Camera di lievitazione

creare, scoprire, sperimentare e sperimentarsi con pathos e senso estetico attraverso un cammino che parte dalle emozioni, dai sentimenti e dalla curiosità.

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Camera di lievitazione

Messaggioda Etta » 11 gen 2012, 18:59

So' che e' un argomento trattato piu' volte,ma per me sta' diventando un cruccio.La luce del forno dopo un po' si chiude da sola "per sicurezza", cosi' sono costretta ad alzarmi piu' volte durante la notte a riaccendela.Voi come fate?Grazie...
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Luciana_D » 11 gen 2012, 20:13

Etta ha scritto:So' che e' un argomento trattato piu' volte,ma per me sta' diventando un cruccio.La luce del forno dopo un po' si chiude da sola "per sicurezza", cosi' sono costretta ad alzarmi piu' volte durante la notte a riaccendela.Voi come fate?Grazie...

La mia non si spegne da sola e con solo quella ottengo 26*.
Se in aggiunta ci infilo dentro un portalampada con una lampadina da 60W la somma delle due produce 28* costanti.
Una bellezza :D

Armati di termometro digitale da camera (10euro da bricofer)
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Etta » 12 gen 2012, 16:09

Ho ben 2 termometri digitali,non e' quello il problema,ma quello di avere sempre una luce accesa all'interno del forno,visto che la sua si spegne.
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Luciana_D » 12 gen 2012, 16:55

Etta ha scritto:Ho ben 2 termometri digitali,non e' quello il problema,ma quello di avere sempre una luce accesa all'interno del forno,visto che la sua si spegne.

Allora usa il forno come locale e infilaci due portalampada con due lampadine da 60W.
Fai un test e controlla quanto calore sviluppa,o forse una da 100 basta :wink:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Etta » 12 gen 2012, 23:03

Ho cercato di infilare la lampada del comodino di Marco in forno...ma e' troppo grande,devo trovare un negozio di materiale elettrico,cosa devo chiedere per farmi capire?una portalampadina con la spina elettrica?
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Luciana_D » 13 gen 2012, 6:20

Etta ha scritto:Ho cercato di infilare la lampada del comodino di Marco in forno...ma e' troppo grande,devo trovare un negozio di materiale elettrico,cosa devo chiedere per farmi capire?una portalampadina con la spina elettrica?

Io ho infilato la lampada da scrivania,quella dei tavoli da disegno per intenderci.Incombrante ma entra sdraiata :lol:

Un portalampada a cui collegherai un filo lungo,un interruttore e una spina.Li usano ,senza spina e interruttore,quando in una casa nuova devono mettere una lampadina a soffitto.I pittori :D
Puoi anche non organizzare l'interruttore e nel caso di troppa temp. sfili la spina e basta.Se poi tuo marito vuole farti una cosa carina,collega la lampada al termostato che rilevando la temp, attacca e stacca da solo.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Etta » 18 gen 2012, 14:53

Grazie Luciana,non ti avevo detto che avevo gia' risolto il problema con una lampadina da forno da 25 W,ottimo sistema.
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Luciana_D » 18 gen 2012, 18:56

Etta ha scritto:Grazie Luciana,non ti avevo detto che avevo gia' risolto il problema con una lampadina da forno da 25 W,ottimo sistema.

Bene :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda nicodvb » 5 nov 2012, 16:27

ottimo sistema per sminchiare gli impasti.

Meglio, ma MOLTO meglio, una scatola vuota. Quelle dell'Ikea (bassa per il pane e alta per il panettone) sono perfette. Mantiene tutto il calore della lievitazione.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda Luciana_D » 5 nov 2012, 18:40

nicodvb ha scritto:ottimo sistema per sminchiare gli impasti.

Meglio, ma MOLTO meglio, una scatola vuota. Quelle dell'Ikea (bassa per il pane e alta per il panettone) sono perfette. Mantiene tutto il calore della lievitazione.

Cosa? :lol:
Vorresti dire che il forno non va bene?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Camera di lievitazione

Messaggioda nicodvb » 6 nov 2012, 1:01

Luciana_D ha scritto:
nicodvb ha scritto:ottimo sistema per sminchiare gli impasti.

Meglio, ma MOLTO meglio, una scatola vuota. Quelle dell'Ikea (bassa per il pane e alta per il panettone) sono perfette. Mantiene tutto il calore della lievitazione.

Cosa? :lol:
Vorresti dire che il forno non va bene?

Non è certo il meglio. È grande, quindi disperde il calore, e poi non è ermetico, quindi fa entrare aria. Per me è molto meglio la scatola di plastica.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna


Torna a La bottega degli esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee