IL BEL RAVIOLONE (Ravioli dolci)

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

IL BEL RAVIOLONE (Ravioli dolci)

Messaggioda felicerai » 18 mag 2007, 13:48

RAVIOLI DOLCI FRITTI
* per la pasta :
500 gr. di farina bianca
100 gr. di strutto, 3 uova intere, q.b. di vino bianco oppure marsala, un pizzico di sale
* per la farcia:
150 gr. di fichi secchi, 50 gr. di mandorle,
50 gr. di nocciole, 400 gr. di marmellata di pesche o albicocche, 100 gr. di pan di spagna sbricciolato.
PROCEDIMENTO
Preparare la pasta con lo strutto le uova la farina come di consueto, lasciarla riposare un paio di ore nel frattempo trittate i fichi, le mandorle le nocciole e amalgamare il tutto con la marmellata e il pan di spagna, consiglio non aggiungere altro zucchero, molti li preferiscono molto dolci, io penso che questa ricetta il sapore sia ben equilibrato.
Tirare la sfoglia sottile, tagliate dei cerchi. Al centro posare in cucchiaio della farcia, richiudere stringendo con le dita i bordi a formare delle mezzelune che metterete a friggere in olio bollente, spolverare i ravioli con zucchero a velo e servite anche caldi.
felicerai
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 mag 2007, 16:05
Località: MATARÓ ESPAÑA

Messaggioda Clara » 18 mag 2007, 14:02

Mammamia che buoni devono essere!
Anche belli tosti.
Se per farli più light ci metto solo della marmellata vengono bene lo stesso?
Sicuramente non sarà la stessa cosa, ma mi sembra che questi ravioli assomiglino
un pò alle bugie ripiene che mi piacciono molto e che regolarmente, quand'è il periodo, compro già confezionate perchè non resisto alla tentazione e, regolarmente,
rimango delusa :(
Devo proprio imparare a farle :oops: :roll: :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6381
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: IL BEL RAVIOLONE

Messaggioda Typone » 18 mag 2007, 14:55

felicerai ha scritto:RAVIOLI DOLCI FRITTI
* per la pasta :
500 gr. di farina bianca
100 gr. di strutto, 3 uova intere, q.b. di vino bianco oppure marsala, un pizzico di sale
* per la farcia:
150 gr. di fichi secchi, 50 gr. di mandorle,
50 gr. di nocciole, 400 gr. di marmellata di pesche o albicocche, 100 gr. di pan di spagna sbricciolato.
PROCEDIMENTO
Preparare la pasta con lo strutto le uova la farina come di consueto, lasciarla riposare un paio di ore nel frattempo trittate i fichi, le mandorle le nocciole e amalgamare il tutto con la marmellata e il pan di spagna, consiglio non aggiungere altro zucchero, molti li preferiscono molto dolci, io penso che questa ricetta il sapore sia ben equilibrato.
Tirare la sfoglia sottile, tagliate dei cerchi. Al centro posare in cucchiaio della farcia, richiudere stringendo con le dita i bordi a formare delle mezzelune che metterete a friggere in olio bollente, spolverare i ravioli con zucchero a velo e servite anche caldi.

Grazie Raimondo e benvenuto tra noi! Sposto questa ricetta in Doce doce, è il suo posto... :wink:
Segnalo en passant che il mio amico Raimondo è cuoco e ristoratore in quel di Matarè, vicino a barcellona, Spagna. Un italiano spostato, insomma... :D

T.
Typone
 

Messaggioda mariafatima » 18 mag 2007, 15:34

Ciao Raimondo, graditissimo nuovo arrivato.Ti troverai bene qui , siamo tutti amici.Aspettiamo altre tue ricette d'autore Maria
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda francesca » 18 mag 2007, 17:04

Ben arrivato, che ricetta invitante!
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 256
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda luvi » 18 mag 2007, 17:29

:D ben arrivato! :D
luvi
 

Messaggioda anavlis » 18 mag 2007, 18:56

Interessante questa ricetta. Mi incuriosisce l'origine, perchè somiglia molto ai ravioli, detti "cassateddi" dolce tipico di Castellammare del Golfo, in provincia di Palermo.

CASSATEDDI

1 kg di farina
200 gr di zucchero
2 uova intere
150 gr di sugna o margarina
marsala q.b.
la scorza di un limone grattuggiata
cannella

Si procede allo stesso modo. Il ripieno è fatto con crema di ricotta di pecora e pezzettini di cioccolata. Una volta fritti, si spolvera zucchero a velo con l'aggiunta di un pò di cannella (oltre a quella che si mette nell'impasto). Si mangiano tiepidi.
Non è previsto il pizzico di sale ma, dopo tutti i post letti, mi sono convinta che sia opportuno metterlo.


La prossima volta che li preparo li farò misti. Voglio provare il tuo ripieno.

ps. mia madre, quando impastava aggiungeva un pò di succo di limone con un pizzico di bicarbonato (?) :shock:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Rossella » 20 mag 2007, 20:53

Grazie per questi ravioli :D e benvuto.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: IL BEL RAVIOLONE (Ravioli dolci)

Messaggioda cinzia cipri' » 21 mag 2008, 8:25

felicerai ha scritto:RAVIOLI DOLCI FRITTI
* per la pasta :
500 gr. di farina bianca
100 gr. di strutto, 3 uova intere, q.b. di vino bianco oppure marsala, un pizzico di sale
* per la farcia:
150 gr. di fichi secchi, 50 gr. di mandorle,
50 gr. di nocciole, 400 gr. di marmellata di pesche o albicocche, 100 gr. di pan di spagna sbricciolato.
PROCEDIMENTO
Preparare la pasta con lo strutto le uova la farina come di consueto, lasciarla riposare un paio di ore nel frattempo trittate i fichi, le mandorle le nocciole e amalgamare il tutto con la marmellata e il pan di spagna, consiglio non aggiungere altro zucchero, molti li preferiscono molto dolci, io penso che questa ricetta il sapore sia ben equilibrato.
Tirare la sfoglia sottile, tagliate dei cerchi. Al centro posare in cucchiaio della farcia, richiudere stringendo con le dita i bordi a formare delle mezzelune che metterete a friggere in olio bollente, spolverare i ravioli con zucchero a velo e servite anche caldi.


questa potrebbe essere un'ottima ricetta per smaltire i fichi ;-))
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee