°brioches di banane di Adriano

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

°brioches di banane di Adriano

Messaggioda rosanna » 22 giu 2009, 0:47

brioches di banane.jpg
brioches di banane.jpg (6.65 KiB) Osservato 28 volte
dal blog di adriano http://profumodilievito.blogspot.com/

Ingredienti:
500gr farina W 300 (in alternativa, Manitoba di tipo non professionale)
300gr polpa di banane mature
90gr zucchero
50gr latte intero
1 uovo
70gr burro
12gr lievito fresco
8gr sale
1 cucchiaino malto
zeste grattugiata di mezzo limone e succo dello stesso

Pomeriggio:

Sciogliamo il lievito ed il malto nel latte intiepidito, uniamo 40gr di farina e lasciamo gonfiare.

Sciogliamo il burro a fiamma bassa, insieme alla buccia di limone e lasciamo raffreddare.

Frulliamo la banana con lo zucchero ed il succo di limone.

Uniamo al preimpasto l’uovo e una spolverata di farina, avviamo la macchina, con la foglia, a vel. 1 e lasciamo compattare. Aumentiamo la velocità ed aggiungiamo il composto di banane e la farina in 3 – 4 volte, facendo attenzione a non perdere la consistenza dell’impasto. Con l’ultima aggiunta inseriamo il sale ed incordiamo.
Incorporiamo il burro a filo ed impastiamo fino a che la massa non si stacca con decisione dalla ciotola.

Montiamo il gancio e lasciamo che riprenda l’incordatura
poi trasferiamo in un recipiente e sigilliamo.
Dopo 40’ trasferiamo in frigo fino al mattino successivo.

Tiriamo fuori dal frigo ed attendiamo i primi cenni di lievitazione.
Diamo le pieghe del tipo 2 senza forzare e copriamo a campana.

Dopo 20’ spezziamo in pezzi da 70gr ed arrotondiamo senza stringere.

Ripartiamo dal primo e formiamo come più ci aggrada
copriamo con pellicola e laciamo lievitare a 26° fin quasi al raddoppio.

Pennelliamo con albume o con miele sciolto in poca acqua, spolveriamo con granella di zucchero (o con zucchero di canna, se abbiamo usato il miele) ed inforniamo a 170° per ca. 14’ o fino a cottura.

Reggono bene un paio di settimane di congelamento

*********************************************************************************************************************************


le ho fatte ieri ed anche stasera erano morbide e gustose

facilmente incordato l'impasto vi mostro come si presentava dopo TRE ore di frigo
brioches di banane1.jpg
brioches di banane1.jpg (5.55 KiB) Osservato 28 volte




le ho formate facendo un po' di fatica perchè l'impasto nonostante mi aiutassi con la farina era appiccicoso (forse dovevo aumentare la farina :|? ho usato Caputo rossa)

brioches di banane3.jpg
brioches di banane3.jpg (4.79 KiB) Osservato 28 volte



l'alveolatura
brioches di banane2.jpg
brioches di banane2.jpg (7.12 KiB) Osservato 28 volte



esteticamente non mi sono venute bellissime, buone certamente ed anche tanto.. Se avessi saputo maneggiare meglio l'impasto quando le ho formate il rusultato estetico sarebbe stato migliore. Ci riprovero' presto non demordo..ed aspetto i vostri consigli
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda stroliga » 22 giu 2009, 8:10

Rosanna, una alveolatura perfetta :fiori:
Anch'io le avevo adocchiate giusto ieri ed ho messo in nota acquisti le banane.
Sempre che non riprenda il caldo......
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda rosanna » 22 giu 2009, 9:30

Non so se i 40 gr di farina che ho sottratto all'inizio dal totale dei 500 gr. sia stata la causa dell'impasto appiccicoso. Inoltre adriano dice di riporre l'impasto tutta la notte in frigo..che dopo tre ore sembrava esplodere. Se invece di 12 gr di lievito, ora che fa caldo, ne mettessimo di meno ? Adrianooo, ci sei ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda PierCarla » 22 giu 2009, 10:18

Ma dai Rosanna! Sono molto belle e l'alveolatura è stupenda!
Domanda scema: si sente la banana? Entrambe le mie figlie la detestano! :|?
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda rosanna » 22 giu 2009, 10:32

se non lo sai non te ne accorgi che ci sono le banane, eppure si tratta di 300 gr. di polpa. Sono leggere e buone, pier !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Adriano » 22 giu 2009, 15:23

rosanna ha scritto:Non so se i 40 gr di farina che ho sottratto all'inizio dal totale dei 500 gr. sia stata la causa dell'impasto appiccicoso. Inoltre adriano dice di riporre l'impasto tutta la notte in frigo..che dopo tre ore sembrava esplodere. Se invece di 12 gr di lievito, ora che fa caldo, ne mettessimo di meno ? Adrianooo, ci sei ?


Meglio giocare sui tempi, se fa molto caldo va in frigo (4 - 5°) prima dei 40'.
E' normale che sia appiccicoso.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 22 giu 2009, 20:26

Stupende Rosanna !!!!! Hanno un'alveolatura magnifica.
Devo provare ma sono senza planetaria.
La vedo dura :(
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Mariella Ciurleo » 23 giu 2009, 9:41

Reggono bene un paio di settimane di congelamento


Da crude o da cotte?

Un bacio *smk*
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Adriano » 23 giu 2009, 11:50

Mariella Ciurleo ha scritto:Da crude o da cotte?

cotte.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda ugo » 23 giu 2009, 20:44

é sempre un piacere leggere preparazioni come queste!
bisognerebbe mettersi a realizzarle...(prima o poi ci provo!)
:saluto:
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda PierCarla » 24 giu 2009, 8:49

rosanna ha scritto:se non lo sai non te ne accorgi che ci sono le banane, eppure si tratta di 300 gr. di polpa. Sono leggere e buone, pier !

Grazie Rosanna, allora ci provo! *smk*
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Mariella Ciurleo » 24 giu 2009, 11:56

Adriano ha scritto:
Mariella Ciurleo ha scritto:Da crude o da cotte?

cotte.

Grazie! *smk*
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda stroliga » 17 ott 2009, 15:18

8)) :mrgreen:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Flaviasole » 17 ott 2009, 16:08

MAMMAMIA CHE BELLE!!!
Flaviasole
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 16 lug 2007, 23:09
Località: Roma

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda stroliga » 3 nov 2009, 16:01

|^.^|
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda Luciana_D » 3 nov 2009, 16:41

stroliga ha scritto:|^.^|

Cosa e' successo? :?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: brioches di banane di Adriano

Messaggioda stroliga » 3 nov 2009, 17:07

Luciana_D ha scritto:
stroliga ha scritto:|^.^|

Cosa e' successo? :?

metterò le foto... :mrgreen:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee