Amarena sciroppata

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 30 giu 2013, 7:30

Immagine

L'amarena è un frutto con maturazione veloce e spesso non arriva neppure al mercato. Quest'anno , per non lasciarmela sfuggire, ho telefonato alla vecchia contadina di Altofonte che mi ha segnalato il giorno in cui l'avrebbe raccolta e così sono riuscita ad aggiudicarmene kg8 :D E' la bibita estiva per eccellenza, si allunga con acqua gelata e ghiaccio, gradevolissima da bere! Alcuni barattolini li userò per la pasticceria.
Ci sono diversi metodi per preparala:
- cuocerla con lo zucchero - diventa scura e raggrinzita;
-metterla nei barattoli con lo zucchero ed esporla al sole per 40 giorni, rigirando di tanto in tanto - occorre molto tempo;
il metodo che vado a dire è il più veloce ed ha il pregio di non cuocere l'amarena che conserverà il suo bel colore. Peraltro sono arrivata a questo metodo passando dai primi due.

amarena disossata Kg 1
zucchero semolato gr 450

Lavare l'amarena sotto il getto d'acqua, scolare e asciugare in luogo ventilato (si fa prima) su teli. Disossare senza maltrattare il frutto, quindi non usare l'attrezzo per disossare. Quando è fresca, l'osso viene fuori tirando semplicemente il picciolo oppure usare la punta dello spilucchino per tirarlo fuori.
Qualche amarena si è strappata per l'intervento di mio figlio che "carinamente" mi ha aiutato ed ha fatto a modo suo :mrgreen:
Si pesa l'amarena denocciolata e si aggiunge lo zucchero nelle proporzioni indicate. Lasciare riposare in frigo per 24 ore, lo zucchero richiamerà i liquidi.
L'amarena non andrà cotta dovremo cuocere solo il liquido che verrà fuori.
Scolare l'amarena, recuperare il liquido e farlo cuocere per 15 minuti dall'inizio della bollitura. Versare caldo sull'amarena e lasciare raffreddare a TA.
Ripetere questa operazione per altre 2 volte - quindi 3 bolliture in tutto - La terza volta le amarene andranno sistemate dentro i barattoli, tenedosi più bassi dell'orlo del barattolo, e si verserà il liquido caldo. Chiudere con il tappo e sterilizzare per 40 minuti.
La sterilizzazione non fa stracuocere l'amarena e ve lo dimostro con la foto sotto. Ho aperto un baratto, che utilizzeremo per bibita, ed ho fotografato l'amarena. Conserva il suo colore ed è sana (se è stata snocciolata bene) e soda.

Immagine

con questo procedimento ho fatto anche un paio di barattoli di ciliegia sciroppata.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 30 giu 2013, 8:48

ho aperto un post dopo avere fatto la ricerca. Non ho trovato nulla e magari qualcuno è interessato a prodursela personalmente e così è di più facile ricerca :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Rossella » 30 giu 2013, 9:44

anavlis ha scritto:ho aperto un post dopo avere fatto la ricerca. Non ho trovato nulla e magari qualcuno è interessato a prodursela personalmente e così è di più facile ricerca :wink:

Hai fatto benissimo Silvana, amarena stupenda colore brillante :clap: :clap:
che pazienza però :shock:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Luciana_D » 30 giu 2013, 12:03

Assolutamente stupendissime :-::!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda rosanna » 30 giu 2013, 13:19

Una fatica ben ripagata Silvana !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 30 giu 2013, 16:44

Grazie ragazze *smk* ma non è una cosa così terribile la "spiricuddata" che è la fase più impegnativa, il resto è semplicissimo e di veloce esecuzione.
Basta mettere un bel film! io ho rivisto "pane e tulipani" e il lavoro è stato meno noioso :lol: :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Etta » 30 giu 2013, 19:10

Fantastiche...la mia amica aveva degli alberi e da ragazza mi sono fatte delle mangiate..
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Patriziaf » 7 lug 2013, 15:43

"Si pesa l'amarena denocciolata e si aggiunge lo zucchero nelle proporzioni indicate. Lasciare riposare in frigo per 24 ore, lo zucchiero richiamerà i liquidi."
Silvana,ma non va aggiunto un pò di limone spremuto?Ho messo in frigo da ieri mattina le ciliege con lo zucchero,ma il liquido che si è prodotto è proprio minimo,ho scaldato il tutto sul fuoco per pochi secondi per far sciogliere lo zucchero che era rimasto intorno alle ciliege e poi ho continuato come da ricetta....speriamo bene. :?:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Donna » 7 lug 2013, 20:20

interessante procedimento cara! :clap:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 8 lug 2013, 8:20

Con le ciliegie il liquido che rilascia è inferiore a quello che rilasciano le amarene. ma non ci sono problemi! appena verserai il liquido caldo, dopo la cottura di 15 minuti, Il calore favorirà la produzione di ulteriore liquido,anche perchè favorisce lo scioglimento completo dello zucchero.
Mi spiace avere letto solo adesso.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Patriziaf » 8 lug 2013, 13:41

anavlis ha scritto:Con le ciliegie il liquido che rilascia è inferiore a quello che rilasciano le amarene. ma non ci sono problemi! appena verserai il liquido caldo, dopo la cottura di 15 minuti, Il calore farorià la produzione di ulteriore liquido,anche perchè favorisce lo scioglimento completo dello zucchero.
Mi spiace avere letto solo adesso.

thank you infatti così stà succedendo!
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 9 lug 2013, 8:22

: Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda titione06 » 9 lug 2013, 9:12

^rodrigo^ hummmmm!!!!
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 4 set 2014, 19:28

anavlis ha scritto:
con questo procedimento ho fatto anche un paio di barattoli di ciliegia sciroppata.


Ho aperto un barattolo di ciliegie sciroppate (era un esperimento) e vi assicuro che sono davvero fantastiche! :=:! :=:! sode, perfette per decorare. Ve le consiglio : Thumbup : le ciliegie che ho utilizzato sono quelle nere, non molto grandi e dure.

Però bisogna aspettare l'inizio dell prossima estate :lol: :lol: :lol:

le foto serali sono sempre bruttarelle e non sono organizzata con fonti di luce particolari

Immagine
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda elisabetta » 7 set 2014, 9:21

Bellissime!Io le ho fatte cuocendole 15 minuti,per sicurezza.Ma l'anno prossimo devo provare la tua ricetta.Sono una fanatica di amarene,e quest'anno ne ho fatte 5 chili,da snocciolare,Ne ho gia' consumate molte per fare la sbriciolata alle amarene,che mai ho fotografato,sob...Ho solo una foto fatta in una inaugurazione.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 7 set 2014, 11:00

elisabetta ha scritto:Ho solo una foto fatta in una inaugurazione.

mettila *smk*

Elisabetta con la sterilizzazione non si corrono rischie e il coccio di amarena con questa procedura rimane più integro e sodo. Anch'io in passato la cuocevo ma vedevo che si ammosciava troppo per cui ho sperimentato questo metodo e mi è piaciuto il risultato. La ciliegia è un esperimento dell'estate scorso e aperta dopo un anno è perfetta. Il prossimo anno ne produrrò di più.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Rossella » 12 giu 2016, 8:41

<^UP^>
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda anavlis » 27 giu 2017, 5:53

Rifatta

image.jpg


Su 1 kg di fruttini disossati ho aggiunto il 60% di zucchero liquido di uva. Lasciato riposare in frigo per 24 ore. Cuocere solo il succo, schiumando, e fare ridurre. Versare sulle amarene caldo e lasciare raffreddare. Ripetere un'altra volta la stessa operazione. Mettere i frutti nei barattoli e versare il liquido, in riduzione, bollente.
Sterilizzare.

Non serve aggiungere il succo di limone perché l'amarena è già acidula.

I frutti non cotti, mantengono meglio la loro consistenza e lo zucchero d'uva dolcifica senza coprire il sapore originario dei frutti.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda Patriziaf » 27 giu 2017, 10:21

Complimenti :wink:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2634
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Amarena sciroppata

Messaggioda TeresaV » 27 giu 2017, 10:30

Che spettacolo queste amarene, Silvana! :clap: :clap:
Il tuo metodo mi intriga molto, le amarene restano sode e belle pure da vedere! : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1352
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot, DotBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee