caprese

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

caprese

Messaggioda Dida » 27 nov 2006, 8:15

TORTA CAPRESE (Sergio Salomoni)
Ingredienti:
mandorle sgusciate e pelate gr. 400
zucchero semolato gr. 300
burro gr. 300
cioccolato fondente extra gr. 250
6 uova intere - una bustina di vanillina - zucchero a velo - sale - burro e farina per la tortiera.

Imburrare e infarinare una tortiera di 28 cm di diametro e porre sul fondo un cerchio di carta da forno, pure imburrata. Accendere il forno a 180°. Quando il forno è caldo far tostare leggermente le mandorle e quindi farle raffreddare. Tritarle poi finissime insieme alla metà dello zucchero semolato. Tagliuzzare il cioccolato e farlo fondere a bagnomaria in un tegamino. Scaldare con acqua bollente una capace ciotola, asciugarla e mettervi il burro ammorbidito; lavorarlo con le fruste dello sbattitore finché si avrà una massa bianca e soffice. Aggiungervi lo zucchero rimasto, la vanillina, le mandorle tritate, sempre mescolando accuratamente. Incorporavi quindi i tuorli, uno alla volta, conservando gli albumi in un recipiente a parte; alla fine unire il cioccolato fuso. Montare a neve soda gli albumi messi da parte, con un pizzico di sale; unirne poi un quarto al composto di cioccolato, per ammorbidirlo, quindi il rimanente mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Versare il composto nella tortiera, pareggiarlo con la lama di un coltello e introdurre nel forno già caldo per circa 35/40 minuti. Sfornare la torta, lasciarla un po' intiepidire e sformarla su una gratella da pasticceria per farla raffreddare. Collocarla nel piatto di servizio e spolveratela leggermente di zucchero a velo.

TORTA CAPRESE AL LIMONCELLO (Sergio Salomoni)
Ingredienti:
mandorle sgusciate gr. 320
zucchero semolato gr. 300
burro a temp. ambiente gr. 240
cioccolato fondente extra gr. 200
6 uova intere - 1 cucchiaio di farina bianca - 1 limone non trattato - 2 bicchierini di liquore Limoncello - zucchero al velo - sale - burro e farina per la tortiera.


Accendere il forno a 180°, imburrare e infarinare una tortiera con il bordo a cerniera da 26 cm. Spellare le mandorle, farle leggermente seccare all'imboccatura del forno e tritarle finissime, unendovi due cucchiai di zucchero, presi dal quantitativo indicato; mescolarvi poi il cucchiaio di farina, passata attraverso un setaccino. Far fondere a bagnomaria il cioccolato e lasciarlo intiepidire. Separare gli albumi dai tuorli, conservare i primi in una ciotola a parte e montare i tuorli con tutto lo zucchero rimanente, fino ad avere una massa bianca e gonfia. Unirvi poco alla volta il burro a tocchetti, il cioccolato fuso e tiepido, le mandorle tritate con la farina, la buccia grattugiata del limone (solo la parte gialla) e per ultimo il liquore. Montare a neve ben soda gli albumi con un pizzico di sale ed unirli delicatamente al composto: prima un quarto poi, mescolando dall'alto in basso, il rimanente. Versare nella tortiera, pareggiare la superficie e mettere in forno caldo. Cuocere per circa mezz'ora, evitando di aprire lo sportello del forno prima del termine. A cottura ultimata togliere dalla tortiera, far raffreddare la torta su una gratella e spolverarla molto leggermente
di zucchero a velo prima di servirla.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Caprese al cioccolato e limoncello......

Messaggioda mariella » 15 feb 2007, 17:52

....nasce dalla creatività e passione di Elisabetta Cuomo i questa ennesima versione della Caprese al cioccolato e limoncello, semplicemente favolosa..........

Immagine

Immagine

Immagine

Caprese al cioccolato e limoncello

300 gr di mandorle tritate pelate
6 uova
200 gr di zucchero
130 gr di cioccolato bianco grattugiato
1/2 bustina lievito
150 gr burro
2 limoni gratt.
1 bicchierino abbondante di limoncello

Montare il burro con lo zucchero, unire le uova sbattute uno per volta, il limoncello, la farina di mandorle e il cioccolato gratt., il lievito.
Infornare a 160° per 45 minuti circa. Teglia:26 cm

Io ho montanto con le fruste elettriche il burro con lo zucchero, e ho inserito le uova una per volta, sempre frullando, successivamente a cucchiate ho inserito tutti gli altri ingredienti. Ho messo 3 limoni gratt. e 2 bicchierini di limoncello..... :wink:
grazie ragazze :)
mariella
mariella
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 10 gen 2007, 13:40
Località: quartu s.elena (ca)

Messaggioda Rossella » 16 feb 2007, 0:08

Grazie Mariella dev'essere buonissima.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda rosanna » 23 ott 2007, 17:32

due nuovi "modelli" freschi di giornata

CAPRESE AL CIOCCOLATO

200 gr. mandorle con pelle
200 gr. zucchero
160 gr. cioccolato fondente
160 gr. burro
4 uova e ½
Infornare a 175 ° per 50-55 minuti


CAPRESE AL LIMONE
160 gr. zucchero
200 gr. mandorle
4 uova
40 gr. limoncello
limone grattugiato
90 gr. burro

Ridurre a farina le mandorle con lo zucchero, aggiungere il burro a pomata, il limone grattugiato. Montare le uova ed aggiungere il limoncello a filo. Unire ed infornare a 170-175° per 35/40 minuti

Così oggi al corso del maestro napoletano L. Colandrea . Quando proverò quella al limoncello farò diversamente. Penso che sia meglio ridurre a farina le mandorle con metà dello zucchero totale, cui aggiungerei il burro, il limone grattugiato e il limoncello quindi i tuorli sbattuti con il resto dello zucchero ed alla fine aggiungerei delicatamente gli albumi montati
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: La Torta Caprese

Messaggioda julia » 17 gen 2008, 15:24

La provero' anch'io ! Mi piace molto.
Mi potete spiegare l'origine di questa torta ?? L'isola di Capri ??

Grazie !
*smk*
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Re: La Torta Caprese

Messaggioda Barbara » 17 gen 2008, 16:39

julia ha scritto:Mi potete spiegare l'origine di questa torta ?? L'isola di Capri ??


Diffusa, oltre che a Capri, soprattutto nella Penisola sorrentina e in costiera amalfitana, sarebbe un'involontaria creazione della pasticceria moderna caprese, risalente agli anni Venti del secolo scorso. La scrittrice sorrentina Cecilia Coppola ne racconta la storia nel suo libro Zeppole, struffoli e chiffon rosso: il cuoco Carmine di Fiore dimentico' di mettere la farina in una torta di mandorle che stava preparando per tre malavitosi americani giunti a Capri per acquistare una partita di ghette per Al Capone. Il risultato fuo cosi' buono che i tre americani ne pretesero la ricetta e Di Fiore, battezzatala "caprese", inizio' a produrre la torta con regolarita', avendo in poco tempo grande successo e molti proseliti.
http://ilforno.typepad.com/il_forno/2004/01/a_fine_toothpic.html

Fu elaborata all'inizio degli anni Trenta del secolo scorso alla storica Strandpension Weber di Marina Piccola da due zitelle austriache. Eredi del pittore August Weber, approdato a Capri come un naufrago con una fatiscente barca a remi, in cucina sposarono il sapore mediterraneo e bizantino delle mandorle a quello, più nordico, del cioccolato. Già allora Marina Piccola si poteva raggiungere dai giardini d'Augusto affrontando la ripida Via Krupp, una vertiginosa serpentina fatta costruire nella roccia viva nel 1902 dal mecenate dell'acciaio.
Come l'ottocentesca Pensione Carmela di Tragara, la Pensione Weber era nota per la sua eccellente ristorazione, oltre che per la torta rinomata in tutto il Golfo di Napoli.
http://www.capritourism.com/it/recipes

A te la scelta!!! :D :D
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Re: La Torta Caprese

Messaggioda julia » 17 gen 2008, 17:22

Grazie 1000 ! Mi sento un po' più colta ...
:fiori: *smk*
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Re: La Torta Caprese

Messaggioda julia » 3 feb 2008, 15:57

:saluto:
Fatta ieri :


Immagine



Molto buona ! :fiori:
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Re: La Torta Caprese

Messaggioda Rossella » 4 feb 2008, 15:34

Immagine

Caprese di Lidya
170 gr zucchero
200 gr cioccolata bianca
200 gr mandorle con la pelle
150 gr burro
5 uova
1 fialetta di essenza di mandorle
1 bustina vanillina
1 bicchierino di limoncello+buccia di 2 limoni grattata e il succo di 1/2 o
in mancanza 2 fialette di
aroma di limone
ruoto diam. 24cm


tritare le mandorle con lo zucchero,sciogliere il cioccolato con il
burro,sbattere le uova. Mescolare tutti
gli ingredienti. Infornare
in forno già caldo per 10 min
a 200 gradi e per 40 min a 170 gradi.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Torte capresi ( Sergio)

Messaggioda stroliga » 29 feb 2008, 22:26

ovviamente ieri sera visto che avevo gente a cena, con colpo sicuro sformo la torta et...........voilà, un pezzo mi rimane attaccato al fondo della tortiera :twisted:

questo è il riciclo con marmellata di arance:

Immagine
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

° Caprese al limoncello

Messaggioda elisabetta » 9 nov 2008, 18:21

Su richiesta di Donna la copincollo:
Immagine

Caprese al limoncello


350 gr di mandorle pelate tritate fini
220 gr di zucchero(se piace meno dolce 200 gr)
5 uova del peso di 300gr(pesate col guscio)
40 gr di farina
1 limone fresco non trattato
1 bicchierino di limoncello
1/2 limone spremuto

Separare i bianchi dai tuorli, montarli a neve con un pizzico di sale.Montare a schiuma i tuorli con 150 gr di zucchero, aggiungere il limone grattugiato, il limoncello,il succo di limone, la farina e poco per volta le mandorle, lo zucchero rimasto, alternare con qualche cucchiaiata di albumi montati, amalgamare con delicatezza con cucchiaio, aggiungere tutti gli albumi e versare in una teglia di 26 cm imburrata e infarinata.Infornare a 150°-160° per 35 minuti circa. Non farla colorire troppo altrimenti si asciuga troppo.
Si può decorare con zucchero a velo e mandorle a lamelle leggermente tostate e un pò di julienne di buccia di limone.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda cinzia cipri' » 11 nov 2008, 16:54

e' in forno ^_^

invece del bianco in piu' (uno si era rotto ahime'), ho aggiunto un po' di limoncello in piu' e un pizzichissimo di lievito (speriamo di non fare danni...)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda elisabetta » 11 nov 2008, 18:24

Un pò di lievito non guasta,anzi,gli da una spintina in più.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda cinzia cipri' » 11 nov 2008, 18:41

elisabetta ha scritto:Un pò di lievito non guasta,anzi,gli da una spintina in più.


e' rimasto lo stesso bassa, ma e' soffice e tanto basta ;)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda elisabetta » 11 nov 2008, 18:54

Di solito si gonfia molto e poi si assesta una volta raffreddata.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda cinzia cipri' » 11 nov 2008, 20:06

elisabetta ha scritto:Di solito si gonfia molto e poi si assesta una volta raffreddata.


si' e' vero: la caprese normale si gonfia proprio tanto. Ma oggi ero triste e quello che faccio ne risente.
Comunque e' buonissima! non da foto, quello no. Ma e' buona buona buona. Ne abbiamo gia' mangiato le prime due fette 8))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda Donna » 14 nov 2008, 9:43

e la foto? :|?
e he h ehe eh la faccio questo we! tanto devo accendere il forno per il pane e la pizza che mi ha chiesto mio figlio!
grazie! *smk*
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda Donna » 15 nov 2008, 13:43

caprese.jpg
caprese.jpg (9.9 KiB) Osservato 278 volte
Ragazze ci credete che ero in crisi di astinenza?
Ieri pom appena rientrata in casa sono entrata in cucina alle 5 ed ho finito di cucinare alle 8!!!!
Ho fatto i filetti di triglia fritti, insalata, calamari ripieni, polpette di alici ai pomodorini e olive nere , focaccia e........
questa meraviglia!! Grazie Eli!!! La prossima volta devo aumentare il sapore del limone quindi mi sa che proverò con l'idea di De riso delle bucce nell'acqua e zucchero....questi sono dolci alla mia portata e gusto!



Ross, non capisco perchè non compaiono le foto! :smack: aiutoooooooooo
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda Rossella » 15 nov 2008, 14:21

Ross, non capisco perchè non compaiono le foto! :smack: aiutoooooooooo

è perfetta tesoro.. :smack:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Caprese al limoncello

Messaggioda Luciana_D » 15 nov 2008, 14:56

Ohlala' Donna :shock:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee