Cake choco-banana...ovvero salire per un po' in paradiso..

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Cake choco-banana...ovvero salire per un po' in paradiso..

Messaggioda Pinella » 2 giu 2007, 9:03

Paradisiaci per chi stramazza al suolo per l'abbinamento cioccolato-banana.

C.Felder è un nome=una garanzia per chi adora la patisserie francaise....poi lui è di suo uno schianto...risponde alle mails, da consigli, insomma al piu' presto conto di andare a Brescia per un suo corso.


Mes amies et amis....ecco per voi:

Cake choco-banane
(di C.Felder)

Ingr:

3 banane medie
1 cucchiaio di burro
40 gr di zucchero di canna

Talgliare le banane a fette non troppo sottili.Fate scaldare una padella con il burro e lo zucchero, aggiungete le banane e lasciatele cuocere per circa 5 minuti.
Tenete da parte


200 gr di farina
1 cucchiaino di lievito
120 di cioccolato al 70%
160 gr di burro in pomata
30 gr di miele
2 tuorli
120 gr di zucchero al velo
4 albumi
80 gr di zucchero semolato
Un bicchierino di rum (facoltativo)

Montare a spuma il burro morbido con il miele aggiungendo lo zucchero al velo poco per volta.Allo stesso modo aggiungete i tuorli, uno per volta. L'impasto dovrà essere ben lavorato in modo da raggiungere la consistenza di una mousse.
Semi-montate a neve gli albumi poi aggiungete lo zucchero poco per volta e continuate a lavorare fino ad ottenere una meringa lucida e soda.
Aggiungete una cucchiaiata di albumi alla mousse precedente, poi la restante parte senza smontare il composto.
Setacciate la farina con il lievito e incorporatela all'impasto.Aggiungete anche le banane raffreddate e il cioccolato tagliato in piccoli pezzi, tipo gocce.

Versate l'impasto dentro uno stampo da plum- cake e fate cuocere a 180°C per circa 40 minuti.
Io ho versato l'impasto in mini-formine e quindi la cottura è stata molto piu' breve.

Per la decorazione, ho sciolto del cioccolato al 70% in micro-onde, poi ho aggiunto un po' di burro, ho girato e quindi versato sul dolce.

PS Non ho messo il rum, ma....certamente ci sarebbe stato magnificamente..

Immagine
Avatar utente
Pinella
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:04
Località: Selargius

Messaggioda Typone » 2 giu 2007, 9:53

Grazie Pinella, questo è un bel progetto... :)
Che meraviglie!

T.
Typone
 

Messaggioda Rossella » 2 giu 2007, 10:37

Ho scoperto da poco quanto le banane diano morbidezza e fragranza a un impasto.
Grazie Pinella sono da provare :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda luvi » 2 giu 2007, 11:33

:D..questi sono da fare...presto
luvi
 

Messaggioda elisabetta » 2 giu 2007, 14:43

Che belli, devono essere golosissimi!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda titti » 2 giu 2007, 19:50

Grazie pinella li provero'!!!!
titti
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:28
Località: BOLOGNA

Messaggioda luvi » 5 giu 2007, 14:21

:D 12 monoporzioni sono in forno..
come anticipazione vi posso dire che ho seguito alla lettera le indicazioni e l'impasto è risulato sofficissimo..
ho messo un cucchiaio di Rum.. e usato le goccie di cioccolato ( scusate l'attacco di pigrizia)
luvi
 

Messaggioda Pinella » 5 giu 2007, 14:56

Non ti pentirai...e' un impasto niente male che puo' essere usato anche per altre tortine...dopotutto è marcato C.Felder....
Avatar utente
Pinella
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:04
Località: Selargius

Messaggioda luvi » 5 giu 2007, 15:08

:D cottura mezz'ora prova con lo stecchino.. ma ho usato gli stampi in silicone e ora sto aspettando che raffreddino del tutto.. perchè dopo 10 min... non si staccavano ancora bene..

speriamo bene... :shock:
luvi
 

Messaggioda luvi » 5 giu 2007, 16:38

:D vinta la guerra ma ci sono stati dei.. feriti..:D

L'impasto molto soffice non era adatto a stampi in silicone..ma sono riuscita a non fare grossi danni.. che poi ho...coperto.. con la cioccolata colata sopra..:D

ho fatto comunque le foto (con e senza cioccolato sopra).. e se non i sa come dovevano essere... sono bellini:D

cercherò di metterle fra un po'..dato che per ora ho postazioni volanti.. il mio Mac ha discusso con un fulmine sabato mattina..e alla fine ha ceduto la scheda di rete.. quindi ora è dal dottore..:D

la prossima volta userò stampi da muffins antiaderenti! :D

ma se non provavo sia gli stampi che la ricetta sia il cioccolato fuso sopra..come facevo a capire?! :D
luvi
 

Messaggioda Pinella » 5 giu 2007, 19:45

Il trucchetto per gli stampi in silicone è quello di far raffreddare molto bene i dolcetti prima di staccarli.
Avatar utente
Pinella
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 25 nov 2006, 20:04
Località: Selargius

Messaggioda Anne » 6 giu 2007, 7:20

Mi offro candidata per provare la versione stampo da plum cake! Venerdì.. scritto in agenda! :D
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 24 apr 2007, 9:24

Messaggioda luvi » 6 giu 2007, 7:57

:D
Pinella, grazie per l'indicazione.. ma ormai era troppo tardi..
ieri sera i miei figli se ne sono ingollati uno a testa.. stamattinali abbiamo assaggiati io e mio marito..
buonissimi..
l'impasto ha qualcosa di unico.. soffice e friabile con un sapore davvero delicato ma con diverse sfaccettature..
unica considerazione la prossima volta oltre ad usare gli stampi da muffins se mai cercherei di farli leggermente più piccoli e alcuni li lascerei anche senza copertura di cioccolato...il cioccolato copre leggeremnte il sapore dell'impasto che in realtà è già completo e molto buono così come è.

Una osa che per voi esperti sarà stata ovvia ma che per me è stata una scoperta.. la quantità di burr aggiunta al cioccolato fuso al microonde...serviva per rendere momentaneamente fluido il cioccolato da colare sopra..:D

Grazie ancora Pinella:D
luvi
 

Messaggioda piero » 6 giu 2007, 8:37

...questa non ci voleva!!! :lol: :lol: :lol:

Proverò, proverò...Poi sono un gran consumatore di banane (sapete, no? potassio, sport ecc), quindi a casa mia non mancan mai....solo che ho già tre dolci in attesa....

Vi farò sapere.

/Luvi: io con gli stampi in silicone mi trovo benissimo. Immagino tu li abbia unti un po' prima di metterci l'impasto...
Quanto al cioccolato da colare sopra, perché dici che il burro lo "momentaneamente" fluido ?
A me non piace il burro nel cioccolato, e per guarnire è sufficiente scioglierlo.
Conosci la tecnica del triangolino di carta da forno usato al posto della sac à poche?
Bye
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda luvi » 6 giu 2007, 11:40

:D Piero, gli stampi non li avevo unti perchè sulle istruzioni dicevano di ungerli solo al primo uso...in realtà forse con una maggiore maestria si sarebbero tolti meglio.. ma ti assicuro che l'imapsto è davvero soffice.. e la gomma.. rigida...:D

ecco alcune foto
Immagine
Immagine
Immagine

per quanto riguarda il cioccolato fuso.. microondandolo si scioglieva ma "colava" non a filo.. aggiugendo il burro.. diventava magiormente colante.. io ho usato semplicemnete un cucchiaino.. tanto dovevo coprire un po' di magagne.. la prossima volta potrò usare un minicono di cartaforno tagliato sulla punta..
:D
Ultima modifica di luvi il 6 giu 2007, 11:42, modificato 1 volta in totale.
luvi
 

Messaggioda mariafatima » 6 giu 2007, 11:40

No, io non conosco questa tecnica del triangolino.Scusa, ma il cioccolato semplicemente fuso poi non indurisce sul dolce ? Maria
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda biarob » 6 giu 2007, 11:54

Grazie Pinella!
roberta
Avatar utente
biarob
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 27 nov 2006, 8:07
Località: scanzorosciate (bg)

Messaggioda piero » 6 giu 2007, 15:09

mariafatima ha scritto:No, io non conosco questa tecnica del triangolino.Scusa, ma il cioccolato semplicemente fuso poi non indurisce sul dolce ? Maria


Si, si indurisce, ma dipende qual è il tuo scopo....se devi colarlo come ha fatto Luvi, col burro è meglio, anche l'intensità del sapore del cioccolato perde non poco; magari allungalo con un goccio di latte o panna; se devi fare piccole decorazioni, tipo lettere o ghirigori vari, allora è bene che si indurisca.

Quanto al triangolino...ritaglia un triangolo di carta da forno, ci fai un cono ripiegando i due lati della base su se stessi, tagli la punta e lo usi a mo di sac à poche.

Bye
piero
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 24 apr 2007, 10:39
Località: Roma

Messaggioda mariafatima » 6 giu 2007, 15:32

Grazie Maria
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda Rossella » 6 giu 2007, 16:14

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee