° La bistecca...(Fiorentina)

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda ZeroVisibility » 25 mag 2008, 12:50

Ogni tanto, il raptus da uomini delle caverne ci prende, obbligandoci a sfogare i nostri istinti animaleschi su una bisteccona come quella che ho cucinato oggi..
Un bellissimo pezzo di carne di 1, 2 kg di Scottona Piemontese...
Noi ce la siamo gustata cosi'..al naturale, condita solo con una presa di sale grigio di Guerande, e accompagnata da una bruschetta irrorata con un buon olio Umbro.
Immagine

Immagine

L'ho cotta su una griglia a pietra lavica, 6 minuti per parte.
L'ho tolta dal frigorifero questa mattina alle 7 mentre uscivo per fare una corsetta, dandole il tempo di ritornare a temperatura ambiente.
Un'ora prima di metterla alla griglia, l'ho irrorata con un paio di cucchiai di olio Evo e l'ho girata un paio di volte.
Niente sale ne' pepe in cottura...
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 13:09

io adoro queste belle bisteccone cotte cosi', semplicemente!
riesco a mangiarle da sola, senza soffrire :mrgreen:
mi piace proprio sentire scorrere il sangue, quindi la voglio ben cruda all'interno e possibilmente sanguinolenta.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 13:19

Perfetta Ettore!!In Toscana mi hanno insegnato dal famoso macellaio Cecchini a lasciarla riposare in piedi, ovvero appoggiata sull'osso, io in genere la mettevo su una griglietta coperta da foglio di ammuminio per circa 7/8 minuti prima di tagliarla.Tu non la lasci riposare la carne?
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda maxsessantuno » 25 mag 2008, 14:32

Sandra ha scritto:Perfetta Ettore!!In Toscana mi hanno insegnato dal famoso macellaio Cecchini a lasciarla riposare in piedi, ovvero appoggiata sull'osso, io in genere la mettevo su una griglietta coperta da foglio di ammuminio per circa 7/8 minuti prima di tagliarla.Tu non la lasci riposare la carne?


Si! Va sempre fatta riposare prima di tagliare ed in piedi, appoggiata sull'osso per non perdere la temperatura e lasciata asciugare un attimo. Se appoggia su un piatto freddo si raffredda, escono i liquidi. In piedi no.
Parere personale: non voglio più vedere la pietra lavica, scaldata con GPL. Si fa una bella buca in giardino e ci usa la legna di nocciolo, betulla, faggio (non resinoso va sempre bene). Griglia a tondino medio grosso e ben distanziato per non avere troppo contatto. Vi giuro, non avevo ancora visto il 3d. Vorrei tanto fare a meno della carne.....ma, come dice Ettore, ogni tanto scatta il raptus di ArancinaCisejazz e la "bestia" che è in noi salta fora...e allora......!!!
Ciao
LA MAX61°

P.S. Detesto i ristoranti che usano piastre e griglie a pietra lavica e poi parlano di fiorentina.
Senza brace di legna la fiorentina non esiste. E' carne cotta e basta.
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 15:55

L'ho cotta su una griglia a pietra lavica


Mi spiegate come funzionano?Grazie!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Rossella » 25 mag 2008, 16:28

Sandra ha scritto:
L'ho cotta su una griglia a pietra lavica


Mi spiegate come funzionano?Grazie!!

se è quella che conosco io a gas ;-))
Ettore sono commossa, adoro la fiorentina, questa tua è stupenda, cottura perfetta come piace a me!
grazie.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 16:34

io in verita' uso la pioda... :oops:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Clara » 25 mag 2008, 16:35

Che buona Ettore D:Do è da un pò che non le facciamo le fiorentine, dobbiamo provvedere :D
Noi le cuociamo su una pietra di luserna scaldata sulle braci di legna, va bene Max :|?
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda ZeroVisibility » 25 mag 2008, 16:41

Sandra ha scritto:
L'ho cotta su una griglia a pietra lavica


Mi spiegate come funzionano?Grazie!!


Confermo quello che dice Rossella....
Max storcera' il naso , ma bisogna ammettere che la comodita' di una griglia di questo tipo e' irraggiungibile.
Per rispondere a Sandra... La mia ha una serpentina alimentata da propano ( o GPL). sopra questa e' posizionata una prima griglia sulla quale si dispongono i vari pezzi di pietra lavica. Sopra la pietra lavica a circa una decina di cm e' posizionata un'altra griglia che e' quella su cui si effettua la cottura. La pietra, scaldata da sotto diventa incandescente simulando l'effetto "brace". Una volta terminata la cottura, si spegne tutto e la lava si raffredda e puo' essere riusata piu' volte.
Io la sostituisco una volta l'anno..
Max mi trova d'accordo nel sostenere che la cottura su braci di legna ha una marcia in piu', ma di contro , prevede anche tempi lunghi per la preparazione del focolaio.
Io stamattina sono andato a correre fino alle 9.30, poi doccia e un po' di giardinaggio..e solo alle 12, 15 ho acceso la griglia. Alle 12.30 ero gia' pronto per cuocere...
Vuoi mettere la comodita'..... 8)) 8))
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda ZeroVisibility » 25 mag 2008, 16:44

Arancina ha scritto:io in verita' uso la pioda... :oops:


La pioda (pietra ollare) la uso tantissimo anch'io quando sono in montagna ( e' tipica delle zone dove abbiamo casa) ma a mio giudizio non va bene per la bistecca alla fiorentina.
E' perfetta per costine di maiale, verdure e salsicce..ma la bistecca necessita proprio di fuoco a volonta' e altre temperature..
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda ugo » 25 mag 2008, 16:46

Ti perdo di vista un paio di giorni e...dove l'hai trovata quella meraviglia di fiorentina??? D:Do
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda cinzia cipri' » 25 mag 2008, 16:48

ZeroVisibility ha scritto:
Arancina ha scritto:io in verita' uso la pioda... :oops:


La pioda (pietra ollare) la uso tantissimo anch'io quando sono in montagna ( e' tipica delle zone dove abbiamo casa) ma a mio giudizio non va bene per la bistecca alla fiorentina.
E' perfetta per costine di maiale, verdure e salsicce..ma la bistecca necessita proprio di fuoco a volonta' e altre temperature..


a parte la pioda, non posseggo altro che griglie in ghisa.
Certo, quando vado a Terrasini, ho la brace ed e' altra storia.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda maxsessantuno » 25 mag 2008, 21:28

Ettore ce l'ho pure io il grill con la pietra lavica. Mia moglie si era inzuccata ma non mi piace proprio. Meglio la mia griglietta e tanta, tanta brace di legna. Poi io faccio solo le costate così.
Escludere la pietra ollare. E' come farla in padella, peggio ancora, te l'asciuga troppo.
Come dice Ettore con la pietra vengon bene costine, maiale in genere, dove c'è grasso che inumidisce.
Anche il pesce. Io, lo sapete, ho il mio trabiccolo per cuocere fuoco a retro e non sotto.
Sai Ettore m'è venuta un'idea. Andiamo dal Priore a Morimondo, così vedi una bella griglia come Dio comanda. Bisogna conoscere l'ambiente e incanalarli nella tua scelta. Ci facciamo una bella fiorentina in 4. Io non sono un gran carnivoro e, come te, una volta ogni ogni.....se po' fà!!!
Ciao a tutti.
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Sandra » 25 mag 2008, 22:16

Mi é venuto un dubbio, oppure cerco una scusa con me stessa per comperarmi quella bella cosa comoda descritta da Ettore, se non si usa il legno che descrive Max a cosa serve fare la fatica di accendere il fuoco ed avere un barbecue classico?Meglio la pietra!! :D Non ho piu' voglia di impiegare due ore per avere delle braci decenti ed in piu' da sola!!! |^.^|
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda maxsessantuno » 25 mag 2008, 22:52

Sandra ha scritto:Mi é venuto un dubbio, oppure cerco una scusa con me stessa per comperarmi quella bella cosa comoda descritta da Ettore, se non si usa il legno che descrive Max a cosa serve fare la fatica di accendere il fuoco ed avere un barbecue classico?Meglio la pietra!! :D Non ho piu' voglia di impiegare due ore per avere delle braci decenti ed in piu' da sola!!! |^.^|

Domani mangero mais Bonduelle. Ciao e stai attapirata. ;-))

Chiedi e ti potrà essere spiegato come fare più velocemente la brace.
Ciao
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Sandra » 26 mag 2008, 8:26

Chiedo e ringrazio!!!Ma tutti i bei legnetti di cui tu parli chi me li da? :D
Non conosci le donne e neppure gli arieti :lol: :lol: se si mettono in testa di volere una cosa ..... :lol: :lol:
Prova a convincermi dell'inutilita' dell'acquisto!! :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda maxsessantuno » 26 mag 2008, 8:56

Sandra ha scritto:Chiedo e ringrazio!!!Ma tutti i bei legnetti di cui tu parli chi me li da? :D
Non conosci le donne e neppure gli arieti :lol: :lol: se si mettono in testa di volere una cosa ..... :lol: :lol:
Prova a convincermi dell'inutilita' dell'acquisto!! :lol: :lol: :lol:


Guarda, stai parlando ad un Gemelli che vive da 40 anni con una Capricorna. Non so nulla di astropistologia ma, da quello che dicon tutti è un miracolo. Miracolo (vicino) a Milano 2° parte. ;-))
Si può comperare tutto e tutto serve (mais in scatola) la differenza sta nel risultato. A questo punto devi valutare quante fiorentine fai all'anno. Ripeto, se ti piace l'oggetto.......ma lo trovo più un arredamento da giardino o da balcone. Ce l'ho!
Il grill con la pietra lavica lo puoi usare solo con carni NON GRASSE, PESCI IDEM e verdura. Neanche il pollo riesci a fare.
Le griglie a pietra lavica professionale hanno la possibilita di essere alzate e abbassate e poi son fatte a V e per la grigliatura a reticolo hanno il tondino e poi i bruciatori son potenti. Non ti credere di accendere e subito (pochi minuti) cuocere! Anche in questo caso bisogna aspettare. Meglio un HIBACHI a carbonella, ti compri anche un boccale per fare le braci (lo chiamo boccale perchè non mi ricordo il nome esatto) prova a cercare su google. Oppure puoi anche usare un bel tubo da 15-20 cm di diametro, lo poni sopra la griglietta e fai da tiraggio. Vedi che brace in pochi minuti! Non ti dimenticare che il gas combusto lascià sempre dei residui poco salubri. Capittho mi hai? ;-))
Scarterei la PIETRA OLLARE. Di solito vendono i barbeque completi di zona griglia + pietra ollare, perchè serve solo per poche cose ed in sostanza è una padella di pietra.
La carne(fiorentina) deve cuocere il più possibile per irradiazione di calore e poco per contatto. Questa la regola di base.
Adesso ti ho detto tutto quello che so per esperienza diretta.
Ciao
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1140
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Sandra » 26 mag 2008, 9:56

Il grill con la pietra lavica lo puoi usare solo con carni NON GRASSE, PESCI IDEM e verdura. Neanche il pollo riesci a fare


Grave!!! :lol: :lol:

Per la pietra lavica non ci penso neppure me ne regalarono una anni fa giace in cantina :lol:

Il barbecue a carbonella lo possiedo gia' da anni é con quello che faccio le mie grigliate e quasi sempre oltre alla carbonella metto dei tralci di vigna secchi oltre alla carta sotto tutto, non uso combustibili strani , mi rifiuto :D .
Per accellerare la combustione mi sono comperata una specie di phon che normalmente serve per togliere le vecchie vernici, non so come si chiami in italiano , penso sverniciatore che oltre a soffiare emette aria caldissima!!Con questo mi salvo!!Avevo sperato che il grill a pietra lavica fosse plurifunzione, non faccio solo fiorentine , quindi ok capito lascio stare!!Come mi sono convinta in fretta :lol: :lol: :lol: Grazie!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda ZeroVisibility » 26 mag 2008, 10:06

Sandra ha scritto:
Il grill con la pietra lavica lo puoi usare solo con carni NON GRASSE, PESCI IDEM e verdura. Neanche il pollo riesci a fare


Grave!!! :lol: :lol:

Per la pietra lavica non ci penso neppure me ne regalarono una anni fa giace in cantina :lol:

Avevo sperato che il grill a pietra lavica fosse plurifunzione, non faccio solo fiorentine , quindi ok capito lascio stare!!!!


Mi spiace contraddire il buon vecchio Max..ma io sulla mia ci cucino polli, anitre, faraone, costine, pesce , crostacei ecc ecc...
E' solo una questione di temperature...
Una volta capito il metodo quello che si cuoce viene veramente bene...
Sono disponibile a qualsiasi prova con qualsiasi alimento... 8)) 8))
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: La bistecca...(Fiorentina)

Messaggioda Sandra » 26 mag 2008, 10:15

:oops: mi aveva quasi convinto!! :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee