cartucce di Elisabetta

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda imercola » 11 giu 2007, 21:37

Elisabetta non ti preoccupare: la sperimento io!!!! Che buone che sono le tue cartucce!!!

Imma
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda Rossella » 11 giu 2007, 21:44

Rossella ha scritto:
elisabetta ha scritto:Ho un 'altra ricetta, che ancora non ho sperimentato, ma sempre con pasta di mandorle, eccola:.


:116:

eliss ho dimenticato ^timid!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 12 giu 2007, 8:13

elisabetta ha scritto:Ho un 'altra ricetta, che ancora non ho sperimentato, ma sempre con pasta di mandorle, eccola:



Cartucce con pasta di mandorle


300 gr di pasta di mandorle

Elis, dici che se sostituisco con farina di mandorla è uguale?
grazie bella :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda stefanì » 13 giu 2007, 10:29

da quando elisabetta mi ha procurato cartine e cannelli......le faccio continuamente, sono buonissime (uso la ricetta delle 4 uova). ovunque le porto riscuotono un successo strepitoso!
grazie elisabetta!!!
dentro ogni ragazza snella e bella
c'è una donna grassa di mezza età, che aspetta di uscir fuori.
(samantha armstrony)
stefanì
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 mag 2007, 12:06
Località: roma

Messaggioda brilly » 13 giu 2007, 11:39

credo che il mio sbaglio sia stato nelle uova grandi le rifaccio con uova piccole
per il resto sono fantastiche
grazieeeeeeeeeeeeee
Elisabetta sempre bravissssssssima ^timid! :clap:
^timid! ^timid!
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda letterina » 13 giu 2007, 17:23

Mi associo, sono buone buone le cartucce di Elisabetta.
E lei è gentile gentile :)
Ciao, ciao.
letterina
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 30 nov 2006, 22:24
Località: teramo

Messaggioda elisabetta » 13 giu 2007, 22:18

Ross, secondo il pasticciere, le cartucce fatte secondo l'antica ricetta sono fatte con pasta di mandorle fatta con la raffinatrice;la differenza è nella consistenza, ma anche un pò nel sapore,
più pastose e compatte, che quasi si sciolgono in bocca.E' difficile da spiegare, la differenza, accontentiamoci di farle con la farina di mandorle, perchè la raffinatrice rimane un sogno, almeno per me!Se si trovasse un' ottima pasta di mandorle, con un 50% di mandorle, si potrebbe fare il tentativo, l'Elenka, ditta siciliana di semilavorati, fa una buona pasta di mandorle, se la trovassi in confezioni umane....ci provo.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Marcela » 13 giu 2007, 23:34

elisabetta ha scritto:Se si trovasse un' ottima pasta di mandorle, con un 50% di mandorle, si potrebbe fare il tentativo, l'Elenka, ditta siciliana di semilavorati, fa una buona pasta di mandorle, se la trovassi in confezioni umane....ci provo.


In Germania ne trovo con una percentuale di 57% di mandorle in confezioni di 200g. A mio parere è buona, ma io non sono intenditrice, visto che la pasta di mandorle vera l'ho conosciuta poco fa. :D Io la uso per il "Marzipan-Puffer" e per la "Mazarin Torte" (due bombe caloriche :lol: ) o semplicemente la mangio così.
Avatar utente
Marcela
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 2 apr 2007, 18:55
Località: Córdoba, Argentina

Re: cartucce di Elisabetta

Messaggioda Marcela » 13 giu 2007, 23:38

brilly ha scritto:


Bravissima!
Proverò un giorno a farle, mi piacciono troppo i dolci con le mandorle.
Sicuramente ne avete parlato già, ma è difficile trovare i cannelli (o si chiamano cartine)?
Avatar utente
Marcela
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 2 apr 2007, 18:55
Località: Córdoba, Argentina

Messaggioda imercola » 14 giu 2007, 0:04

I cannelli sono i tubi di ferro (tipo quelli per cannoli) che servono per far dare la forma. Le cartine sono invece quei foglietti di carta pergamena che vengono usati per rivestire i cannelli e che rimangono intorno al dolcetto una volta estratto dal tubo!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda Marcela » 14 giu 2007, 1:56

Grazie mille della spiegazione Imma. Mi ero un po' confusa tra quale era quale. Allora i cannelli potrei trovarli qui o farli fare. Le cartine invece sarebbe più difficile. È una pazzia rivestire i cannelli con carta forno? O lo sfondo è assolutamente necessario perché non scappi l'impasto? Sospetto sia affermativa l'ultima domanda. :roll:
Passerà tempo, ma le farò un giorno. :wink:
Avatar utente
Marcela
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 2 apr 2007, 18:55
Località: Córdoba, Argentina

Re: cartucce di Elisabetta

Messaggioda Rossella » 14 giu 2007, 7:04

Marcela ha scritto:Sicuramente ne avete parlato già, ma è difficile trovare i cannelli (o si chiamano cartine)?

I cannelli si trovano solamente a Napoli...sbaglio o tu devi venire in viaggio in Italia? :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 30 giu 2007, 14:57

elisabetta ha scritto:Ho un 'altra ricetta, che ancora non ho sperimentato, ma sempre con pasta di mandorle, eccola:



Cartucce con pasta di mandorle


300 gr di pasta di mandorle
130 gr di burro
80 gr zucchero 40gr io
2 uova + 2 tuorli
210 gr di farina
4 gocce di essenza mandorla non ne avevo e non ne ho messa
1 pizzico di ammoniaca

Lavorare la pasta di mandorle con il burro, unire le uova, poco per volta, la farina, gli aromi e l'ammoniaca, mescolando con una spatola.Far riposarel'impasto per 1 ora, non in frigo, riempire
i cannelli e cuocere a 170° per 10 minuti e 8 minuti a 160°.



Immagine
impressioni personali?
secondo il mio gusto preferisco l'alra ricetta Questa
trovo che quella pasta rispetto a questa ricetta che ho provato oggi è più leggera, più delicata si scioglie quasi in bocca, insomma mi piace di più assai :lol: :lol:
p.s.
tal volta in forno sotto qualche cartuccia mentre sono in forno, la pasta fuoriesce un pò dalla base, è normale che succeda, o sbaglio in qualcosa?
grazie Elis
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda elisabetta » 30 giu 2007, 15:24

Ross, ma sono mangiabili perlomeno?Forse la presenza della fecola, nell'altra ricetta, le rende più friabili, ma è una mia intepretazione.
Rimane da provare l'altra ricetta, quella dalla quale ho estrapolato quella più riuscita, sostituendo la pasta di mandorle con la farina di mandorle.
Capita anche a me che un pò di impasto fuoriesca, non dovrebbe accadere, succede perchè l'impasto è al limite, cioè la farina è pochina rispetto ad altre ricette, proviamo ad aumentare di 20 gr.
Io proverò questa, avendo 1 chilo di marzapane



Cartucce


300 gr di pasta di mandorle
3 uova da 65 gr
130 gr di burro
160 gr di farina
1 pizzico di ammoniaca
poco limone gratt.
4-5 gocce essenza mandorla amara
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Rossella » 30 giu 2007, 15:34

elisabetta ha scritto:Ross, ma sono mangiabili perlomeno?Forse la presenza della fecola, nell'altra ricetta, le rende più friabili, ma è una mia intepretazione.
Rimane da provare l'altra ricetta, quella dalla quale ho estrapolato quella più riuscita, sostituendo la pasta di mandorle con la farina di mandorle.
Capita anche a me che un pò di impasto fuoriesca, non dovrebbe accadere, succede perchè l'impasto è al limite, cioè la farina è pochina rispetto ad altre ricette, proviamo ad aumentare di 20 gr.
Io proverò questa, avendo 1 chilo di marzapane



Cartucce


300 gr di pasta di mandorle
3 uova da 65 gr
130 gr di burro
160 gr di farina
1 pizzico di ammoniaca
poco limone gratt.
4-5 gocce essenza mandorla amara

Certo Elis, i ragazzi hanno apprezzato, e anch'io qualcuna l'ho mangiata..dovevo pur assaggiare no ? :lol: :lol:
e siccome ci piace sperimentare e trovare quella che soddisfa maggiormente il nostro palato ci sacrifichiamo :lol:
p.s.
scuffiata... ti ho chiamata stamattina 8)
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda elisabetta » 30 giu 2007, 16:25

Dimenticavo un altro accorgimento per evitare fuoriuscite:dopo aver riempito i cannelli, metterli in frigo per 1 ora.Se si va di fretta eliminare il riposo dell'impasto a temp. ambiente.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Rossella » 30 giu 2007, 16:29

elisabetta ha scritto:Dimenticavo un altro accorgimento per evitare fuoriuscite:dopo aver riempito i cannelli, metterli in frigo per 1 ora.Se si va di fretta eliminare il riposo dell'impasto a temp. ambiente.

catepossino :lol: :lol: :lol:
feci fare il riposo come da ricetta ;-))
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda elisabetta » 30 giu 2007, 16:35

Ma va bene il riposo dell'impasto, il secondo riposo, a cartucce riempite, serve pure.Mi sono spiegata?Scusami per le chicche a singhiozzo, ma non avendo fatto tutti i passaggi perchè non ho mai tempo, spiego come le faccio io.poi può darsi pure che il risultato non cambi di molto.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Rossella » 30 giu 2007, 16:37

elisabetta ha scritto:Ma va bene il riposo dell'impasto, il secondo riposo, a cartucce riempite, serve pure.Mi sono spiegata?Scusami per le chicche a singhiozzo, ma non avendo fatto tutti i passaggi perchè non ho mai tempo, spiego come le faccio io.poi può darsi pure che il risultato non cambi di molto.

va bene va bene :lol: :lol: appena hai cinque minuti la scrivi la ricetta completa di tutti i passaggi peppiacere :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda ddaniela » 19 set 2007, 8:15

QUI ci sono le cartucce di Elisabetta fatte da Tuki :P :P
Avatar utente
ddaniela
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:03

PrecedenteProssimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee