Bignè alla fonduta con salsa di noci

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Nadia » 14 gen 2009, 16:31

Questa ricetta è della Cucina italiana e riscuote sempre molto successo. Adatta a questi freddi, l'ho preparata recentemente per portarla ad una cena con amici. La pasta choux l'ho preparata con la ricetta di Francesca Spalluto ma anche quella di Rossella va bene.
La foto non è certo bella, ma è tanto per dare l'idea.

BIGNE' ALLA FONDUTA CON SALSA DI NOCI C.I.

per 6 persone
18 bignè
latte 300 g
fontina 200 g
2 tuorli
farina bianca
sale

Per la salsa
panna fresca 300 g
15 gherigli di noce
aglio
parmigiano grattugiato
sale

Ridurre la fontina in dadini, raccoglierla in una casseruola con il latte, mezzo cucchiaio di farina, i tuorli sbattuti e un pizzico di sale. Portare su fuoco moderato e sempre mescolando fare sciogliere il formaggio, lasciando che il composto si addensi in una salsa cremosa, fonduta. Fare raffreddare, poi farcire i bignè. Preparare la salsa: passare al mixer le noci con mezzo spicchio d'aglio, poi stemperare il tutto nella panna in ebollizione e lasciare cuocere fino ad ottenere una salsina sciropposa. Salarla con moderazione, versarla sui bignè disposti in una teglia e spolverizzare il tutto con il parmigiano grattugiato. Passare sotto il grill per qualche istante.

Immagine
Nadia Ambrogio
Nadia
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2006, 13:31
Località: Genova

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda cinzia cipri' » 14 gen 2009, 16:33

che buoni che devono essere!
io purtroppo non ho uova in casa... altrimenti l'avrei preparata per stasera!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Nadia » 14 gen 2009, 16:48

Cinzia i bignè li hai? Per addensare la fonduta invece dei tuorli puoi usare un pò di fecola di patate, resta anche più leggera.
Nadia Ambrogio
Nadia
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2006, 13:31
Località: Genova

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda cinzia cipri' » 14 gen 2009, 17:02

Nadia ha scritto:Cinzia i bignè li hai? Per addensare la fonduta invece dei tuorli puoi usare un pò di fecola di patate, resta anche più leggera.

si' ne ho una decina avanzati dall'infornata di ieri e che volevo lasciare per fare qualcosa di salato :D
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda maxsessantuno » 14 gen 2009, 17:34

Nadia, io non la chiamerei, fossi in te, FONDUTA. ;-))
Ciao.....quel che è fatto........è reso!!!!!! ;-))
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda cinzia cipri' » 14 gen 2009, 17:51

maxsessantuno ha scritto:Nadia, io non la chiamerei, fossi in te, FONDUTA. ;-))
Ciao.....quel che è fatto........è reso!!!!!! ;-))
LAMAX61°


mado' Max! quando fai cosi' non so se ti amo o ti odio |:P *smk*
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Sandra » 14 gen 2009, 18:23

Ridurre la fontina in dadini, raccoglierla in una casseruola con il latte, mezzo cucchiaio di farina, i tuorli sbattuti e un pizzico di sale. Portare su fuoco moderato e sempre mescolando fare sciogliere il formaggio, lasciando che il composto si addensi in una salsa cremosa, fonduta


Perche' Max,questa che é? :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Luciana_D » 14 gen 2009, 18:40

Mi piacciono!!!! :fiori:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Sandra » 14 gen 2009, 18:51

:oops: Mi sono dimenticata di dirti che hanno l'aria divinamente buona!!Grazie!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Rossella » 14 gen 2009, 20:05

Nadia ha scritto:Questa ricetta è della Cucina italiana e riscuote sempre molto successo. Adatta a questi freddi, l'ho preparata recentemente per portarla ad una cena con amici. La pasta choux l'ho preparata con la ricetta di Francesca Spalluto ma anche quella di Rossella va bene.
La foto non è certo bella, ma è tanto per dare l'idea.

BIGNE' ALLA FONDUTA CON SALSA DI NOCI C.I.


mia :oops: nooo, sicuramente ti riferisci alla pasta choux di Maurizio Santin, :D e quelle di Francesca le ho provate in passato, e sono ottime, cosi come trovo invogliante questo piatto che ci hai proposto!
grazie Nadia, le tue ricette sono sempre super..felice di leggerti *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Danidanidani » 14 gen 2009, 20:57

Nadiaaaaa,grazie! Questa ricetta mi piace moltissimo...una richiesta per te:potresti mettere la ricetta che hai usato tu per fare i bignè? Ci proverò,anche se in queste cose sono una vera pasticciona :saluto: :saluto: *smk* *smk* *smk* *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Clara » 14 gen 2009, 22:11

Ciao Nadia :D che piacere rileggerti :D
Mi piacciono tantissimo questi bignè alla fonduta, che adoro 8)) , mi sembra già di sentirne il gusto :-P<^
Grazie :D *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Nadia » 15 gen 2009, 8:50

Ciao ragazzi, grazie, siete carini.
Rossella, si, mi riferivo alla ricetta di Santin che tu hai interpretato così golosamente!
Max, quando c'è da imparare sono sempre pronta! Ho solo copiato la ricetta pari pari, spiegami cos'è la fonduta.

Posto la ricetta dei bignè di Francesca, spiegata bene, è difficile sbagliare Daniela!
In questo caso ho fatto asciugare la panade sul fuoco per circa 4' ed ho aggiunto 4 uova per un peso complessivo di 155 g, l'impasto era perfetto, con queste dosi sono venuti circa 30 bignè.


Io uso queste dosi

140 g di farina
110 di burro
250 g di acqua
un pizzico di sale
un pizzico di zucchero
dalle 4 alle 5 uova

Mettere l'acqua sul fuoco con il burro a pezzetti, un
pizzico di sale e zucchero. Non appena bolle, il
burro dovrebbe essersi sciolto, buttare tutta la
farina e amalgamare bene finche' non forma una
palla soda. Io la faccio cuocere parecchio, e'
fondamentale che la panade sia bella asciutta,
prenderne un pezzettino tra indice e pollice per
vedere se e' appiccicoso. Piu' la panade e' asciutta e
piu' uova riesci a fargli prendere.
Io non faccio raffreddare il composto, aspetto solo
che svapori un po'. Aggiungo un uovo alla volta e
non incorporo il successivo finche' il precendente
non e' ben amalgamato. Mi fermo al quarto uovo, e
vedo se c'e' ancora bisogno, in caso aggiungo il
quinto a cucchiaiate. Il composto deve presentarsi
ben lucido, se tiri su con una spatola non si straccia
ma ricade in un ricciolo molto pesante. Se e' troppo
molle il bigne' ti si affloscera' miseramente...

Quando si formano i bigne con la sacca da
pasticceria, il beccuccio si appoggia inclinato sulla
carta e si fa uscire l'impasto con ugual pressione
senza sollevarlo, finche' non e' della dimensione
voluta. Se si sprizza l'impasto ad intervalli, i bigne
vengono bitorzoluti.
Poi si lasciano riposare un po' prima di infornarli.
C'e' chi li spennella con l'uovo, io passo sopra un
dito bagnato in acqua fredda. Li metto in forno
caldo a 200 finche' non dorano, poi abbasso a 180
(170 se ventilato) e continuo per altri 10-15 minuti.
Francesca Spalluto

Immagine
Nadia Ambrogio
Nadia
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2006, 13:31
Località: Genova

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Sandra » 15 gen 2009, 9:42

Mi sono ricordata che si potrebbe fare ancora piu' goloso usando le Gougeres al fomaggio!!
Dani le hai gia' fatte,non c'é molta differenza :D

Nadia Max parlava della "fonduta valdostana" penso,dove non si mette fecola o farina ,si cuoce a bagnomaria ed il tuorlo si aggiunge alla fine :D

Bella la ricetta di Francesca grazie!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Bignè alla fonduta con salsa di noci

Messaggioda Nadia » 15 gen 2009, 23:13

Sandra, che meraviglia la ricetta de le Gougeres, si può provare la variante, grazie.
Nadia Ambrogio
Nadia
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2006, 13:31
Località: Genova


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee