° Brioche farcita

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2008, 8:00

Immagine
Versione con marmellata
Ha questa strano disegno perche' dopo avere arrotolato ho anche avvitato un poco il rotolo.

Ciao a tutte :D
Sono praticamente sparita dalla rete per tre mesi abbondanti per colpa di telecom che ancora non mi passa una linea telefonica.
Ho dovuto quindi aspettare di rientrare in KW per potermi connettere .... ma .... questo non significa che non abbia pasticciato in cucina durante la mia permanenza in Italia :D
Questa e' la prima da parte mia, piccola piccola e semplice che quasi mi vergogno ...... siete talmente brave tutte quante :fiori: ... ma voglio proporvela perche' a dire il vero vi ho pensato intensamente.

Dunque, si tratta di una ricetta avuta da una amica romena che ha il "pollice" per i dolci da fare paura....insomma come voi.
Eccola:

BRIOCHE FARCITA (con nutella o altro)


Facile da realizzare ed economico questo dolce molto soffice ha una consistenza e umidita' molto simile alla colomba di Pasqua. Tra lavorazione, lievitatura e cottura occorrono circa quattro ore ma vi assicuro che ne vale la pena. Si conserva bene sotto a una campana copripiatto.

Ingredienti:

Uova intere 4 + 1 albume per spennellare
Zucchero semolato 150gr + per spolverare
Farina 1 kg (Manitoba 500gr / farina 00 500gr)
Lievito di birra 15gr
Sale 10gr
Latte 500 ml
Burro morbido 150gr
Vaniglia
Nutella oppure marmellata 300gr

Procedimento:

Per prima cosa stemperare il lievito in poco latte (sottratto dal totale) appena tiepido.
In una ciotola capiente mischiare tutti gli ingredienti, eccetto il burro, ed unirvi il lievito stemperato.
Impastare a mano (sara' abbastanza appiccicosa), con la planetaria (vel. 1.5) oppure con una frusta elettrica (montare i ganci) finche' la pasta non sara' bella liscia ed omogenea e solo allora unire poco alla volta il burro morbido.
Continuare a lavorarla finche' il burro non sara' perfettamente assorbito.

L'impasto risultera' morbido, elastico ed ancora un poco appiccicoso.
Nella stessa ciotola ma coperta con pellicola lasciamo lievitare fino al raddoppio (circa due ore).

Trascorso il tempo della prima lievitatura trasferiamo l'impasto sul piano leggermente infarinato e lo stendiamo delicatamente (senza usare il mattarello per non sgonfiarlo) fino a formare un rettangolo di circa 50x30cm spesso circa 2cm.
Chi vuole realizzare due dolci non ha che dividere l'impasto in due parti uguali, stende la foglia a 30x25cm circa e usare due stampi a scatola da 30cm.

A questo punto si distribuisce uniformemente sulla parte centrale e per tutta la lunghezza la nutella .
Ripieghiamo la sfoglia avvicinando al centro i due lati lunghi ma senza sovrapporli troppo per non creare uno strato troppo spesso di pasta e facendo anche attenzione a non strapparla.Sigilliamo i due capi premendo leggermente.

Avremo adesso un salsiccione morbido con al centro la nutella per tutta la sua lunghezza.
Imburriamo ed infariniamo uno stampo a ciambella di 30cm di diametro e ci adagiamo il rotolo appena formato
facendo attenziona a posare il giunto sul fondo dello stampo.
Lasciamo lievitare per 1 ora o finche' la ciambella non risultera' bella gonfia.

Raggiunta la seconda lievitatura spennelliamo delicatamente la superfice con dell'albume (oppure uovo intero) sbattuto e spolveriamo con abbondante zucchero semolato.
Inforniamo a 165° per circa 1 ora ma non oltre.
Sara' pronta quando avra' assunto un bel colorito dorato.

Sfornare , lasciare freddare un poco prima di sformare e finire di freddare su una gratella.All'occorrenza coprire con un panno di cotone.
I tempi di lievitatura sono subordinati alla temperatura atmosferica e i tempi di cottura a quelli del proprio forno.

Nella speranza che vi sia piaciuta
:saluto:
Immagine
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Frabattista » 12 set 2008, 9:04

madonnina che voglia!!!!!
... io però con il caldo che ancora ci assedia questo dolce lo farei in un periodo diciamo + autunnale, magari con un te caldo!!! :D
... a me piacerebbe però provare con il cacao in polvere mescolato proprio con una parte dell'impasto... chissà se si può? :|?
...tipo la ciambella variegata

le creme di cacao, più o meno a seconda delle marche, mi pare che in cottura diventino durette, troppo pastose.....
da quando ho trovato invece il cacao in polvere van houtten lo metterei ovunque!!!!! :D
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: Brioche farcita

Messaggioda Donna » 12 set 2008, 9:34

Provato a fare monoporzioni? tipo saccottini, croissants..pensavo di farci delle merendine per la scuola di mio figlio :|?
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2008, 9:40

Ciao Stefania :D
frabattista ha scritto:madonnina che voglia!!!!!
... io però con il caldo che ancora ci assedia questo dolce lo farei in un periodo diciamo + autunnale, magari con un te caldo!!!

Hai perfettamente ragione che e' un dolce da gustare con qualcosa di caldo.Mi sono trovata costretta a fare la prova in estate per via delle farine che qui da me non trovo.Appena arrivata in Italia , hai presente Alice nel paese delle meraviglie?? ero cosi' :lol: Ne ho comperata a tonnellate e di tutti i tipi.Praticamente a casa avevo solo farina e LM.
frabattista ha scritto:... a me piacerebbe però provare con il cacao in polvere mescolato proprio con una parte dell'impasto... chissà se si può?
...tipo la ciambella variegata

Io dico di no perche' essendo il cacao assente di umidita' ne toglierebbe all'impasto..... ecco perche' suggerisco anche marmellata o altro basta che sia umido.
frabattista ha scritto:le creme di cacao, più o meno a seconda delle marche, mi pare che in cottura diventino durette, troppo pastose.....
da quando ho trovato invece il cacao in polvere van houtten lo metterei ovunque!!!!!

Ti assicuro che la nutella , se inglobata come in questo caso, si mantiene cremosissima.Basta metterne parecchia :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2008, 9:43

Donna ha scritto:Provato a fare monoporzioni? tipo saccottini, croissants..pensavo di farci delle merendine per la scuola di mio figlio :|?

Non ho provato e la tua idea e' ottima ma ricordati che l'impasto cresce mostruosamente quindi regola bene le porzioni :fiori:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Frabattista » 12 set 2008, 9:46

giusta osservazione del cacaoin polvere!!!
ah! non ci avevo pensato perchè sono proprio poco esperta come panificatrice!!!

ora però mi rendo conto che essendo un lievitato dovrei spostarlo in mulino... se ci riesco!!! :-)))))))) :roll:
so' poco esperta anche in queste pratiche!!!! :roll: :roll:
ciao e grazie!

donna bella, anzi bellissima, idea delle monoporzioni!!!!
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2008, 9:49

frabattista ha scritto:ora però mi rendo conto che essendo un lievitato dovrei spostarlo in mulino... se ci riesco!!! :-)))))))) :roll:

:( Per un momento il dubbio mi e' venuto ....... perdonami.Non accadra' piu' :fiori:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Barbara » 12 set 2008, 11:07

Splendida davvero! La metto in lista.. appena arriva un po' di fresco!
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2008, 12:42

Barbara ha scritto:Splendida davvero! La metto in lista.. appena arriva un po' di fresco!

Grazie :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Rossella » 12 set 2008, 15:00

ciao , bentornata tra noi :wink:
Vanillina 1 bustina

posso vero? :|?
utilizzerei della buona essenza di vaniglia, nei negozi bio, vendono dell'ottima vaniglia Bourbon in polvere, forse più semplice ed immediata da utilizzare per certi impasti, se avessi difficoltà di recupero, puoi semepre provare a dare un'occhiata quisu ebay!

Lo sai che con i lieivitati ci vado a nozze, ora non vorrei sembrarti antipatica :oops: ma, piuttosto che utilizzare la nutella - che non e' crema di nocciole ma grasso vegetale idrogenato, penso sia meglio farsi da se una buona crema di nocciole, hai mai provato?
grazie, la ricetta mi piace molto, è senz'altro da provare :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2008, 15:14

Rossella ha scritto:ciao , bentornata tra noi :wink:
Vanillina 1 bustina

posso vero? :|?
utilizzerei della buona essenza di vaniglia, nei negozi bio, vendono dell'ottima vaniglia Bourbon in polvere, forse più semplice ed immediata da utilizzare per certi impasti, se avessi difficoltà di recupero, puoi semepre provare a dare un'occhiata quisu ebay!

Lo sai che con i lieivitati ci vado a nozze, ora non vorrei sembrarti antipatica :oops: ma, piuttosto che utilizzare la nutella - che non e' crema di nocciole ma grasso vegetale idrogenato, penso sia meglio farsi da se una buona crema di nocciole, hai mai provato?
grazie, la ricetta mi piace molto, è senz'altro da provare :fiori:

Ciao Rossella e mille grazie per la critica costruttiva .... non sei affatto antipatica, tutt'altro :D
Ho provato e riportato la ricetta come mi e' stata passata ma sento che necessita di correzione credo anche per quanto riguarda la quantita' di lievito.
Grazie ancora :fiori:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Rossella » 12 set 2008, 15:19

lucyweb ha scritto:Ciao Rossella e mille grazie per la critica costruttiva .... non sei affatto antipatica, tutt'altro :D
Ho provato e riportato la ricetta come mi e' stata passata ma sento che necessita di correzione credo anche per quanto riguarda la quantita' di lievito.
Grazie ancora :fiori:

grazie :D
si, abbasserei un pochino il lievito di birra allungando i tempi di lievitazione..:wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Brioche farcita

Messaggioda akkua » 19 ott 2008, 19:50

Rossella ha scritto:
lucyweb ha scritto:... sento che necessita di correzione credo anche per quanto riguarda la quantita' di lievito...

si, abbasserei un pochino il lievito di birra allungando i tempi di lievitazione..:wink:


A quanto portereste il lievito e quindi i tempi di lievitazione? I cubetti che trovo qua sono di 42 grammi, a mio avviso decisamente troppo lievito nonostante sull'incarto ci sia scritto che é per 1 Kg. di farina. :|?
akkua
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17 ott 2008, 19:36

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 19 ott 2008, 20:00

akkua ha scritto:A quanto portereste il lievito e quindi i tempi di lievitazione? I cubetti che trovo qua sono di 42 grammi, a mio avviso decisamente troppo lievito nonostante sull'incarto ci sia scritto che é per 1 Kg. di farina. :|?

Il cubetto usato da me e' quello piccolo,ossia da 30gr se non erro.
Proverei con 20gr su 1kg +ovviamente il tempo per lievitare al raddoppio.
Considera che tra inverno ed estate c'e' differenza.
Facci sapere e vedere :)
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Brioche farcita

Messaggioda Luciana_D » 20 ott 2008, 18:30

Piccolo consiglio : dividi in due l'impasto e crea due dolci o ti esce un mostro come quello della foto :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee