biscotti con farina di riso

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

biscotti con farina di riso

Messaggioda luvi » 26 ago 2007, 19:59

oggi pomeriggio ho fatto dei nuovi biscotti, la ricetta è sempre tratta dall'enciclopedia della cucina italiana:n 13 piccola pasticceria

Biscotti con farina di riso

Ingredienti:

150 gr farina
200 gr farina di riso
180 gr zucchero semolato
140 gr burro
10 gr lievito vanigliato
1 uovo
3 cucchiai di latte

Ho acceso a 180°C il forno ventilato

Ho mescolato col kenwood, usando la pala "K" a velocità minima, il burro a tocchetti (preso dal frigorifero) con lo zucchero e l'uovo intero, poi ho aggiunto il latte, le farine e il lievito.

Ne è risultato un imapsto lucido, fine e compatto.

Sul libro dicevano di stenderlo subito per fare i biscotti ma date le temperature di oggi ho messo il panetto, avvolto in carta trasparente, mezz'ora in frigorifero.

Ho steso l'impasto su un piano di plastica e ho tagliato due teglie di biscotti che ho disposto su teglie foderate con fogli di carta forno.

Ho infornato a 170°C per 12 minuti...anche questa volta a temperatura e tempi infeririori rispetto a quello che dicevano sul libro (180°C per 15 min).

Ho messo su una gratella a raffreddare.

Li ho già assaggiati, sono davvero buoni, delicati e di una friabilità molto fine....leggeri.

Dopo le foto.

:D
luvi
 

Messaggioda cilantro » 26 ago 2007, 21:57

Io aspetto le foto :D :shock:
Cilantro
cilantro
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 apr 2007, 16:12
Località: Napoli

Messaggioda luvi » 26 ago 2007, 22:47

:D eccole...devo precisare che i biscotti in realtà sono più chiari: con le foto sembrano più giallini..:D


Immagine
Immagine
luvi
 

Messaggioda Rossella » 26 ago 2007, 22:51

Luisa siamo nel periodo dei bisocotti?ma come fai con questo caldo :?
che brava che sei tu e la tua "comare" :lol: :lol: :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda luvi » 26 ago 2007, 22:53

:D in casa nostra pane, focaccine, biscotti e pane in cassetta non deve mai mancare.... il problema è che gli ultimi biscotti non sono durati... e anche questi.... mi sa che faranno la stessa ..fine...veloce..:D
luvi
 

Messaggioda Anne » 28 ago 2007, 6:52

Li ho fatti!!!
Booooni!

Per fare una prova ho fatto mezza dose con tutto l'uovo e senza latte.
L'impasto è rimasto un po' morbido (ovviamente..) e impossibile da stendere bene anche dopo il passaggio in frigo per cui ho fatto dei biscottini tipo "ovis molis" con una punta di crema novi.

Sono deliziosi! Rimasti morbidini, leggeri D:Do

Luvi, dici che si possono fare "bi-strato" per Natale, tipo i grisbi :wink: ?
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 24 apr 2007, 9:24

Messaggioda ila » 28 ago 2007, 7:28

Mi toccherá farli...che sacrificio... :wink: scherzi a parte mi piacciono i biscotti con la farina di riso, hanno un gusto particolare, magari inzuppati a metá nel cioccolato....e con granellina di nocciole...la prox volta proverò i tuoi :D
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda luvi » 28 ago 2007, 7:37

:D io li ho fatti "nudi" per ceracre di renderli unpo' più dietetici.... è un periodo che i biscotti non ci durano....:D
luvi
 

Messaggioda ila » 28 ago 2007, 8:14

Questo andrebbe bene per simo...ha preso l'abitudine di fare colazione, sará perché gli lascio la biscottira sul tavolino??? :wink:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee