Cartucce ai pistacchi

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Cartucce ai pistacchi

Messaggioda rosanna » 21 feb 2011, 15:31

Ricetta estrapolata da LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

oggi ho sperimentato le
Cartucce ai pistacchi

della ricetta originaria di Elisabetta
ho modificato chiaramente solo le farine
120 gr. di mandorle
80 di farina di pistacchi
e non meta' e meta' . Perche' ? la farina di pistacchi non e' verde pistacchio ma leggermente marroncina e la stessa pasta frolla di ieri non era verde come avrei voluto , quindi mi sono mantenuta bassa. Forse ci vorrebbe piu' farina/fecola, perche' il pistacchio mi sembra piu' grasso della mandorla..

Elisabettaaaaaaaaaaaaa vogliamo fare le cose serie ? Ci ha tradite per Facebook e non cucini piu' :(
I baba', che sono i tuoi figli, pure quelli hanno subito il tradimento cosi' come noi. Li fai con svogliatezza e non va bene.. :sigh:

Dicci subito le proporzioni per le cartucce ai pistacchi e ti diamo il premio, che in base ai nostri ricordi, meriti *smk*

P.S. queste cartucce ai pistacchi comunque sia, sono buone

Immagine
Ultima modifica di rosanna il 21 feb 2011, 16:08, modificato 2 volte in totale.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda Luciana_D » 21 feb 2011, 18:36

Rosanna ti odio ;-)) :lol: *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda scarabeo14 » 22 feb 2011, 9:02

Le foto di questo 3D sono dei killeraggi fotografici!!! Le ho sbirciate un po' ed ho preso 1Kg.come minimo!!!
Grazie per aver pensato a tutte noi!!! *smk*
:saluto: diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda elisabetta » 22 feb 2011, 16:57

Ma non vi ho tradito!Cucino sempre le stesse cose....la focaccia romana lìho fatta,ma non ho le foto,ma la rifarò.Mai come adesso cucino come una pazza,solo che non faccio nulla di nuovo.Provai tempo fa le cartucce al pistacchio con risultati mediocri e non le ho più rifatte,quelle che vedo mi sembrano morbide,puoi provare ad aumentare l'ammoniaca che le renderebbe più friabili.La farina di pistacchio,probabilmente,è più grassa di quella alle mandorle e da un risultato diverso.Si potrebbe togliere un 20 gr di burro....
P.s.Avevo anche fatto delle tartellette al caramello e frutta secca per partecipare al concorso ma avevo la digitale senza batterie cariche e il giono dopo i miei figli hanno spazzolato tutto...
Mi spiace per i babà non perfetti....potrebbe essere una questione di farina,io non uso la LO Conte.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda rosanna » 23 feb 2011, 11:17

la digitale senza le batterie , la macchina senza benzina, il cellulare senza ricarica :lol: Elisabetta , il tuo pendolarismo napoli roma ti svuota e non ti ricarica . *smk* *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda elisabetta » 23 feb 2011, 19:35

ROSANNAAAAAAAA!!!!Te m'hai provocato.....ed io reagiròò!! :D :D vedi che scrivo pure in romanesco???
Ho messo in cantiere la mia ricetta....entro sabato pubblico..mi basta il secondo posto...
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: LA SFIDA DI FEBBRAIO - LA FRUTTA SECCA A 360°

Messaggioda susyvil » 23 feb 2011, 20:19

Brava Eli, così si fa'!!! :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Cartucce ai pistacchi

Messaggioda Rossella » 21 nov 2012, 7:27

Giusto ieri pensavo alle cartucce, non le faccio da una vita!
Interessante la variante ai pistacchi :clap:
Difficoltà?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee