Brioche

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Brioche

Messaggioda elisabetta » 7 set 2014, 8:58

Rosanna,come Giotto e Cimabue!Bellissime brioche,ma nei lievitati,sei una masta....!!Ho dimenticato di dire che nella crema al cioccolato ho aggiunto 20 gr di burro nella crema calda,
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Brioche

Messaggioda elisabetta » 7 set 2014, 9:36

Silvana,parlo di due ore piu' due ore,ma l'ultima lievitazione e' durata quasi 3 ore,quella dopo la formatura delle brioche.Poi la biga,quasi un'ora.Ho cominciato alle 10 e infornato alle 20 di sera.Non do tempi precisi perche' se fa caldo o anche freddo non si puo' essere precisi.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Brioche

Messaggioda anavlis » 7 set 2014, 11:13

elisabetta ha scritto:Silvana,parlo di due ore piu' due ore,ma l'ultima lievitazione e' durata quasi 3 ore,quella dopo la formatura delle brioche.Poi la biga,quasi un'ora.Ho cominciato alle 10 e infornato alle 20 di sera.Non do tempi precisi perche' se fa caldo o anche freddo non si puo' essere precisi.


Grazie Eli *smk* hai fatto la prima ricetta, adesso ho capito. Nella seconda parli di 10 ore di lievitazione per questo avevo delle perplessità e non capivo quale procedura avessi seguito.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee