Anelli alle nocciole di Iginio Massari

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Anelli alle nocciole di Iginio Massari

Messaggioda Clara » 16 ott 2017, 13:54

Anelli alle nocciole.JPG


Anelli alle nocciole di Iginio Massari
ricetta presa QUI

Burro g 800
Zucchero velo g 130
Baccelli di vaniglia 2
Cannella in polvere g 2 (non l'ho messa)
Sale g 2
Nocciole tostate g 600 (io ho usato farina di nocciole)
Zucchero a velo g 130
Zucchero semolato g 140
Albumi g 200
Farina bianca 00 g 800

Ho fatto 1/4 delle dosi e ne sono venuti parecchi.

Procedimento
1. Montare in planetaria con la foglia il burro (tirato da fuori dal frigo almeno 30 minuti prima) con la prima quantità di zucchero a velo, poi aggiungere il sale, i semi di vaniglia e la cannella.
2. Macinare finemente le nocciole con la seconda quantità di zucchero a velo (io ho solo mescolato la farina con lo zucchero).
3. Montare a neve gli albumi con lo zucchero semolato.
Incorporare nel burro la massa di nocciole precedentemente macinata.
4. Aggiungere nel burro che monta 1/3 di farina, poco alla volta.
5. La farina rimasta si aggiunge alla fine, senza planetaria, incorporando con una spatola e alternandola agli albumi montati. Modellare con un sac a poche con bocchetta dentellata dei pasticcini a forma di anello, su una teglia coperta da carta forno o silpain. Cuocere a 170°C per 10-15 minuti.

Fantastici!! Frabili, perfetti, finalmente i biscotti alle nocciole che cercavo :=:!
Grazie Caris e grazie a Iginio Massari :D
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Anelli alle nocciole di Iginio Massari

Messaggioda anavlis » 16 ott 2017, 14:28

Devono essere buonissimi ed hanno un aspetto fantastico :clap: :clap: :clap: putroppo il mio stato di salute non permette (troppo burro per il mio colesterolo che riesco a tenere a bada con la dieta e con il riso rosso fermentato) :result^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10975
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Anelli alle nocciole di Iginio Massari

Messaggioda Clara » 16 ott 2017, 14:41

Falli per le tue nipotine :D *smk*
clara
***********
Non demordete mai dalle vostre idee. Se ne siete convinti mantenetele fino all'ultimo.
"Che le vostre risposte siano sì - no" e soprattutto non cercate di spiegare il sì e il no perchè ogni spiegazione è già un compromesso. Camilleri
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Anelli alle nocciole di Iginio Massari

Messaggioda TeresaV » 17 ott 2017, 22:40

Clara, ti sono venuti perfetti! :clap: :clap:
Li avevo già adocchiati, in più adoro le ricette di Massari, quindi, alla prima occasione mi lancio! :hi
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1659
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Anelli alle nocciole di Iginio Massari

Messaggioda Luciana_D » 18 ott 2017, 6:17

STUPENDISSIME!! ^fleurs^
sono rimaste belle definite : Thumbup :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11589
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: magpie-crawler e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee