo andati al mercato a comprare il pesce :shock: e al pomeriggio ci siamo messi a lavorare nella sua cucina.
Anche se ho fatto, giustamente, l'aiutante poichè le ricette le ha scelte Ettore(tranne lo scorfano che era una mia proposta)
Lavorare(giocare :D ) in due è divertente!
Abbiamo anche bevuto molto bene..ma questo ve lo dirà Ettore assieme alle ricette.
Vado a cucinare ..perchè a pranzo vengono 2 nostri amici.. :shock: :shock:
Crema di finocchi e poi petti d'anatra(due all'arancia e due con salsa di scalogni e foie gras)
:saluto: Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Rossella » 18 mag 2008, 9:33

ugo ha scritto:Grande cena! D:Do
....lo dico anche perchè ero lì... :lol: :lol:
ma non solo con le gambe sotto il tavolo: alle 7 e 45 del mattino siamo andati al mercato a comprare il pesce :shock: e al pomeriggio ci siamo messi a lavorare nella sua cucina.

non avevamo alcun dubbio 8))

ugo ha scritto:Anche se ho fatto, giustamente, l'aiutante poichè le ricette le ha scelte Ettore(tranne lo scorfano che era una mia proposta)
Lavorare(giocare :D ) in due è divertente!

posso "ingaggiarti" Ugo :oops:
ugo ha scritto:Abbiamo anche bevuto molto bene..ma questo ve lo dirà Ettore assieme alle ricette.
Vado a cucinare ..perchè a pranzo vengono 2 nostri amici.. :shock: :shock:
Crema di finocchi e poi petti d'anatra(due all'arancia e due con salsa di scalogni e foie gras)
:saluto: Ugo

c'è ne parlerai vero 8))
sareste cosi gentili da parlarne in Non si mura a secco :D
grazie :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Sandra » 18 mag 2008, 9:33

Crema di finocchi e poi petti d'anatra(due all'arancia e due con salsa di scalogni e foie gras)
Ugo


Certo che non ti fai mancare nulla!!! :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda ZeroVisibility » 18 mag 2008, 9:59

La ricetta dello Scorfano non e' mia...la postera' eventualmente Ugo 8)) 8))
Se qualche paziente moderatrice riesce a reimpaginarle ognuna sotto la rispettiva foto....
Grazie Sandraaaaaaaaaaaaaa :fiori: :mrgreen: :mrgreen:

ricette inserite come richiesto
lo staff
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda ugo » 18 mag 2008, 13:53

Scorfano con zafferano e finocchietto

:saluto: Ugo

ricetta inserita come richiesto
lo staff
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Rossella » 18 mag 2008, 13:58

ZeroVisibility ha scritto:La ricetta dello Scorfano non e' mia...la postera' eventualmente Ugo 8)) 8))
Se qualche paziente moderatrice riesce a reimpaginarle ognuna sotto la rispettiva foto....
Grazie Sandraaaaaaaaaaaaaa :fiori: :mrgreen: :mrgreen:

fatto e grazie :wink:
Sandra ogni tanto lasciamola"riposare" :lol: :lol:
grazie anche a te :saluto: Ugo
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda maxsessantuno » 18 mag 2008, 14:53

Bravo Ettore! Così si ragiona! A menu. Mangiare significa sempre stimolo per occhi-cervello-palato (ordine personale di importanza). Noi mangiamo un menu non piatti singoli, fosse anche un primo e un formaggio. Presentare le cose bene, in quantità che non impegni, è per me il massimo della gastronomia ed Ettore è sempre molto bravo.Complimenti ancora.
Ciao e buona domenica a tutti.
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda cinzia cipri' » 18 mag 2008, 18:00

noooo, Ettore, non si puo' non si puo'!
non avevo ancora letto che il thread era tuo, ho visto i piatti e ho detto: ma questo e' ettore!
e infatti e' cosi'..
insomma riconosco quel che fai :mrgreen:
sei fantastico!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda acidrave » 19 mag 2008, 12:22

Ettore, un mito di cena, stra-complimenti.

una domanda sugli spaghetti alla chitarra:

"tagliare con la trafila dei tagliolini"... ma della stessa macchina con cui hai tirato la sfoglia? L'Imperia, per esempio?
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda Clara » 19 mag 2008, 14:17

Grazie Ettore :D , è proprio un bel menu di pesce , benfatto e ben presentato .
Anche se, purtroppo, non amo il pesce :( ti devo proprio fare i complimenti :D :clap:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda ZeroVisibility » 19 mag 2008, 14:24

acidrave ha scritto:

"tagliare con la trafila dei tagliolini"... ma della stessa macchina con cui hai tirato la sfoglia? L'Imperia, per esempio?


Si....ho giusto un'Imperia.
Le sfoglie le ho tirate alla quarta tacca partendo dalla piu' fine. Poi , cosi' spesse, passandole nella trafila dei tagliolini assumono una sezione quadrata
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda cinzia cipri' » 19 mag 2008, 14:30

interessante questa spiegazione Ettore.
A me sta arrivando proprio la chitarra: me la sta spedendo un'amica pugliese, visto che mi sto appassionando alla pasta in casa.
Certo che se dici che cosi' si puo' "rimediare", magari le dico di risparmiare i soldi...
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda acidrave » 19 mag 2008, 16:04

ZeroVisibility ha scritto:Le sfoglie le ho tirate alla quarta tacca partendo dalla piu' fine. Poi , cosi' spesse, passandole nella trafila dei tagliolini assumono una sezione quadrata


beh stupendo :clap: grande Ettore
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda ZeroVisibility » 19 mag 2008, 16:24

Arancina ha scritto:interessante questa spiegazione Ettore.
A me sta arrivando proprio la chitarra: me la sta spedendo un'amica pugliese, visto che mi sto appassionando alla pasta in casa.
Certo che se dici che cosi' si puo' "rimediare", magari le dico di risparmiare i soldi...


Si...dille di risparmiare che l'Imperia va benissimo..e di mandarti il corrispettivo del costo della chitarra in buona farina di grano duro pugliese...
Misa che ti conviene... *smk*
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: [Menù]Cena di sabato 17 maggio

Messaggioda cinzia cipri' » 19 mag 2008, 16:27

ZeroVisibility ha scritto:
Arancina ha scritto:interessante questa spiegazione Ettore.
A me sta arrivando proprio la chitarra: me la sta spedendo un'amica pugliese, visto che mi sto appassionando alla pasta in casa.
Certo che se dici che cosi' si puo' "rimediare", magari le dico di risparmiare i soldi...


Si...dille di risparmiare che l'Imperia va benissimo..e di mandarti il corrispettivo del costo della chitarra in buona farina di grano duro pugliese...
Misa che ti conviene... *smk*


ahahah, ma io ho la semola siciliana e uso sempre e solo quella ;)

(ps sto facendo il pane di altamura, m ala farina e' siciliana: come lo chiamero'?)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee