• Advertisement

° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere vi preghiamo di leggere attentamente il
regolamento del forum
-Tutto quanto appare in questo forum è protetto dalla legge sul diritto d'autore, quanto a grafica, contenuti ed immagini.
rilasciati sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-

estratto del regolamento e dimensioni database:
• Le immagini pubblicate non devono essere superiori a 640 x 480 pixel
• Evitare di includere le immagini nei quote
• Quotare solo le parti del messaggio che sono relative alle risposte
• Per evitare di ripetere e sparpagliare gli stessi argomenti ,prima di postare le ricette, utilizzare la funzione"CERCA" e , se gia' presente, accorpare..


IN QUESTA SEZIONE SI PUBBLICANO UNICAMENTE RICETTE; le fotografie orfane vanno inserite in “Carabattole e pignatte”.
• Nel caso in cui si inseriscano ricette provenienti da altri siti o blog è doveroso citarne sia la fonte che l’autore della stessa. Sarà
altresì doveroso, qualora decidiate di riportare altrove ricette pubblicate qui, inserire un link al NOSTRO FORUM e all'autore della ricetta.

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Rossella » 22 giu 2012, 9:05

E' arrivato il momento di farle assaggiare alla famiglia, domenica mattina tutti a casa nostra per una colazione da RE :wink:
Da Steven Johnson
Uno scambio di buone idee
Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui. È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione.
Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!


Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11750
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda rosanna » 23 giu 2012, 13:42

Quale ricetta seguirai Ross ?
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4227
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Rossella » 23 giu 2012, 13:46

rosanna ha scritto:Quale ricetta seguirai Ross ?

La mia :lol: :lol: :lol: *smk*
Da Steven Johnson
Uno scambio di buone idee
Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui. È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione.
Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!


Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11750
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda rosanna » 24 giu 2012, 9:26

:D faro ' le tue brioche piccole di accompagnamento al gelato
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4227
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda rosanna » 26 giu 2012, 11:25

1kg di farina 00/ x metà di forza( va bene una 280 caputo rossa)
150 gr.di margarina da pasticceria(io burro e strutto)
150 gr.di zucchero
20 di sale
15 gr. lievito fresco (se riposo in frigorifero va bene anche 10)
350gr. di latte o 35 gr.latte in polvere
4 uova
al kg 20 gr di miele(zucchero invertito)
un po' di pasta arancia ?

se metto il latte in polvere mi tengo da parte 350 gr di acqua e vedo quello che assorbe la farina ? e la pasta arancia non ha niente a che fare con la ricetta sicula..ce l'ho e la uso che ne dici ?
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4227
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda rosanna » 26 giu 2012, 11:28

Rossella ha scritto:


Dunque, parlando sempre della stessa cosa, (r'abrioche) :lol: :lol: mi ha detto di fare fare alla pasta una doppia lievitazione, ossia impasto e riposo più frigo tutto il giorno fino a sera, tirare fuori l'impasto dal frigorifero e mettere in forma dopo un'ora circa, sigillare con pellicola e rimettere in frigorifero fino al mattino seguente e procedere come sempre ;-))
ovvio che alle prossime brioche ci provo :saluto:[/quote]


non e' troppo rischioso col caldo che fa ? l'esperimento me lo riservo per l'inverno
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4227
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda anavlis » 26 giu 2012, 11:57

rosanna ha scritto: e la pasta arancia non ha niente a che fare con la ricetta sicula..ce l'ho e la uso che ne dici ?

penso che dovrai tenere conto di quest'aggiunta per la scelta del gelato con cui accompagnarla, i sapori potrebbero fare a cazzotti :lol: :lol: :lol: senza aggiunta di aromi significativi potrai utilizzare qualsiasi gusto di gelato o granita.
Ho mangiato in un bar una brioche aromatizzata all'arancia (usano aromi chimici) con un gelato nocciola ed era davvero nauseante, non ci azzeccava per niente.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7679
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Rossella » 26 giu 2012, 11:59

rosanna ha scritto:1kg di farina 00/ x metà di forza( va bene una 280 caputo rossa)
150 gr.di margarina da pasticceria(io burro e strutto)
150 gr.di zucchero
20 di sale
15 gr. lievito fresco (se riposo in frigorifero va bene anche 10)
350gr. di latte o 35 gr.latte in polvere
4 uova
al kg 20 gr di miele(zucchero invertito)

un po' di pasta arancia ?

se metto il latte in polvere mi tengo da parte 350 gr di acqua e vedo quello che assorbe la farina ? e la pasta arancia non ha niente a che fare con la ricetta sicula..ce l'ho e la uso che ne dici ?

Esatto, io preferisco mettere il latte,naturalmente la farina che utilizziamo farà la differenza.
Da Steven Johnson
Uno scambio di buone idee
Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui. È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione.
Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!


Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11750
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Rossella » 26 giu 2012, 12:04

rosanna ha scritto:
Rossella ha scritto:
Dunque, parlando sempre della stessa cosa, (r'abrioche) :lol: :lol: mi ha detto di fare fare alla pasta una doppia lievitazione, ossia impasto e riposo più frigo tutto il giorno fino a sera, tirare fuori l'impasto dal frigorifero e mettere in forma dopo un'ora circa, sigillare con pellicola e rimettere in frigorifero fino al mattino seguente e procedere come sempre ;-))
ovvio che alle prossime brioche ci provo :saluto:



non e' troppo rischioso col caldo che fa ? l'esperimento me lo riservo per l'inverno

Se abbassassimo il lievito di birra?
Da Steven Johnson
Uno scambio di buone idee
Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui. È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione.
Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!


Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11750
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda rosanna » 26 giu 2012, 15:04

8 gr. ? per un kg di farina non si puo' calare penso . Scrivo ad Adriano
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4227
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda rosanna » 17 lug 2012, 10:05

ora abbiamo la ricetta di adriano ! :clap: http://profumodilievito.blogspot.it/
Rosanna


la gente non ascolta quello che dici,ma quello che senti. Tutto sta nel tempo che dedichi tu ad ascoltare, solo se ascolto e sento posso dire ciò che sento. L'efficacia della parola è lì, altrimenti puoi fare considerazioni dotte ma sarà tutto finto
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4227
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Rossella » 17 lug 2012, 11:09

rosanna ha scritto:ora abbiamo la ricetta di adriano ! :clap: http://profumodilievito.blogspot.it/

Visteeeee, le proverò presto ^danz^<>
Da Steven Johnson
Uno scambio di buone idee
Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui. È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione.
Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!


Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 11750
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda anavlis » 17 lug 2012, 14:04

Ha ragione Adriano, brioche in sicilia ne trovi di diverso tipo. Questa è la brioche catanese e comunque, della Sicilia orientale ed ha l'uovo nell'impasto. A Palermo si trovano principalmente quelle senza uovo e nell'impasto si aggiunge, come grasso, solo lo strutto (niente burro). Se Adriano viene a Palermo vorrei che le provasse, sicuramente le saprebbe riprodurre perfettamente. Io mi ci avvicino molto, ma ancora andrebbero perfezionate.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7679
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Adriano » 18 lug 2012, 10:55

anavlis ha scritto:Ha ragione Adriano, brioche in sicilia ne trovi di diverso tipo. Questa è la brioche catanese e comunque, della Sicilia orientale ed ha l'uovo nell'impasto. A Palermo si trovano principalmente quelle senza uovo e nell'impasto si aggiunge, come grasso, solo lo strutto (niente burro). Se Adriano viene a Palermo vorrei che le provasse, sicuramente le saprebbe riprodurre perfettamente. Io mi ci avvicino molto, ma ancora andrebbero perfezionate.


A Palermo ci capito spesso, ma sicuramente perchè non conosco i posti giusti, anche lì le ho trovate parecchio diverse, mollica bianca e gialla, sentore di burro in alcune e in altre no, morbide e asciutte...
In particolare, una mia amica me ne ha portate di un panificio, dice specifiche per il gelato, pasta bianca e senza tuppo, secondo me niente di che...praticamente panini al latte...

Magari, se mi fornisci qualche indirizzo, mi faccio un'idea più precisa, traffico permettendo...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda anavlis » 18 lug 2012, 12:14

Se capiti a palermo dimmelo, ti porto in giro e mi picerebbe darti della farina autoctona.
Ti hanno detto bene, le brioche che accompagnano il legato sono neutre e bianche (senza uova e giuste di zucchero) perchè debbono accompagnare i vari gusti di gelato. Praticamente accompagnano solo il gelato e quindi non debbono avere un sapore troppo personale. Poi ci sono quelle destinate ad accompagnare il cappuccino, cioccolata, alcune granite, e nell'impasto hanno l'uovo, burro, e sono più dolci. Poi c'è la brioche per i pezzi di rosticceria o per preparare la famosa "iris" anche se non è una vera brioche :|? mi piacerebbe fartela assaggiare da chi la prepara bene, perchè tu capiresti di cosa si tratta.
Ci sono le brioscine di panificio, sempre bianche, e sono praticamente panini dolci molto morbidi con pellicina sottile. Le brioche migliori sono quelle che fanno l'effetto spugna, le strizzi e cedono facilmente ma poi debbono tornare nella posizione di partenza.

Verifico i posti dove le preparano come si deve (potrebbero avere cambiato gestione) e ti preparo un elenco.
Ti hanno mai portato ai cuochini?

Un'altra cosa fantastica e lo sfincione di strada. L'impasto è fantastico e nessuno è mai riuscito ad imitarlo. Il condimento è estremamente povero, ma la pasta ha una marcia in più.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7679
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Adriano » 18 lug 2012, 13:54

Caspita che varietà, e io che credevo che con un unico impasto facesseto tutto...

Però mi è capitato di vedere brioscine a mollica gialla servite con il gelato, in un bar che mi hanno indicato, una traversa di viale Strasburgo (via Danimarca?), dove mi hanno anche cazziato perchè avevo chiesto una brioche e un cappuccino e mi hanno dato quella col gelato...brioscina dovevate chiedere!...
E in un altro, all'imbocco di via Maddalena da corso Calatafimi, vicino al B&B dove facciamo base. Tra l'altro un bel bar pasticceria dove se entri sei finito... Qui e in una rosticceria ho provato anche le iris, ma a me l'impasto pareva lo stesso delle brioche, nella rosticceria più bianco, stesso impasto di alcuni rustici di cui non ricordo il nome e dei cannoli fritti di pasta lievitata, farciti con la crema di ricotta.

I cuochini, no, mai sentiti...
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda anavlis » 18 lug 2012, 14:47

i cuochini
"Si trova in via Ruggero Settimo 68. La sua storia è antica, da ben 170 anni ci delizia con la sua ottima rosticceria. Si trova all’interno di un portoncino situato nel cortile che apriva alle cucine del Palazzo del Barone Di Stefano.
È l’ideale per un pranzo veloce o per uno spuntino. Da gustare le arancine, i timballi, i calzoni a forno o fritti… C’è l’imbarazzo della scelta!
È aperto dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 14.30 e dalle 16,30 alle 19.30.
Per informazioni: tel. 091-581158; cell. 348-9033563; e-mail: info@icuochini.it"

Adriano, c'è la iris al forno che è l'impasto della brioche e l'iris fritta (l'iris nasce fritta) ed anche se parli con loro dicono che è la pasta brioche, se la mangi dove la fanno buona, all'antica...è più panosa, anche se morbidissima. Non ho mai capito il tipo d'impasto! la fanno molto buona in un bar all'ingresso di Sferracavallo. Come se vuoi trovare la VERA cassata al forno palermitana, l'unico che continua a farla, secondo tradizione, è il proprietario della pasticceria Josè. Non ha nulla a che vedere con quelle che trovi nei vari forum e blog. Fa anche lui la crosta dei cannoli, infatti sono particolarmente buoni.
E' anche una persona molto gentile e disponibile.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7679
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda Adriano » 18 lug 2012, 15:09

anavlis ha scritto:la fanno molto buona in un bar all'ingresso di Sferracavallo


Quello grande di fianco al Delfino?

Grazie per le info, segno tutto e provo ad arrivarci appena sono in zona.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: ° Brioche con il tuppo Catanesi..MITICHE

Messaggioda anavlis » 19 lug 2012, 8:31

E' un bar di passaggio, non particolarmente bello. Se non hanno cambiato il pasticcere, le iris fritte (quelle panate) sono particolarmente buone!

Bar Le Delizie Del Pasticciere
Via Sferracavallo, 99c, 90147 Palermo
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)

http://it.tinypic.com/yourhome.php
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 7679
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

  • Advertisement
Ricette Ricette