cena kenyota

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

cena kenyota

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 8:20

domenica sera darò una mano ad alcuni ragazzi di un'associazione equo-solidale a cucinare , ma dobbiamo ancora decidere il menù :mi date dei suggerimenti. I piatti non devono essere a base di carne.grazie
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Sandra » 14 mag 2007, 8:58

Bamias o Gombo o Corni greci

Una verdura molto comune in Medioriente, Turchia, Grecia, Balkani, Brasile, Caraibi e Africa. A vederli sembrano peperoncini verdi ma sono "pelosetti" e non sono piccanti per niente. La consistenza è viscida (perciò non piace a tutti) e il sapore forte e unico, tra carciofo e fagiolino verde...Si trovano abbastanza facilmente già lessati o addirittura già cucinati, in scatola, nei negozi esotici. Se li incontrate freschi, applicate la ricetta di Claudia Roden*:
1kg di bamias freschi
350g di cipolline o cipolle
4 - 5 cucchiai d'olio d'oliva
2 - 3 spicchi d'aglio tagliati a mezzo
500g di pomodori spellati e a fette
sale e pepe nero
il succo di 1 limone
Sciaquate bene i bamias, privateli dell'estremità più dura dei piccioli, asciugateli bene.
Mondate le cipolline ma lasciatele intere. Se usate cipolle grandi tagliatele a fette spesse.
In un'ampia casseruola fate scaldare l'olio e ponetevi a soffriggere le cipolle, con l'aglio, finché saranno leggermente appassite, trasparenti e imbiondite. Unite i bamias e fateli saltellare finché saranna un po' ammorbiditi. Aggiungete i pomodori e, dopo qualche minuto, salate e pepate a gusto. Coprite a filo con acqua, portate a bollore e proseguite la cottura su fiamma bassa finché i bamias saranno ben teneri: occorrerà da 30 minuti a 1 ora. Irrorate con il succo di limone e lasciate sul fuoco per altri 15 minuti. (Usando bamias in scatola il tempo sarà molto inferiore.)
Servite caldo o freddo. Nel secondo caso lasciate raffreddare le verdure nella casseruola prima di versarle sul piatto di portata.
Se vi piace potete aggiungere un cucchiaino di coriandolo in polvere insieme agli spicchi d'aglio, che in questo caso andranno schiacciati e non semplicemente divisi a mezzo.
*Claudia Roden - "La cucina del Medio Oriente" - Garzanti 1989
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 9:54

adoro il gombo l'ho mangiato spesso nei piatti brasiliani
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 14:43

ma questa ricetta è tipica del kenya?
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Typone » 14 mag 2007, 14:48

felicita ha scritto:ma questa ricetta è tipica del kenya?

Hai letto bene ciò che c'è scritto?

T.
Typone
 

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 15:05

si typone ho letto bene :lol: anche se il gombo viene preparato in diversi paesi mi chiedevo se la ricetta fosse tipica del Kenya
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Donna » 14 mag 2007, 15:24

Felciiat, anche io faccio parte di un gruppo di volontariato del commercio equo solidale, fai i fagioli neri con avogado che ho postato qui, i miei amici vegetariani me lo chiedono sempre, poi, se ci metti il peperoncino..lo rendi un po' africano....
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 15:30

mi hanno richiesto ricette tipiche del kenya senza carne
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 15:33

se avete anche una ricetta di un dolce.....
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Sandra » 14 mag 2007, 17:01

Io ho una specie di ricettario del cuoco kenyota che ci alimentava tutti i giorni al campo.C'é una ricetta di un dolce con le patate dolci se pensi di trovarle, la traduco e la scrivo!!

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Typone » 14 mag 2007, 17:04

Sandra ha scritto:Io ho una specie di ricettario del cuoco kenyota che ci alimentava tutti i giorni al campo.C'é una ricetta di un dolce con le patate dolci se pensi di trovarle, la traduco e la scrivo!!

Sandra

:lol:

T.
Typone
 

Messaggioda Sandra » 14 mag 2007, 17:06

:lol: ?????


Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 17:39

non so se riesco a trovare le patate dolci è l'unica ricetta di dolce che hai ?
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 17:47

grazie typone ma avevo già fatto una mia ricerca su gloogle ; speravo che qualcuno di voi avesse sperimentato qualche piatto o ne volesse proporre altri che non sono su internet.
Per i dolci non ho trovato niente :cry:
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Typone » 14 mag 2007, 17:49

felicita ha scritto:grazie typone ma avevo già fatto una mia ricerca su gloogle ; speravo che qualcuno di voi avesse sperimentato qualche piatto o ne volesse proporre altri che non sono su internet.
Per i dolci non ho trovato niente :cry:

I dolci nella cucina africana sono pressoché assenti...
Per il resto la cucina kenyana è molto ispirata a quella indiana e i piatti locali sono quasi tutti a base di carne o pesce...

T.
Typone
 

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 17:52

Typone ha scritto:I dolci nella cucina africana sono pressoché assenti...

T.

si ma ci sono e spesso sono anche molto facili da preparare
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Typone » 14 mag 2007, 17:54

felicita ha scritto:
Typone ha scritto:I dolci nella cucina africana sono pressoché assenti...

T.

si ma ci sono e spesso sono anche molto facili da preparare

Se li trovi segnalameli, interessano anche a me...

T.
Typone
 

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 17:55

ti interessano quelli africani in generale?
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Messaggioda Typone » 14 mag 2007, 17:58

felicita ha scritto:ti interessano quelli africani in generale?

Certo...

T.
Typone
 

Messaggioda felicita » 14 mag 2007, 18:05

visto che conosci il francese
tarte à la banane (congo)
http://twd.free.fr/moambe/Recettes_bana ... banane.htm
bonbon de coco caramelises (camerun)
http://kolwezikat.free.fr/Recettes/Noix ... aramel.htm
crêpes à l'africaine
http://kolwezikat.free.fr/Recettes/Crepes_africaine.htm
felicita
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 3 apr 2007, 15:11

Prossimo

Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee