Anatra avvolta ripiena

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Anatra avvolta ripiena

Messaggioda scarabeo14 » 9 dic 2010, 14:52

Anatra avvolta ripiena.jpg
Anatra avvolta ripiena.jpg (29.04 KiB) Osservato 63 volte
Ricetta estrapolata da LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Ciao, questa è la ricetta che preparero' (!) per il prossimo Natale, accompagnata da pure' di sedano rapa e indivia brasata.
E' tratta dalla Cucina del Corriere, posto questa foto ma non è la mia solo quella a cui mi ispirero', non appena in possesso dell'originale inviero'.........se preferite non passarla bannatela pure. :oops: :oops: :oops: :oops:


ANATRA AVVOLTA RIPIENA

INGREDIENTI PER 6-8 PERSONE
• • 1 anatra muta da circa 2 kg, disossata e con il suo fegato
• • 150 g di Speck dell’Alto Adige, a fettine sottili
• • 1 scalogno
• • 100 g di salsiccia fresca
• • 100 g di carne di vitello macinata
• • 2 dl di Marsala
• • 100 g di albicocche secche
• • 4 prugne secche
• • 1 uovo
• • 30 g di Trentingrana grattugiato
• • 4 fette di pancarrè
• • 2 rametti di rosmarino
• • 5 dl di vino rosso leggero
• • 40 g di burro
• • olio extravergine di oliva
• • sale
• • pepe

PREPARAZIONE
Sbucciate e tritate lo scalogno insieme con il fegato dell’anatra, poi rosolateli in un cucchiaio di olio e una noce di burro; aggiungete la salsiccia sbriciolata e la carne di vitello, bagnate con 1 dl di marsala e cuocete per 10 minuti a fuoco basso; salate e pepate.
Mettete ad ammollare le albicocche e le prugne in acqua tiepida per almeno 15 minuti, quindi strizzatele bene, denocciolatele e tritatele con le carni, l’uovo, il formaggio, il pancarrè imbevuto nel marsala rimasto e un cucchiaino di rosmarino tritato.
Farcite l’anatra con il composto preparato e ricucite eventuali strappi della pelle con refe da cucina sottilissimo, ridandole più o meno la forma originaria. Avvolgete il volatile nelle fettine di speck, incorporando come guarnizione un’albicocca e una prugna, e spennellatelo con il burro rimasto fuso e 1 cucchiaio di olio.
Mettete l’anatra in una casseruola antiaderente che la contenga di misura, aggiungete un rametto di rosmarino e cuocetela scoperta in forno a 180 °C per circa 1 ora e 45 minuti, bagnandola di tanto in tanto con il vino rosso. Sfornate, trasferite il volatile nel piatto da portata e servite subito.

"Comunque lavori in corso!"

Immagine
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Luciana_D » 9 dic 2010, 14:56

Ecco,io farei questa ma mi mancano un paio di ingredienti :(
Bellissima!! :clap:


Nonostante cio',ripensandoci,mi arrangio e la faccio lo stesso :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Sandra » 9 dic 2010, 15:11

Diana mi hai convinto!!Noi non festeggeremo Natale qui ma il 22 per il compleanno di Niccolo' questa va proprio bene :D Ti seguo.... :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Marghe » 11 dic 2010, 13:07

Ho solo l'imbarazzo della scelta...
Ma quante buone cose sapete fare !!!!!
Margherita
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 20 feb 2007, 9:29
Località: Milano

Re: LA SFIDA DI DICEMBRE - IL NATALE a 360*

Messaggioda Mapi » 13 dic 2010, 14:56

scarabeo14 ha scritto:Ciao, questa è la ricetta che preparero' (!) per il prossimo Natale, accompagnata da pure' di sedano rapa e indivia brasata.
E' tratta dalla Cucina del Corriere, posto questa foto ma non è la mia solo quella a cui mi ispirero', non appena in possesso dell'originale inviero'.........se preferite non passarla bannatela pure. :oops: :oops: :oops: :oops:


Diana, se non smetti di dire fesserie ti banno io!!! :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Questa ricetta è strepitosa, come tutte quelle che realizzi tu!!!
Come Luciana anch'io la farei volentieri, se non mi mancassero uno o due ingredienti... :lol: In realtà non la posso proporre a un pranzo di famiglia perché mio papà non mangia pennuti di nessun genere e tipo. :?
Ma è fantastica, e ci sono altre occasioni non in famiglia in cui proporla... 8))
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21

Re: Anatra avvolta ripiena

Messaggioda Rossella » 6 nov 2012, 7:27

Stupenda preparazione!
Grazie Diana *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Anatra avvolta ripiena

Messaggioda Donna » 6 nov 2012, 8:27

e hai detto niente! :thud:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3320
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Anatra avvolta ripiena

Messaggioda beasarti » 7 nov 2012, 12:13

Avevo fatto questa splendida ricetta a Natale del 2010, era venuta buonissima, l'unico problema è che si era "aperta" in cottura, ossia la pelle dell'anatra eaveva ceduto in alcuni punti. Sarà stata colpa di chi l'aveva disossata(il macellaio) che aveva rotto la pelle in qualche punto,(o estratto delle parti dell'anatra, tipo parte del petto, per poi venderle a parte, ho questo sospetto..) o forse l'avevo riempita troppo di ripieno che si è dilatato in cottura? Scusate se tiro fuori l'argomento dopo due anni, ma stavo cercando qualche idea per la cena e mi è tornata in mente questa ricetta e il problema che avevo avuto..
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: Anatra avvolta ripiena

Messaggioda morgana » 12 nov 2012, 11:54

A me è successo con il cappone, ed era dovuto alla quantità eccessiva di ripieno, i piccoli strappi in genere reggono e, comunque, si possono sempre cucire o "bloccare" con stuzzicadenti.
Non ho mai fatto l'anatra ripiena, vorrei proprio provarla, ma ho un'unica anatra congelata da cuocere e sono indecisa se prepararla così o all'arancia, con la ricetta di Sandra, che ho fatto una volta ed era a dir poco SQUISITA. :clap:

Con cosa si potrebbe sostituire il fegato, che la mia non ha?

Ciao
morgana
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 3 mar 2008, 9:36
Località: Lecce


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee