Bagna per babà

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Bagna per babà

Messaggioda Cosmopolita » 22 dic 2008, 15:43

Non riesco mai ad ottenere una bagna soddisfacente nè come sapore nè come cosistenza che vorrei sciropposa.
In cerca di una ricetta valida mi sono imbattuta in quella che pare sia del maestro Fulgente ma ho molti dubbi :

"Bollire un litro d’acqua con 500 gr di zucchero, la scorza di un limone e di un'arancia. Togliete dal fuoco, far raffreddare a 60° ed aggiungere infine 100 gr di Rhum a 70°."

Bollire, ma per quanto tempo? Come per le classiche bagnè fino a ridurre il tutto di almeno la metà?
Ed ancora, aggiungere il rum a 70° significa riscaldarlo fino a portarlo a 70 gradi per poi unirlo alla bagna che invece è alla temperatura di 60°? :oops:
Avatar utente
Cosmopolita
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 4 set 2008, 10:33
Località: Roma

Re: Bagna per babà

Messaggioda elisabetta » 22 dic 2008, 16:43

Io la faccio con 1 litro di acqua e 400 gr di zucchero,delle bucce di arancia,limone e se piace mandarino:in questo modo viene più aromatizzata.Faccio bollire per 3-4 minuti a fuoco bassissimo,se si fa bollire troppo diventa troppo dolce,secondo me.
La bagna non deve essere sciropposa,l'elemento fondamentale,secondo me,è l'alveolatura a trama fitta del babà,capace di trattenere la bagna.In pratica se non si fa il babà a regola d'arte,la bagna viene velocemente rilasciata e il babà rimane secco e asciutto.Il Rhum o il limoncello l'ho aggiungo alla bagna a 50°).
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Bagna per babà

Messaggioda Riccardo Frola » 22 dic 2008, 17:14

elisabetta ha scritto:Io la faccio con 1 litro di acqua e 400 gr di zucchero,delle bucce di arancia,limone e se piace mandarino:in questo modo viene più aromatizzata.Faccio bollire per 3-4 minuti a fuoco bassissimo,se si fa bollire troppo diventa troppo dolce,secondo me.
La bagna non deve essere sciropposa,l'elemento fondamentale,secondo me,è l'alveolatura a trama fitta del babà,capace di trattenere la bagna.In pratica se non si fa il babà a regola d'arte,la bagna viene velocemente rilasciata e il babà rimane secco e asciutto.Il Rhum o il limoncello l'ho aggiungo alla bagna a 50°).




Quoto elisabetta per la trama del babà....ovvero molto spugnoso!!!!

per la bagna : la ricetta di elisabetta va bene ma va rivista un attimo!!!

Eccola :arrow: 1l H2O, 400g zucchero, la buccia di due arance ( a mio avviso no limone col rhum) a macerare con l'acqua e lo zuccheo per una notte a temperatura ambiente.... portare a bollore , passare l'ebollizione quindi a 110°c , abbassare il fuoco e far cuocere lentamente fino a dargòli una consistenza sciropposa....attenzione a non far scurire il caramello...deve rimanere chiaro.... a quel punto fai raffreddare e a teperatura di 60°C circa aggiungi il rhum....quando aggiungi il rhum....torna fluida e non sciropposa.....

se facesi come elisabetta....lasciandola liquida...quando metti il rhum è troppo liquida :cry: :cry: :cry:

anche con un alveolatura perfetta!!!!

Usa un rhum aromatico torbato non troppo dolce di gradazione alcooica entro i 50° %vol


:saluto: : Chef :
....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Avatar utente
Riccardo Frola
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 29 mag 2008, 16:44
Località: Genova Ovest Sampierdarena

Re: Bagna per babà

Messaggioda Cosmopolita » 23 dic 2008, 9:48

Grazie Elisabetta e Riccardo.
Un'altra domanda: il babà va bagnato quand'è ancora caldo, da tiepido o quand'è totalmente freddo? :|?
Avatar utente
Cosmopolita
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 4 set 2008, 10:33
Località: Roma

Re: Bagna per babà

Messaggioda elisabetta » 23 dic 2008, 10:16

Non mi risulta che lo sciroppo della bagna deve caramellare,ho fatto due corsu sulla lavorazione e bagnatura del babà e mai si è parlato di cuocere a lungo acqua e zucchero.Sull'infusione delle bucce in acqua fredda sono daccordo,può essere una valida innovazione,come anche l'eliminazione della buccia di limone,è anche una questione di gusto e di interpretazione.Può accadere che le ricette classiche subiscano delle variazioni perchè diversamente interpretate da chef e pasticcieri,ma per me,queste due ricette di bagne rimangono quelle canoniche,classiche,così come le ho imparate da Costantino Della Pietà,ottimo pasticciere di Sorrento e Paolo Fulgente pasticciere e maestro di pasticceria napoletano,di Torre del Greco(NA).
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Bagna per babà

Messaggioda Riccardo Frola » 27 dic 2008, 13:41

elisabetta ha scritto:Non mi risulta che lo sciroppo della bagna deve caramellare,ho fatto due corsu sulla lavorazione e bagnatura del babà e mai si è parlato di cuocere a lungo acqua e zucchero.Sull'infusione delle bucce in acqua fredda sono daccordo,può essere una valida innovazione,come anche l'eliminazione della buccia di limone,è anche una questione di gusto e di interpretazione.Può accadere che le ricette classiche subiscano delle variazioni perchè diversamente interpretate da chef e pasticcieri,ma per me,queste due ricette di bagne rimangono quelle canoniche,classiche,così come le ho imparate da Costantino Della Pietà,ottimo pasticciere di Sorrento e Paolo Fulgente pasticciere e maestro di pasticceria napoletano,di Torre del Greco(NA).




:ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha:
lo sapevo....che non si capiva nulla....!!!!
quando si dice caramellare...si indica un processo una procedura...che in termini di gradi....si parla passata l'ebollizione....quindi 101°C.... per il babà porto la soluzione a 108°C quindi è già in fase di caramellizzazione degli zuccheri......

Quando scrivo una cosa è perchè ne son sicuro....non deve essere quella....e un confronto va bene..... ma la risposta non va assoluta...perchè detta da grandi pasticceri..... allora che si fa :|? io devo rilanciare con Mauro esposito, salvatore de riso, silvio bessone, einard Magdalener e...non m i sembra il caso da andare avanti...... :shock:

Cmq :ahaha: che ci possso fare........ a natale siam tutti più non tutti più intelligenti :ahaha: :ahaha: :ahaha: :ahaha:
....alcuni Chef trasformano un gusto in un piatto.....
......altri Chef trasformano un piatto in un gusto.......
(R.Frola)
Avatar utente
Riccardo Frola
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 29 mag 2008, 16:44
Località: Genova Ovest Sampierdarena

Re: Bagna per babà

Messaggioda elisabetta » 29 dic 2008, 22:15

Lo zucchero comincia a caramellare a 132°(piccolo cassè)a 141° diventa caramello biondo ovvero gran cassè),al di sotto di queste temperature si parla di sciroppo di zucchero,infatti a 121° si ottiene lo sciroppo per la meringa all'italiana.Se poi parliamo di una soluzione di acqua e zucchero come quella del babà......come fa a caramellare lo zucchero così diluito?Può diventare più densa per l'evaporazione di parte dell'acqua.....ma non vedo come possa caramellare a 107°.
Diciamo che a 107° lo sciroppo di zucchero o bagna diventa più denso,è così?Ma non può caramellare..
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Bagna per babà

Messaggioda Rossella » 12 ott 2014, 8:33

giuseppe81 ha scritto:Il segreto sta sopratutto nella scelta del rum, ti consiglio quello della camel, è il migliore in assoluto. Utilizza 500 g di zucchero, un litro di acqua e 200cc di questo rum. Metti anche una scorza di limone o arancia.
Inoltre ti consiglio questi babà che ho trovato su ebay

legga il regolamento, l'obbiettivo del form è tutt'altro che acquistare prodotti pronti!!!!
mi vedo costretta a rimuovere il link!
Immagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Bagna per babà

Messaggioda anavlis » 12 ott 2014, 9:33

giuseppe81 ha scritto:Il segreto sta sopratutto nella scelta del rum, ti consiglio quello della camel, è il migliore in assoluto. Utilizza 500 g di zucchero, un litro di acqua e 200cc di questo rum. Metti anche una scorza di limone o arancia.
Inoltre ti consiglio questi babà che ho trovato su ebay


presentati nella stanza dedicata, come fanno tutti, anche per chiarirci come mai hai deciso di iscriverti a questo forum :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10430
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee