Baba' di Gennaro Volpe

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Baba' di Gennaro Volpe

Messaggioda LoryC » 23 lug 2012, 0:20

di anavlis il 22 lug 2012, 8:32
L'avete sperimentata?

Neanche io ! Ti farò sapere appena riuscirò a prepararla!Ciao
Lorenza
Avatar utente
LoryC
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 15 giu 2012, 12:41
Località: Ceccano(FR)

Re: Baba' di Gennaro Volpe

Messaggioda anavlis » 23 lug 2012, 7:28

Aspettiamo le preparazioni, così ci racconterete se c'è davvero un valore aggiunto nell'inserire il lievito alla fine.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Baba' di Gennaro Volpe

Messaggioda marisanagelino » 14 ago 2012, 17:06

Anche io ho visto la trsmissione di Alice e vi posso assicurare che questa è la terza volta che faccio i babbà di gennaro e sono buonissimi, non appena vado a Napoli lo vado a trovare e mi complimenterò con lui anche se sicuramente non ha dato la ricetta segreta.
marisanagelino
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 14 ago 2012, 16:53

Re: Baba' di Gennaro Volpe

Messaggioda rosanna » 10 mar 2017, 1:23

Etta ha scritto:Detto fatto,ho scritto a Gennaro Volpe che,gentilmente,mi ha risposto,
" il lievito va aggiunto alla fine perche' il baba' deve avere una struttura elastica.Mettendo prima il lievito,l'impasto si surriscalda durante la lavorazione e inizia a lievitare rendendo la struttura molto lenta e il risultato finale e' passimo".


Adriano ha scritto su fb a proposito dell'inserimento posticipato del lievito :

L inserimento del lievito in seconda fase serve a ritardare l avvio della fermentazione, quindi principalmente per gli impasti per cui è previsto i fermalievitazione (frigo). Direi che per il babà non ha molto senso, anzi si perde il contributo del lievito sullo sviluppo del glutine.
Circola una vecchia diceria, del tutto infondata, che le lunghe lavorazioni "brucino" il lievito.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Baba' di Gennaro Volpe

Messaggioda anavlis » 10 mar 2017, 9:08

Rosanna, hai Volpe a Napoli e penso sarebbe utile che lo chiedessi a lui. Per curiosità ho guardato anche la ricetta di Montersino ed anche lui fa solo una lievitazione...potrebbe avere un senso, così si evitano errori legati a sgonfiare l'impasto. Debbo dire che anche Scaturchio, guardando i vari videi, impasta e forma e non fa le due lievitazioni.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee