avocado con mazzancolle e pompelmo

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

avocado con mazzancolle e pompelmo

Messaggioda luvi » 7 gen 2008, 19:01

Questo è stato il nostro antipasto per la cena del 31... lo so che l'avocado può essere un antipasto ovvio ma noi ne siamo golosi e questa versione è stata una rivelazione. La ricetta proviene dal primo numero della nuova enciclopedia della Cucina Italiana che il Corriere della sera sta distribuendo in allegato unica variante è stata di tagliare col cucchiaino i pezzetti di avocado non avendo un attrezzo per tagliarlo a "riccioli" e usare mazzancolle fresche invece di gamberoni, come prescritto.

Io ho calcolato mezzo avocado a testa, quindi 2 per 4 persone

Ingredienti:
2 avocadi
2 pompelmi ( per un migliore effetto cromatico meglio rossi)
mazzancolle ( circa 8)
olio
sale

Tagliate a metà l'avocado e togliete circa metà della polpa.
Sbucciate un pompelmo e tagliatelo a pezzetti conservando il liquido che esce.
saltate appena in una padella antiaderente le mazzancolle, sbucciatele e tagliatele a pezzi grossolani.
fate un emulsione con olio, sale e il succo avanzato del pompelmo.
Foderate i mezzi avocadi con poche foglie di insalatina:
mettete i pezzetti di pompelmo, avocado e mazzancolle e condite con l'emulsione e un po' di pepe, di prezzemolo o cerfoglio

Buonissimi!
Immagine
luvi
 

Re: avocado con mazzancolle e pompelmo

Messaggioda Frabattista » 16 gen 2008, 0:22

Anche a me piace l'avocado abbinato ai crostacei e questa sera è stata la mia cena: ho voluto provare questa ricetta con alcune modifiche!
un avocado, ma senza scavino, sbucciato e fatto a cubetti, come crostacei gamberetti e al posto del pompelmo un limone.
... ho schiacciato una parte dell'avocado con la forchetta, emulsionato con succo di limone e olio, con questa salsina ho legato gli ingredienti e ho aggiunto qualche pomodorino tagliuzzato a fianco nel piatto.
Mi è piaciuto molto; diviso in due porzioni è stata una cena leggera e diversa.... ho pensato che sarebbe stato carino servirla nelle foglie di lattuga (non ne avevo in casa).
A parte la mancanza dello scavino la scelta del limone e l'accompagnamento dei pomodorini è principalmente dovuta al fatto che in città ci sono Siciliani!!!!!!!!!!!!!!!!
... cioè da novembre a tutto marzo 2 volte alla settimana una coperativa agricola catanese porta su i suoi prodotti, la freschezza degli ortaggi, che non è sempre certo trovare, e la bontà degli agrumi, causano una fila alla porta dei 2 punti vendita fino in strada. L'ultima volta che ci sono stata ho trovato limoni dolci e pomodorini davvero saporiti... ma come fanno???
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee