biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda cinzia cipri' » 13 ott 2008, 13:10

io ho scelto per entrambi
Ricetta trovata in rete su questo blog: http://ladolcetteria.blogspot.com/2007/ ... olato.html

preparata al volo causa voracita'.
Seguiranno foto (i biscotti sono pronti ma alle 17 li mettero' nel piattino, li fotografero' e ve li mostrero')

Ricetta semplicissima che ho arricchito semplicemente di una spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti:
250 g di farina 00
250 g di farina di riso
200 g di zucchero
100 g di burro ammorbidito
150 ml di latte (forse prossima volta ne metto un po' meno)
2 uova e 1 tuorlo
2 cucchiaini di lievito
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
100 g di uvetta o 100 g di cioccolato fondente a pezzetti

Ammorbidire l'uvetta.
Nel frattempo montare il burro con lo zucchero. Aggiungere le uova, il latte, il sale, la vanillina e infine le farine col lievito.
Avrete un composto morbido ma comunque lavorabile.
A questo punto, come la prima realizzatrice, ho diviso l'impasto a meta' e ho fatto meta' biscotti al cioccolato e meta' con l'uvetta.
Mescolate bene. Poi, con l'aiuto di un cucchiaio, fate delle formine tonde sulla placca per biscotti (se vi infarinate le mani viene anche meglio).
Fatto cio', in forno a 170° fino a doratura (considerate che io li ho fatti belli grandi e ci sono voluti 17 minuti circa per la cottura che gradisco io, ma se li volete piu' morbidi, spegnete prima).
Ho lasciato raffreddare e spolverizzato di zucchero a velo (altrimenti col piffero che i bambini li mangiano).

A piu' tardi per le foto
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda scented » 13 ott 2008, 13:28

bustina di vanillina?
attenta cinzia qui potrebbero bannarti!!!! :D

per il resto mi sembrano appetitosi!!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda cinzia cipri' » 13 ott 2008, 13:36

scented ha scritto:bustina di vanillina?
attenta cinzia qui potrebbero bannarti!!!! :D

per il resto mi sembrano appetitosi!!


beh la ricetta lo prevede :roll:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda Rossella » 13 ott 2008, 18:54

Arancina ha scritto:
scented ha scritto:bustina di vanillina?
attenta cinzia qui potrebbero bannarti!!!! :D

per il resto mi sembrano appetitosi!!


beh la ricetta lo prevede :roll:

non fa parte della nostra linea di pensiero :wink:

diciamo che noi preferiamo sconsigliare l'utilizzo della vanillina,(la vanillina è un prodotto di sintesi), sarebbe meglio imparare a utilizzare le bacche di vaniglia, puoi acquistarle quisu ebay!
Nei negozi bio, vendono dell'ottima vaniglia Bourbon in polvere, ma non ti sarà difficile trovare anche la vanilla extract, ottima. :saluto:

Immagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda ronniebbq » 13 ott 2008, 20:19

buoni i biscotti di riso ....
ma quando pernso al riso mi viene in mente qualcosa di leggero ... di poco calorico e per non parlare del contenuto di colesterolo.....
ma se vado a vedere la ricetta e ci trovo: uova, burro, zucchero...
Personalmente proverei a sostituire alle uova la lecitina allo zucchero il frutosio ed il burro con della ricotta oppure in parte anche con dell'olio o dello yogurt ....
anche se resto fermo sulla convinzione che la testura degli ingredienti della ricetta originale rimane inimitabile ....
ma giocando con delle varianti potremmo spingerci a sapori un po' diversi ...
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda cinzia cipri' » 13 ott 2008, 20:43

ronniebbq ha scritto:buoni i biscotti di riso ....
ma quando pernso al riso mi viene in mente qualcosa di leggero ... di poco calorico e per non parlare del contenuto di colesterolo.....
ma se vado a vedere la ricetta e ci trovo: uova, burro, zucchero...
Personalmente proverei a sostituire alle uova la lecitina allo zucchero il frutosio ed il burro con della ricotta oppure in parte anche con dell'olio o dello yogurt ....
anche se resto fermo sulla convinzione che la testura degli ingredienti della ricetta originale rimane inimitabile ....
ma giocando con delle varianti potremmo spingerci a sapori un po' diversi ...


escludendo la lecitina, per il resto ci si puo' attrezzare. Non so se usare il fruttosio pero': la sua resa in cottura e' un po' scadente. Invece e' ottima per i dolci freddi. Sostituire con il miele? per la ricotta te lo concedo.
Provi tu o attendi che finisca questi e provo io? :mrgreen:

@Rossella: ti ringrazio per le indicazioni. Quando leggo vanillina nelle ricette, io, di solito, la metto e basta. Cosi' come quando leggo che e' previsto l'uso della bacca di vaniglia. Mi manca l'algoritmo da applicare (cioe' a parita' di 1 bustina di vanillina, cosa dovrei mettere per non alterare il risultato finale?)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda Rossella » 13 ott 2008, 20:49

Arancina ha scritto:
@Rossella: ti ringrazio per le indicazioni. Quando leggo vanillina nelle ricette, io, di solito, la metto e basta. Cosi' come quando leggo che e' previsto l'uso della bacca di vaniglia. Mi manca l'algoritmo da applicare (cioe' a parita' di 1 bustina di vanillina, cosa dovrei mettere per non alterare il risultato finale?)

qualche goccia di essenza di vaniglia, basta utilizzarla per imparare a dosarla, credimi è tutta un'altra cosa!!!!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda cinzia cipri' » 13 ott 2008, 20:53

ecco vedi?
non pensavo.
Ho sempre essenza di vaniglia in dispensa.
Ma anche le bacche di vaniglia.

nel frattempo, mostro una foto dei biscotti.
Sono grandi, ma con quelle dosi ne sono venuti una 50ina (forse anche qualcosa di piu').

Immagine
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda valentina.. » 14 ott 2008, 8:04

bellissimi cinzia!come al mio solito...cioccolato no..ma per le uvette potrei fare follie!
li proverò sicuramente!! :fiori:
Avatar utente
valentina..
 
Messaggi: 127
Iscritto il: 30 nov 2007, 18:45
Località: Padova

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 14 ott 2008, 8:18

Me la copio al volo :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda Mariella Ciurleo » 14 ott 2008, 8:25

Vanillina a parte :mrgreen: , sono senz'altro da provare.
Anche perchè, secondo me, con 100 g. di burro e 200 g di zucchero per 500 g di farine, si possono considerare comunque biscotti piuttosto "leggeri".

Un bacio *smk*
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda scented » 14 ott 2008, 9:22

ovviamente scherzavo quando dicevo che per la vanillina eri a rischio ban!
scented
 
Messaggi: 185
Iscritto il: 3 ott 2007, 13:37

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda cinzia cipri' » 14 ott 2008, 9:37

ma certo scented ^_^

riflessioni dopo aver provato in versione piu' cotta e meno cotta: meglio piu' cotta!
oppure fate: piu' cotti con l'uvetta, piu' morbidi con cioccolato.

Mariella, anche secondo me non sono particolarmente calorici se consideriamo quanti ne sono venuti. A parer mio un biscotto non supera le 50 calorie (esagerando), ma volendo possiamo fare un calcolo "a braccio" velocemente.
Prendo la tabella e controllo (poi se danidanidani vuole aiutarci... ben venga ;) )
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: biscotti di riso all'uvetta o al cioccolato

Messaggioda ronniebbq » 14 ott 2008, 19:42

Arancina ha scritto:
ronniebbq ha scritto:buoni i biscotti di riso ....
ma quando pernso al riso mi viene in mente qualcosa di leggero ... di poco calorico e per non parlare del contenuto di colesterolo.....
ma se vado a vedere la ricetta e ci trovo: uova, burro, zucchero...
Personalmente proverei a sostituire alle uova la lecitina allo zucchero il frutosio ed il burro con della ricotta oppure in parte anche con dell'olio o dello yogurt ....
anche se resto fermo sulla convinzione che la testura degli ingredienti della ricetta originale rimane inimitabile ....
ma giocando con delle varianti potremmo spingerci a sapori un po' diversi ...


escludendo la lecitina, per il resto ci si puo' attrezzare. Non so se usare il fruttosio pero': la sua resa in cottura e' un po' scadente. Invece e' ottima per i dolci freddi. Sostituire con il miele? per la ricotta te lo concedo.
Provi tu o attendi che finisca questi e provo io? :mrgreen:

Sicuramente riesci a provarci prima tu di me : Chessygrin :
comunque tenendo in considerazione che il fruttosio a 105 °C è già fuso e incomincia a inbrunire a circa 170 ° C se li inforni con qualche grado in meno ... dovresti riuscire a non alterare il sapore ....
La cucina è chimica.... quando capisci cosa avviene nella pentola ....cominci a vedere le cose diversamente ....
...la cottura della pasta non è altro che una gelificazione .....
R. P . Ronnie
L'esperienza è la somma di tutti i nostri errori passati :
e gli errori non identificati restano delle verità alternative ..... Oscar Wilde

www.grillemall.it
www.barbecueadomicilio.it
Avatar utente
ronniebbq
 
Messaggi: 245
Iscritto il: 25 ago 2008, 21:39
Località: MILANO - Monza -


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee