BACCALA' FRITTI

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

BACCALA' FRITTI

Messaggioda anna60 » 29 nov 2009, 10:30

Ieri sera ho preparato i baccalà fritti. Li ho preparati per mio marito. Ne è ghiotto. Preparazione per 2 px
Non ho fatto le foto, però posso scrivere la preparazione.
Ovviamente ho fatto tutto ad occhio, sarà uno sbaglio, però ci prendo sempre con le quantità :lol:
Ho preparato una pastella con farina, un pizzico di sale, qualche goccia di evo, un cucchiaino di aceto, acqua fredda sufficiente ad ottenere una consistenza cremosa.
Ho asciugato bene i filetti di baccalà.(erano sei ) li ho passati nella farina e poi li ho immersi pochi alla volta nella pastella.
Ho scaldato in una pentola alta abbondante olio per friggere i filetti di baccalà. li ho sgocciolati dalla pastella in eccesso. Quando erano dorati da ambo le parti li ho scolati su carta da cucina e li ho serviti ben caldi.
Devo dire che erano saporitissimi, la pastella era croccante. e anche freddi erano buonissimi.
Poi per finire avevo delle alici deliscate, le ho asciugate bene bene, passate in farina e fritte. Era da tempo che non le mangiavano. Tutto buono. Bacioni
anna60
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 ott 2009, 7:12

Re: BACCALI FRITTI

Messaggioda Juanas » 29 nov 2009, 10:48

Grazie,

ottima ricetta, che richiama la ricetta campagnola della mia zona del "Baccalà con la colla", un modo antichissimo di friggere il baccalà ammollato!
Tu parli di Filetti .....di pesce fresco? Tipo merluzzo/nasello? O baccalà ammollato?


Grazie!!!
nonna ivana

la curiosità è il colore della mente

http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/
Avatar utente
Juanas
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:59
Località: tre province BO-FE-MO

Re: BACCALI FRITTI

Messaggioda anna60 » 29 nov 2009, 11:20

baccalà ammollato
anna60
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 ott 2009, 7:12

Re: BACCALI FRITTI

Messaggioda Clara » 29 nov 2009, 11:42

Grazie Anna, fatto così il baccalà piace molto a mio marito e
adesso che leggo la tua ricetta mi rendo conto che è da un sacco di tempo che non lo faccio :D
Appena lo trovo lo prendo :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: BACCALI FRITTI

Messaggioda Luciana_D » 29 nov 2009, 12:48

Clara ....e' giusto dire BACCALI ? o e' un'errore di scrittura ? :?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: BACCALI FRITTI

Messaggioda Clara » 29 nov 2009, 13:25

Il giusto sarebbe baccalà,
non saprei però se Anna ha usato un modo di dire o se ha sbagliato :D
Vediamo cosa ci dirà :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: BACCALA' FRITTI

Messaggioda anna60 » 29 nov 2009, 20:06

Ho sbagliato a scrivere. Perdonatemi errore di battitura.Baccalà fritti
Bacioni
anna60
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 13 ott 2009, 7:12

Re: BACCALA' FRITTI

Messaggioda anavlis » 3 dic 2009, 9:17

ottimo! il baccalà in pastella è delizioso. Quindi nella pastella metti un poco di olio e di aceto...
Sarebbe interessante aprire un discorso sui vari tipi di pastelle.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: BACCALA' FRITTI

Messaggioda iaiax » 4 dic 2009, 14:37

I vari tipi di pastella? Per quanto mi riguarda è impossibile elencarli.
Personalmente penso di non avere mai fatto due volte una stessa pastella. Che ci volete fare, sono sempre alla ricerca della perfezione : King :
Diciamo che per il baccalà faccio uovo, farina 00, poco sale, noce moscata (che non ci vorrebbe) a volte allungo con un po' di latte, intingo il baccalà (a volte infarinato a volte no) poi lo passo nel pane grattugiato.
Già non è più pastella, perché sopra ci metto il pane, ma si può evitare e mettere direttamente dalla pastella alla padella.
Poi metto in una padella antiaderente senza nulla e vengono croccantissimi.
Voi magri |:P potete metterli anche nell'olio, ovviamente, ma non ricordo il risultato.
Claudia
Avatar utente
iaiax
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 22 nov 2009, 23:16


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee