I biscotti della nonna (da inzuppo)

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Luciana_D » 29 mar 2020, 6:23

BISCOTTI DELLA NONNA (DA INZUPPO) – FROLLA MONTATA
Gentilmente concesso su FB dal maestro Morandin

g 350 burro
g 400 zucchero
g 450 latte intero
g 400 latte in polvere
g 200 fecola di patate
g 1000 farina debole
g 27 baking
g 10 sale
2 limoni grattugiati
Vaniglia qb

Inserire gli ingredienti con il metodo*
Le farine si possono inserire in questo caso anche con la foglia in planetaria.
Si tratta di una frolla montata per cui serve il sac à poche per distribuirla sulla placca coperta con della carta da forno.
E' da preferirsi la bocchetta liscia da 15 con la quale disporre delle strisce lunghe circa 12 cm.

* Burro + aromi + zucchero + sale in planetaria con la foglia,
poi i tuorli ,
in ultimo la farina (polveri in genere) questa volta a mano .

Buon lavoro ^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda anavlis » 29 mar 2020, 7:52

Devono essere ottimi! Peccato non poterli fare x via dell'intolleranza al lattosio di Federica : Sad : per cui mi concentro su frolle all'olio o con strutto, ma faccio anche savoiardi che non hanno in ricetta latte e burro.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11353
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Luciana_D » 29 mar 2020, 9:58

anavlis ha scritto:Devono essere ottimi! Peccato non poterli fare x via dell'intolleranza al lattosio di Federica : Sad : per cui mi concentro su frolle all'olio o con strutto, ma faccio anche savoiardi che non hanno in ricetta latte e burro.

Puoi usare burro e latte senza lattosio
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Clara » 29 mar 2020, 10:09

Grazie Luciana, li vorrei provare.
due domandine:
il latte in polvere dove lo trovo? Non è quello per i neonati suppongo :|?
I biscotti li stendi subito, l'impasto non deve stare un po' in frigo prima? thank you
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7198
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda anavlis » 29 mar 2020, 12:26

Luciana_D ha scritto:
anavlis ha scritto:Devono essere ottimi! Peccato non poterli fare x via dell'intolleranza al lattosio di Federica : Sad : per cui mi concentro su frolle all'olio o con strutto, ma faccio anche savoiardi che non hanno in ricetta latte e burro.

Puoi usare burro e latte senza lattosio

Purtroppo x chi è intollerante burro e latte "cosiddetti senza lattosio" è sempre troppo perché il lattosio c'è comunque! Alcuni 0,01 i migliori altri 0,1 che è sempre troppo. Poi in questo periodo di scarsa frequentazione del supermercato, diventa un'impresa!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11353
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Patriziaf » 29 mar 2020, 14:27

Clara ha scritto:Grazie Luciana, li vorrei provare.
due domandine:
il latte in polvere dove lo trovo? Non è quello per i neonati suppongo :|?
I biscotti li stendi subito, l'impasto non deve stare un po' in frigo prima? thank you

sicuramnte il latte è quello dei bimbi, mi sembra che non ne conosciamo altri.
Clara se l'impasto lo metti in frigo poi non puoi più dressarlo con la sac a poche perchè il burro che la ricetta contiene, lo indurisce.
Penso però che potresti mettere la teglia con i biscotti formati in frigo, sò che ne giova per la cottura.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3256
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Luciana_D » 29 mar 2020, 14:57

Clara ha scritto:Grazie Luciana, li vorrei provare.
due domandine:
il latte in polvere dove lo trovo? Non è quello per i neonati suppongo :|?
I biscotti li stendi subito, l'impasto non deve stare un po' in frigo prima? thank you

io lo compero al supermercato
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Luciana_D » 29 mar 2020, 14:59

anavlis ha scritto:
Luciana_D ha scritto:
anavlis ha scritto:Devono essere ottimi! Peccato non poterli fare x via dell'intolleranza al lattosio di Federica : Sad : per cui mi concentro su frolle all'olio o con strutto, ma faccio anche savoiardi che non hanno in ricetta latte e burro.

Puoi usare burro e latte senza lattosio

Purtroppo x chi è intollerante burro e latte "cosiddetti senza lattosio" è sempre troppo perché il lattosio c'è comunque! Alcuni 0,01 i migliori altri 0,1 che è sempre troppo. Poi in questo periodo di scarsa frequentazione del supermercato, diventa un'impresa!

Allora usa olio (calando la dose del 15% ) e latte di riso o soia
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: I biscotti della nonna (da inzuppo)

Messaggioda Luciana_D » 29 mar 2020, 15:00

Patriziaf ha scritto:
Clara ha scritto:Grazie Luciana, li vorrei provare.
due domandine:
il latte in polvere dove lo trovo? Non è quello per i neonati suppongo :|?
I biscotti li stendi subito, l'impasto non deve stare un po' in frigo prima? thank you

sicuramnte il latte è quello dei bimbi, mi sembra che non ne conosciamo altri.
Clara se l'impasto lo metti in frigo poi non puoi più dressarlo con la sac a poche perchè il burro che la ricetta contiene, lo indurisce.
Penso però che potresti mettere la teglia con i biscotti formati in frigo, sò che ne giova per la cottura.

Giusto : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11529
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee