Bignè alla panna di Giovanni Pina

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 1 ott 2012, 14:06

Immagine

Quest'uomo ha il potere di non deludere mai le mie aspettative! : Love :
Provateli!!

Bignè alla panna
Ricetta tratta dal libro "Dolci-Manuale pratico di pasticceria" di Giovanni Pina

Ingredienti per circa 20 bignè
125 g di acqua
87 g di burro
2 g di sale fino
75 g di farina 00
75 g di uova
35 g di albume
zucchero in granella q.b.
275 g di panna montata

In un tegame, portate a bollore l'acqua con il burro ed il sale, unite la farina in un sol colpo e, sempre mescolando con un cucchiaio di legno, cuocete il composto per 5/6 minuti. Lasciate raffreddare il preparato e, mescolando senza montare, unite poco per volta le uova mescolate all'albume.
Trasferite l'impasto in una sac a poche munita di bocchetta liscia e formate dei mucchietti d'impasto, ben distanziati tra loro, su una teglia rivestita con carta forno.
Cospargete i bignè con lo zucchero in granella e cuoceteli in forno a 190° per circa 20/25 minuti.
Lasciateli raffreddare, tagliate la calottina superiore e farciteli con la panna montata.
Ricomponete i bignè e premete delicatamente su un lato della calottina in modo che assuma una posizione leggermente obliqua.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda Luciana_D » 1 ott 2012, 14:14

Se Pina non delude mai ,tu non sei da meno!!! :clap: :clap: :clap:

Susy,Pina non dice di cuocere in fessura?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 1 ott 2012, 14:29

Luciana_D ha scritto:Se Pina non delude mai ,tu non sei da meno!!! :clap: :clap: :clap:

Susy,Pina non dice di cuocere in fessura?

No, l'esatto contrario....valvola o lo sportello ben chiusi! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda misskelly » 1 ott 2012, 14:31

Perfetti... : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda Rossella » 1 ott 2012, 18:08

Assunta, qual'è la differenza con gli altri bignè provati in passato?
Complimenti :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 1 ott 2012, 18:35

Bravissima come sempre :clap: :clap: :clap: non ho capito bene il passaggio delle uova: gr75 di uova (intere?) come le dosi? togli un poco di rosso e un poco di albume? e poi si aggiungono gr 35 di solo albume e si mescolano con la forchetta tipo frittata?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 1 ott 2012, 19:38

Rossella ha scritto:Assunta, qual'è la differenza con gli altri bignè provati in passato?
Complimenti :clap: :clap:

Rossella, questi qui si sono gonfiati molto di più, l'interno risulta completamente asciutto e....non mi viene il temine, insomma all'interno sono completamente vuoti! :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 1 ott 2012, 19:56

anavlis ha scritto:Bravissima come sempre :clap: :clap: :clap: non ho capito bene il passaggio delle uova: gr75 di uova (intere?) come le dosi? togli un poco di rosso e un poco di albume? e poi si aggiungono gr 35 di solo albume e si mescolano con la forchetta tipo frittata?

Silvana, per quanto riguarda il peso delle uova, utilizzando uova da circa 50 g è abbastanza facile dosarle, praticamente ne serve 1 e 1/2! :D
E comunque, anche se cerco sempre di rispettare alla lettera le dosi, se a volte capita di sgarrare di qualche grammo, questo non comprometterà certamente la buona riuscita di una ricetta! In alcuni casi, quando si dimezzano le dosi, bisogna arrotondare per forza!
Per la seconda domanda, sì, uova intere ed albume vanno mescolati brevemente insieme ed inseriti nel composto poco per volta! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda misskelly » 2 ott 2012, 15:12

Assunta, visto che sono vuoti-vuoti dentro secondo te è indicata solo la panna (più asciutta di una crema) per farcirli? :|? li voglio provare mi sembra semplice il procedimento.

davvero belli complimenti : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda anavlis » 2 ott 2012, 18:22

Grazie Assunta *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda Nonna Tata » 2 ott 2012, 19:42

Che brava che sei Assunta! e grazie!
A Genova questi bignè si chiamano "cavolini"
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 2 ott 2012, 21:28

misskelly ha scritto:Assunta, visto che sono vuoti-vuoti dentro secondo te è indicata solo la panna (più asciutta di una crema) per farcirli? :|? li voglio provare mi sembra semplice il procedimento.

davvero belli complimenti : Thumbup :

Miss, io proverei con una crema pasticcera alleggerita con la panna, una chantylly all'italiana insomma! :D

Nonna Tata ha scritto:Che brava che sei Assunta! e grazie!
A Genova questi bignè si chiamano "cavolini"

Che nomignolo simpatico, molto appropriato tra l'altro! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda rosanna » 10 ott 2012, 17:32

mai visti dei bignè così ..sono strepitosi. Impasto stranissimo, il primo l'ho buttato perchè lo vedevo grasso. Poi parlando con Susy mi ha detto che anche lei ha avuto grossi dubbi in corso d'opera.
L'impasto è duro e quando premi la sac a poche devi fare quasi uno sforzo e per staccare lo spuntone e raddrizzarlo altra perplessità sull'esito. Invece sono magnifici :lol:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 10 ott 2012, 19:52

rosanna ha scritto:mai visti dei bignè così ..sono strepitosi. Impasto stranissimo, il primo l'ho buttato perchè lo vedevo grasso. Poi parlando con Susy mi ha detto che anche lei ha avuto grossi dubbi in corso d'opera.
L'impasto è duro e quando premi la sac a poche devi fare quasi uno sforzo e per staccare lo spuntone e raddrizzarlo altra perplessità sull'esito. Invece sono magnifici :lol:

Non te la cavi così! :no: ...voglio vedere la foto dei bignè con la crema alla nocciola!!! : Chessygrin : D:Do
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda Etta » 10 ott 2012, 20:30

Me e' laversione "ricca"? Mi sembra che Pina presenti piu' versioni per la pasta bigne'....
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda susyvil » 10 ott 2012, 21:15

Etta ha scritto:Me e' laversione "ricca"? Mi sembra che Pina presenti piu' versioni per la pasta bigne'....

Sì Etta, è la versione ricca! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Bignè alla panna di Giovanni Pina

Messaggioda laCarmen » 11 ott 2012, 12:03

i bignè fanno sempre la loro splendida figura e questi sono strepitosi, dalla foto si vede che hanno una consistenza leggerissima!!! archivio a provo!!! :clap:
Avatar utente
laCarmen
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 10 giu 2007, 16:34
Località: Brindisi


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee