° Buondì di Roberto Potito (foto Roberto)

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

° Buondì di Roberto Potito (foto Roberto)

Messaggioda Barbara » 12 dic 2006, 15:16

Buondì di Roberto Potito
Immagine
PER LA BIGA:
550g DI FARINA BIANCA MOLTO FORTE (MANITOBA)
300g DI ACQUA A TEMPERATURA AMBIENTE
3/4g DI LIEVITO DI BIRRA FRESCHISSIMO E MOLTO "VIVACE"

Impastare tutti gli ingredienti per almeno una decina di minuti e porre in una terrina leggermente unta di burro fuso e coperta da pellicola trasparente per una nottata intera.

INGREDIENTI PER IL PRIMO IMPASTO
400g DI FARINA BIANCA FORTE
4 UOVA INTERE
200g DI ZUCCHERO A VELO
130g DI BURRO MORBIDO DI OTTIMA QUALITA'

Riprendere la biga oramai ben fermentata, incorporarvi l'altra farina, le uova intere, amalgamare molto bene intridendo le uova fino a completo assorbimento, aggiungere lo zucchero ed infine il burro ammorbidito.
Lavorare molto, molto, molto bene fino ad ottenere un impasto morbido, ma sufficientemente elastico; anche se dovesse risultare leggermente appiccicoso, non aggiungere altra farina.
Mettere a riposare per almeno tre ore in ciotola unta di burro fuso e coperta con pellicola trasparente.


INGREDIENTI PER IL SECONDO IMPASTO
350g DI FARINA FORTE (MANITOBA)
250g DI BURRO MORBIDO
AROMA DI VANIGLIA
SCORZA GRATTUGIATA DI DUE LIMONI
MEZZO CUCCHIAINO DI SALE FINO
25g DI LIEVITO DI BIRRA FRESCO

Riprendere l'impasto precedente ed aggiungervi gli ingredienti nella seguente successione:farina, aroma di vaniglia, limone grattugiato, lievito di birra e cominciare ad impastare aiutandosi con qualche cucchiaiata di latte leggermente intiepidito, solo quando l'impasto sarà quasi del tutto formato, aggiungere il burro ed il sale fino.
Lavorare per almeno uan ventina di minuti sbattendo l'impasto ripetutamente sulla superficie di lavoro leggermente infarinata, fino ad ottenere un impasto morbido, elastico e non appiccicoso.
Porre negli stampi riempendoli solo di un terzo leggermente unti di burro fuso ed infarinati, vaporizzare con acqua e fare lievitare fino a quando non avranno raggiunto abbondantemente il bordo dello stampo.

INGREDIENTI PER LA GLASSA
400g DI MANDORLE TRITATE FINEMENTE
900g DI ZUCCHERO SEMOLATO
3 ALBUMI CIRCA (DIPENDE DALLA GRANDEZZA DELLE UOVA)
ZUCCHERO IN GRANELLA Q.B.

Lavorare tutti gli ingredienti della glassa e spalmarla delicatamente sulla superficie dei buondì, cospargendoli di zucchero in granella.Infornare a 180° per max una ventina di minuti.
ne vengono più o meno una trentina di misura media (considera da due porzioni).Ovviamente possono essere congelati e "rispolverati" all'occorrenza.
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Re: ° Buondì di Roberto Potito (foto Roberto)

Messaggioda tittipolla » 12 feb 2010, 23:08

per averli così che stampi hai usato ? Cioè di che tipo e di quale dimensione ? :|?
tittipolla
 
Messaggi: 178
Iscritto il: 17 mar 2009, 13:20
Località: varese

Re: ° Buondì di Roberto Potito (foto Roberto)

Messaggioda Luciana_D » 24 feb 2010, 20:56

tittipolla ha scritto:per averli così che stampi hai usato ? Cioè di che tipo e di quale dimensione ? :|?

Credo che qualsiasi stampo possa fare al caso...basta rispettare la quantita' suggerita :wink:
Per l'esempio dell'immagine credo sia stata usata una teglia antiaderenti con 6-8 vaschette rettangolari.
Spero di esserti stata utile :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda


Io condivido anche gli spatasci ,e tu ??? :D
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 12924
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e un castello romano,il mio :)


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee