° brioches e cornetti

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Luciana_D, Clara, Sandra, anavlis, Donna, Patriziaf

° cornetti

Messaggioda brilly » 16 ott 2007, 23:18

anche se sto digitando che sò mezzanotte ve li posto per la colazione di domani
Immagine
cornetti briosciosi
750 gr di farina 0
100 gr di sugna
150 gr di zucchero
10 gr di sale
300 gr di acqua
3 uova
20 gr di lievito di birra
500 gr burro
Preparare un panetto con metà della farina e sciogliere il lievito in un pò d'acqua presa dal peso in ricetta,
far lievitare poi aggiungere il resto degli ingredienti tranne il burro.
Far riposare la pasta in frigo tutta la notte.
Stendere la pasta in un quadrato, porvi al centro il burro e portare gli angoli al centro coprendo il burro,
stendere l'impasto in un rettangolo e ripiegare l'impasto a tre questo è il primo giro fare riposare in frigo per mezz'ora, riprendere l'impasto stendere di nuovo in un rettangolo e piegare stavolta a quattro, 2 giro 2 pausa in frigo, ripetere come il primo giro, mezz'ora in frigo, ultimo giro a 4 piegature e rimettere in frigo.
Ora l'impasto è pronto, tirare l'impasto in una sfoglia alta un dito, creare tanti triangoli arrotolarli creando così i cornetti, far lievitare e cuocere in forno a 200° per 15-20 minuti, prima di infornare pennellare sulle forme del rosso d'uovo.
Immagine
mentre lievitano

questi con la sfoglia più croccante hanno lievitato meno e somigliano più a quelli del bar.
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda luvi » 17 ott 2007, 8:20

:D chissà che buoni...
luvi
 

Messaggioda imercola » 17 ott 2007, 12:45

Mi hai convinta: li provo a fare oggi!!!! Baci
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 938
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Messaggioda elisabetta » 18 ott 2007, 7:45

I miei preferiti!!
Carmen, sono venuti ben sfogliati?L'aspetto è ottimo davvero, brava!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Rossella » 18 ott 2007, 7:49

che belli Carmen :D ci mostreresti la sezione del cornetto?
grazie.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12661
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: un cornetto?

Messaggioda Eledigi » 18 ott 2007, 8:08

brilly ha scritto:anche se sto digitando che sò mezzanotte ve li posto per la colazione di domani

Immagini cancellate dal quote come da regolamento

cornetti briosciosi
750 gr di farina 0
100 gr di sugna
150 gr di zucchero
10 gr di sale
300 gr di acqua
3 uova
20 gr di lievito di birra
500 gr burro
Preparare un panetto con metà della farina e sciogliere il lievito in un pò d'acqua presa dal peso in ricetta,
far lievitare poi aggiungere il resto degli ingredienti tranne il burro.
Far riposare la pasta in frigo tutta la notte.
Stendere la pasta in un quadrato, porvi al centro il burro e portare gli angoli al centro coprendo il burro,
stendere l'impasto in un rettangolo e ripiegare l'impasto a tre questo è il primo giro fare riposare in frigo per mezz'ora, riprendere l'impasto stendere di nuovo in un rettangolo e piegare stavolta a quattro, 2 giro 2 pausa in frigo, ripetere come il primo giro, mezz'ora in frigo, ultimo giro a 4 piegature e rimettere in frigo.
Ora l'impasto è pronto, tirare l'impasto in una sfoglia alta un dito, creare tanti triangoli arrotolarli creando così i cornetti, far lievitare e cuocere in forno a 200° per 15-20 minuti, prima di infornare pennellare sulle forme del rosso d'uovo.

Immagini cancellate dal quote come da regolamento

mentre lievitano

Immagini cancellate dal quote come da regolamento


questi con la sfoglia più croccante hanno lievitato meno e somigliano più a quelli del bar.


Meraviglia!!
Voglio quelli morbidi!!!!!!!!!!!!!!!!!
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Eledigi » 18 ott 2007, 8:09

Lydia ha scritto: e sarei pure a dieta!!!!


PERCHE' ???
Guarda che vengo a Napoli a sculacciarti!
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda elisabetta » 18 ott 2007, 8:41

Anch'io!!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda anna.b » 18 ott 2007, 16:17

la tua ricetta dei cornetti emolto invitante mi puoi mandare la ricetta ele foto del panettone con i salumi e la maionese non ricordo il nome ma lo mangiato ad un compleanno grazie
anna.b
 

Messaggioda brilly » 18 ott 2007, 22:27

per rossella
nn ho la sezione non me ne hanno dato il tempo li devo rifare
annab non capisco per quanto riguarda il panettone e la maionese :shock:
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda brilly » 18 ott 2007, 22:32

elisabetta
l'ultima foto ritrae quelli più sfogliati , hanno lievitato meno e somigliano a quelli da bar, gli altri sono molto soffici una nuvola, ho notato che sono squisiti così al naturale buoni buoni senza ripieno. :lol: :lol:
Avatar utente
brilly
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 25 nov 2006, 18:20
Località: castellammare di stabia (na)

Messaggioda luvi » 19 ott 2007, 14:37

Ieri sera ho fatto mezzo di questo impasto e stamattina ho rilavorato i 920 gr di impasto ottenuto dalla lievitazione in frigo con 180 gr di burro.. l'ho sfogliato 3 volte e ..stranamente" tutto è andato liscio..

Ho fatto due teglie di cornetti con i ritagli laterali ho fatto 2 saccottini con gocce di cioccolato e un "nodo di pasta".. ho cotto 18 min a 180°C in forno ventilato poi ho spolverato con zucchero a velo..

:D ogni volta che li faccio vengono meglio.. ma mi distraggo sempre sulla dimensione gigante:D

Immagine
Immagine
Immagine
luvi
 

Messaggioda Rossella » 19 ott 2007, 16:18

complimenti Luisa , hanno un gran bell'aspetto, sembrano anche ben sfogliati, hai una foto della sezizone?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12661
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda benedetta lugli » 19 ott 2007, 18:16

Complimenti, sono meravigliose! Chissà  che profumino avevi in casa...... :thud:
Cucino per amore
Avatar utente
benedetta lugli
 
Messaggi: 404
Iscritto il: 27 nov 2006, 21:34
Località: firenze

Messaggioda mariafatima » 19 ott 2007, 20:17

Luvi, mamma mia che belli.Cìè qualche foto passo passo , qualche video dove posso imparare a dare la forma ai cornetti?
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda luvi » 20 ott 2007, 7:34

ho scoperto un paio di trucchetti per mantenere i cornetti per la colzione.. ho comprato delle scatoline bianche con coperchio ermetico ( leho usate per lievitazioni in frigorifero).. dopo aver raffreddato su una griglia ho messo i cornetti lì dentro e stamattina sono ancora buonissimi e sfogliabili..
ho fatto un paio di foto in sezione.. poi le metto
Per la forma.. io ho fatto un campione di triangolo isoscle con un foglietto ( base circa il doppio dell'altezza del triangolo).

la difficoltà per me era mettere il burro e fare la sfogliatura.
quei tre/quattro passaggi sarebbero importanti...dopo cerco on line se trovo qualche cosa sulla pasta sfoglia.
luvi
 

Messaggioda mariafatima » 20 ott 2007, 7:47

ecco, ecco, Luvi, qualche buona dritta me l'hai data....ma il triangolo di carta perchè , non si può fare direttamewnte con la pasta il ....rotolino che poi forma il cornetto? Comunque i tuoi sono PERFETTI Che manualità !
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda anavlis » 20 ott 2007, 7:48

Sono veramente belli Luisa! Grazie anche per il consiglio su come conservarli *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10353
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Rossella » 20 ott 2007, 7:57

luvi ha scritto:
la difficoltà per me era mettere il burro e fare la sfogliatura.
quei tre/quattro passaggi sarebbero importanti...dopo cerco on line se trovo qualche cosa sulla pasta sfoglia.


questa sequenza dal bolg di Le Petrin mi sembra perfetto QUI
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12661
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda anavlis » 20 ott 2007, 8:07

Chiarissimo! grazie, grazie, grazie *smk* molto utile.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10353
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee