Cassata siciliana infornata

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 27 dic 2015, 9:23

l'ho vista l'altro ieri in una nota pasticceria del Casertano, ho notato la lesione della frolla in una mi sono rincuorata, la faro' a dreve e questa volta seguo il consiglio di Gaudia : Thumbup :
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda rosanna » 27 dic 2015, 17:49

ne devo fare una per un milanese di passaggio a Natale.. l'ha definita libidine assoluta Mi ha pregato di fargliela.. ha detto anche a pagamento :lol: :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 28 dic 2015, 11:51

brave :clap: :clap: :clap: :clap: sono lieta che sia un dolce molto gradito *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda rosanna » 28 dic 2015, 22:09

silvana questa cassata è equilibrata :-P o :p: puoi mangiarne anche due fette e non è stucchevole. . ci sono pasticcieri che danno ricette sballate , per mantenere il segreto ed è una cosa veramente stupida . Io da Josè forse non prenderei una cassata infornata dal momento che la faccio ma tutto il resto si perché sono bravi e pure simpatici e generosi .
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 30 dic 2015, 11:59

prossima volta tenterò con 1 uovo +1 albume riducendo il latte. Stessa cosa per la scelta del miele, dare maggiore elasticità.
credi Silvana che questa opzione dia piu' elasticita alla frolla , l'hai provata posso farlo? grazie
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 30 dic 2015, 12:16

miao ha scritto:
prossima volta tenterò con 1 uovo +1 albume riducendo il latte. Stessa cosa per la scelta del miele, dare maggiore elasticità.
credi Silvana che questa opzione dia piu' elasticita alla frolla , l'hai provata posso farlo? grazie


Segui attentamente la ricetta, va già bene così, non è il caso di "sperimentare". Quella era una considerazione che avevo fatto prima di provare la ricetta che ho riportato. Io non ho avuto problemi e neppure Rosanna che ne ha sfornate anche più di me :wink:

Il problema che hai avuto tu ha altra origine, come ad esempio i vuoti lasciati dal rivestimento di pandispagna. Il contatto diretto della frolla con la crema umida ha creato la lesione...Ne abbiamo parlato.

Puoi seguire la ricetta cuocendo in teglia così ti eviti lo stress della cottura della cassata "libera" da involucri. Però fodera sempre bene con le strisce di pandispagna! *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda Rossella » 30 dic 2015, 12:31

miao ha scritto:
prossima volta tenterò con 1 uovo +1 albume riducendo il latte. Stessa cosa per la scelta del miele, dare maggiore elasticità.
credi Silvana che questa opzione dia piu' elasticita alla frolla , l'hai provata posso farlo? grazie

Silvana ti ha già risposto, aggiungo solo il link, dove troverai un passo passo di tutta la procedura riportato da Rosanna *smk*
cassata-siciliana-infornata-t19509-80.html#p262200
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 30 dic 2015, 13:05

Grazie Rossella e Silvana della risposta simultanea , e a Rosanna per le minuziose spiegazioni con foto...fare altri errori non sarebbe il caso grazie , grazie thank you *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 30 dic 2015, 13:49

Se la cucini in teglia non puoi avere problemi :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 30 dic 2015, 18:16

anavlis ha scritto:Se la cucini in teglia non puoi avere problemi :wink:

L'ho appena assemblata e messa in frigo con la teglia, mi sono appena accorta , rileggendo le pagine ,di aver omesso il miele nella frolla , speriamo bene :roll:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 30 dic 2015, 22:43

Si vedono i fori fatti con la forchetta ora è ancora calda posso r
20151230_223753.jpg
rovesciarla?
Allegati
20151230_231002.jpg
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 31 dic 2015, 10:01

bastavavo poche forchettate! :lol: :lol: :lol: :lol: *smk*

conviene sempre preparare tutti gli ingredienti della ricetta già pesati e rileggere sempre per vedere se manca qualcosa. In pasticceria, purtroppo, è estremamente importanti essere precisi e lo dico per prima a me stessa! per questo funziono meglio con i piatti salati :wink:
Il miele è uno degli ingredienti che consente di avere una frolla più elastica (oltre all'albume)

La forma va bene e sarà senz'altro buona :hi forse doveva stare un pò di più in forno fino a doratura, come scritto nella ricetta. In prima pagina ci sono tutti i passaggi, che anche Rosanna ha ripetuto.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 31 dic 2015, 10:54

l'ho bucherellata parecchio :lol: sopra e sotto, , si presenta croccante speriamo che il riposo gli faccia bene quanto tempo deve stare e se deve andare in frigo o no :|? grazie silvana
ps avevo tanto miele >ehe: che mi basta per tutto l'inverno :thud:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 31 dic 2015, 10:59

miao ha scritto:l'ho bucherellata parecchio :lol: sopra e sotto, , si presenta croccante speriamo che il riposo gli faccia bene quanto tempo deve stare e se deve andare in frigo o no :|? grazie silvana
ps avevo tanto miele >ehe: che mi basta per tutto l'inverno :thud:


La prima pagina non vuoi proprio leggerla :piedino :lol: :lol: :lol: c'è anche la risposta a questa domanda :hi e comunque va trattata come fate voi con la pastiera *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 31 dic 2015, 13:28

anavlis ha scritto:
miao ha scritto:l'ho bucherellata parecchio :lol: sopra e sotto, , si presenta croccante speriamo che il riposo gli faccia bene quanto tempo deve stare e se deve andare in frigo o no :|? grazie silvana
ps avevo tanto miele >ehe: che mi basta per tutto l'inverno :thud:


La prima pagina non vuoi proprio leggerla :piedino :lol: :lol: :lol: c'è anche la risposta a questa domanda :hi e comunque va trattata come fate voi con la pastiera *smk*

ok capitano : Captain : vado a leggere , che sicuramente l'ho gia' fatto :lol: :lol:
Silvana ho copiato e incollato sul mio blog sei uscita anche tu e le tue foto miracolo della tecnologia :lol: :lol: niente in contrario :|? altrimenti cancello il post :wink: :saluto:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda miao » 1 gen 2016, 11:54

:-P o :p: Fetta dopo due giorni <hay
20160101_080211.jpg
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda rosanna » 6 gen 2016, 22:59

mentre quella della foto era in viaggio , un 'altra più piccola ce la siamo goduta oggi a pranzo da mio fratello
Allegati
IMG_1937.jpg
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4415
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 7 gen 2016, 10:21

L'ho in programma per il 23 gennaio! e adesso la ricotta di pecora è al suo massimo :-P o :p:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda CETTY » 23 feb 2016, 18:12

Ciao Silvana dopo tanto tempo che non metto le mani in pasta,problemi personali mi hanno allontanata,distaccata da tutto e per i miei cari devo riprendere tutto ,anche le mie passioni che ho abbandonato.Per cui ,ho deciso di ricominciare con la tua splendida ricetta eseguita con attenzione e dove casco :piedino ???? Mannaggia!! Mi dimentico di pressare bene il pan di spagna alla frolla,è già la seconda volta che commetto questo errore anche se la prima volta avevo sbagliato anche con il pan di spagna tagliato troppo alto invece ,questa volta mi sentivo un geometra con riga e matita. Grazie
CETTY
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 21 nov 2012, 7:48

Re: Cassata siciliana infornata

Messaggioda anavlis » 23 feb 2016, 20:49

CETTY ha scritto:Ciao Silvana dopo tanto tempo che non metto le mani in pasta,problemi personali mi hanno allontanata,distaccata da tutto e per i miei cari devo riprendere tutto ,anche le mie passioni che ho abbandonato.Per cui ,ho deciso di ricominciare con la tua splendida ricetta eseguita con attenzione e dove casco :piedino ???? Mannaggia!! Mi dimentico di pressare bene il pan di spagna alla frolla,è già la seconda volta che commetto questo errore anche se la prima volta avevo sbagliato anche con il pan di spagna tagliato troppo alto invece ,questa volta mi sentivo un geometra con riga e matita. Grazie



Bentornata! *smk* la cosa importante é che i tuoi problemi siano passati :cin cin: ciclicamente un pó tutte scompariamo per le piú diverse motivazioni e poi rientriamo :result^
Mi sei mancata! ed é una gioia rileggerti. Fregatene della cassata :lol: :lol: :lol: é piú importante averti qui ^fleurs^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee