camera di lievitazione

creare, scoprire, sperimentare e sperimentarsi con pathos e senso estetico attraverso un cammino che parte dalle emozioni, dai sentimenti e dalla curiosità.

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: camera di lievitazione

Messaggioda maria rita » 2 mag 2011, 18:03

ho comprato la bakermix mix 80, capienza litri 7,6 che corrisponde a kg 2,50 di peso ed è la più piccola delle professionali...dovrebbero pagarmi per la pubblicità che le faccio :D
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: camera di lievitazione

Messaggioda giangiacomo » 3 mag 2011, 15:02

nicodvb ha scritto:se devi mantenere la temperatura costante e bassa può non andar bene: pensa ai cornetti e alle preparazioni sfogliate dove il burro rischia di sciogliersi.

allora,per le persone difficili da accontentare,si puo usare la camera di una incubatrice,termostatata con termometro a contatto con tolleranza+o-0,1gradi ed igrometro incorporato
con un range di temperatura regolabile che copre da 20 a 35°C .progettata e costruita a suo tempo dal sottoscritto,per altri scopi .(nessuno vieta che si possa variare il campo di temperatura in piu o meno a seconda delle necessità)
giangiacomo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 apr 2011, 14:39

Re: camera di lievitazione

Messaggioda anavlis » 3 mag 2011, 17:15

giangiacomo ha scritto: [si puo usare la camera di una incubatrice,termostatata con termometro a contatto con tolleranza+o-0,1gradi ed igrometro incorporato
con un range di temperatura regolabile che copre da 20 a 35°C .progettata e costruita a suo tempo dal sottoscritto,per altri scopi .(nessuno vieta che si possa variare il campo di temperatura in piu o meno a seconda delle necessità)

L'hai costruita tu? hai delle foto? grazie e complimenti :clap: :clap:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: camera di lievitazione

Messaggioda giangiacomo » 5 mag 2011, 17:22

anavlis ha scritto:
giangiacomo ha scritto: [si puo usare la camera di una incubatrice,termostatata con termometro a contatto con tolleranza+o-0,1gradi ed igrometro incorporato
con un range di temperatura regolabile che copre da 20 a 35°C .progettata e costruita a suo tempo dal sottoscritto,per altri scopi .(nessuno vieta che si possa variare il campo di temperatura in piu o meno a seconda delle necessità)

L'hai costruita tu? hai delle foto? grazie e complimenti :clap: :clap:



purtroppo,non ho fatto foto,anche perche se avessi fatto foto di quanto ho progettato e costruito dovrei uscire di casa per il ciarpame di fogli,disegni,foto etc..etc........(è una continua lotta con l'altra metà per gli spazi!!!) :mrgreen:
giangiacomo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 apr 2011, 14:39

Re: camera di lievitazione

Messaggioda anavlis » 5 mag 2011, 18:52

giangiacomo ha scritto:(è una continua lotta con l'altra metà per gli spazi!!!) :mrgreen:

Non ha tutti i torti! quanto spazio prendono le caccamelle :roll: e noi siamo un pò fanatici...io cominciavo a pensare all'ennesimo oggetto, la camera di lievitazione, che non saprei dove mettere :| Sai come l'ho risolta quando ho preparato le colombe? ho messo uno di quei cuscinetti elettrici, quello per i dolori muscolari, sul fondo del forno. Con il termometro ho misurato la temperatura interna che si aggira tra 26/27 gradi. Più di questo non posso :shock:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: camera di lievitazione

Messaggioda giangiacomo » 7 mag 2011, 15:02

e lievita.........lievita..........furono costretti a cambiare tutti i vestiti nell'armadio,non sarebbe l'ora di pensare alla levitazione :|?
giangiacomo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 26 apr 2011, 14:39

Re: camera di lievitazione

Messaggioda nicodvb » 9 mag 2011, 15:06

anavlis ha scritto:
giangiacomo ha scritto:(è una continua lotta con l'altra metà per gli spazi!!!) :mrgreen:

Non ha tutti i torti! quanto spazio prendono le caccamelle :roll: e noi siamo un pò fanatici...io cominciavo a pensare all'ennesimo oggetto, la camera di lievitazione, dove non saprei dove mettere :| Sa come l'ho risolta quando ho preparato le colombe? ho messo uno di quei cuscinetti elettrici, quello per i dolori muscolari, sul fondo del forno. Con il termometro ho misurato la temperatura interna che si aggira tra 26/27 gradi. Più di questo non posso :shock:


è perfetta!
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Precedente

Torna a La bottega degli esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee