Aloo gobi (India)

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Aloo gobi (India)

Messaggioda cinzia cipri' » 9 feb 2010, 9:15

IMG_3634.JPG
Direttamente dal corso cucina etnica a cui ho assistito con anavlis


Immagine ridimensionata a 640 x 480 pixel come da regolamento

Ingredienti
400 g di cavolfiore (io ho usato quello bianco, in Sicilia si trova quello verde o viola)
4 patate grandi
1 cipolla o anche due preferibilmente rossa
1 chiodo di garofano (solo il seme)
1 cucchiaio di zenzero macinato
1 cucchiaio da te di polvere di coriandolo
1 cucchiaio di cumino
1 cucchiaino di garam masala
1/4 di cucchiaino di curcuma
foglie di coriandolo per guarnire
1 spicchio di aglio o meglio 1 cucchiaio di polvere d'aglio
1 cucchiaio di ghee o due di olio di sesamo

In una padella ampia, far sciogliere il ghee (o versare l'olio di sesamo), aggiungere la cipolla, lo zenzero e l'aglio
Tutte le ricette indiane partono dal ghee, zenzero e aglio (ndr. così dice Teresa, l'insegnante).
Quando la cipolla è appassita, aggiungere le patate tagliate a tocchetti (io le ho tagliate a cubi).
Aggiungere, quindi le altre spezie escluso il garam masala che sarà versato per ultimo.
Versare i fiori di cavolfiore e cuocere lentamente con un po' d'acqua a coprire.
Coprire con un coperchio e terminare la cottura a fuoco lento.
Poco prima di servire, insaporire con il garam masala.
A piacere profumare con la nigella e decorare con qualche foglia di coriandolo fresco.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda Sandra » 9 feb 2010, 12:41

Ottima!! Sull'aglio ho qualche perplessita',dipende dalla religione.Per la cipolla stesso discorso,questo per la felicita' di Vacchi che non ama ne aglio ne cipolla!! :D

Il nome della ricetta significa semplicemente patata e cavolo fiore.Aloo la prima,gobi il cavolo.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda anavlis » 9 feb 2010, 14:40

Finalmente posso copiare :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: Ti è venuto benissimo : WohoW :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10419
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda anavlis » 10 feb 2010, 9:25

Anche questa ricevuta adesso per email.
ALOO GOBI
400gr cavolfiore, tagliato in piccolo cimette
4 grandi patate tagliate a spicchi piuttosto grandi
1 cipolla finemente tritata
1 spicchio d’aglio finemente tritato
mezzo tubero di zenzero grattugiato oppure un cucchiaino di polvere di zenzero
1 cucchiaino di coriandolo in polvere oppure in semi sbriciolati
1 cucchiaino di cumino in polvere o in semi
mezzo cucchiaino di garam masala (del tipo middle)
un pizzico di curcuma
mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere (facoltativo)
1 cucchiaio di olio di oliva oppure ghee
foglie di coriandolo o prezzemolo per decorare
sale q.b.
1) Riscaldare l’olio o il ghee in un tegame basso antiaderente e aggiungere la cipolla, l’aglio e lo zenzero. Quando la cipolla diventa trasparente aggiungere le patate, tutte le spezie, tranne il garam masala e lasciare insaporire per qualche minute aspettando che si formi la crosticina nelle patate. Coprire a filo con dell’acqua e fare cuocere qualche minuto le patate.
2) Quando le spezie hanno insaporito le patate (3-4 minuti circa), aggiungere il cavolfiore. Mescolare di tanto in tanto per fare in modo che anche il cavolfiore si insaporisca, ma evitare di maneggiare troppo per non schiacciare le patate. Aggiungere poca acqua, solo se la preparazione si asciuga troppo e, mell’ultima fase della cottura togliere il coperchio per qualche minuto.
3) Solo a questo punto, quando la cottura è ultimata, aggiungere il garam masala, il sale e le foglie di coriandolo.
Variazioni su tema.
Al punto 1) aggiungo anche un cucchiaino di semi di senape e uno di nigella (comunemente chiamata semi di cipolla nera)
Al punto 3) aggiungo anche un cucchiaino di potato masala (sostituibile con un comune curry hot: lo riconoscete dal colore arancio contrariamente al garam masala middle che ha un colore più giallo-senape): in questo modo evito il peperoncino.
N.B.
Le spezie ovviamente vanno modulate in base al gusto personale. Questo è un piatto, dal punto di vista nutrizionale quasi completo in quanto sono presenti le verdure e i carboidrati: accompagnandolo con il naan (che contiene latte e yogurt) diventa un ottimo piatto serale completo.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10419
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda rosanna » 10 feb 2010, 9:36

stasera al mio ristorante preferito il Tibetan Kitchen ordino aloo gobi e palak paneer e chiedo al cuoco le ricette.La mia amica indiana Efi mi darà le sue ricette. Vi sembrerà strano, io il cibo indiano lo mangio poco perchè è pesante,troppo fritto e speziato e la sera preferisco pollo o pesce al forno tandoori o squisite zuppe tibetane
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda miao » 10 feb 2010, 15:23

Almeno cio' provato cio' :oops: Immagineal posto dello zenzero che non avevo una grattugiata di limone :oops:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda rosanna » 11 feb 2010, 20:21

la ricetta dell'amica goana Efi:
scottare in acqua bollente il cavolfiore. In un tegame versare olio cipolla tritata e peperoncino verde, un po' di di zenzero e aglio e poco pomodoro. (qui si usa molto la pasta di zenzero e aglio)
Aggiungere ill cavolfiore latte di cocco una punta di coltello di curcuma ,salare.
L'ho mangiato stasera al ristorante ed anche lì c'era il latte di cocco + garam masala e la patata lessa a cubetti.Volevo caricare una foto.è cambiato ancora imageshack? :shock:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda anavlis » 14 feb 2010, 8:28

Deve starci bene il latte di cocco, adesso so dove comprarlo in lattina. Lo zenzero in pasta? è mescolato con un grasso? Ho provato a fare lo zenzero candito, dove sei tu si trova?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10419
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda rosanna » 14 feb 2010, 9:49

silvana cerco x te lo zenzero candito,ok ? e ti porto la ginger/garlic paste.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda anavlis » 14 feb 2010, 10:17

rosanna ha scritto:silvana cerco x te lo zenzero candito,ok ? e ti porto la ginger/garlic paste.


Grazie *smk* prova a chiedere come si fa lo zenzero candito, Io lo fatto a fette poi metto le foto.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10419
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda Sandra » 14 feb 2010, 10:32

anavlis ha scritto:Deve starci bene il latte di cocco, adesso so dove comprarlo in lattina. Lo zenzero in pasta? è mescolato con un grasso? Ho provato a fare lo zenzero candito, dove sei tu si trova?


Bhe Silvana si trova anche qui nel nostro negozio!! :lol: :lol: Aggiungo!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda rosanna » 17 feb 2010, 9:08

l'ho gustato al ristorante..la salsa era grassa e quasi marroncina,troppo secondo i miei gusti. L'ho fatto a casa con 200 ml di latte di cocco e 100 ml di passata di pomodoro olio ev ,una cipolla, un cucchiaio di pasta di zenzero e aglio e due pizziconi di garam masala. La mia vicina di casa francese Bernadette ed io abbiamo molto gradito. La salsa della foto è della stessa consistenza dell'altra (del ristorante)

Immagine
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda Sandra » 31 mag 2012, 10:31

Per Gaudia...ricetta di Rosanna
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda Gaudia » 31 mag 2012, 14:03

Sandra ha scritto:Per Gaudia...ricetta di Rosanna

Grazie mille *smk*
E grazie anche a Rosanna *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda cinzia cipri' » 21 ott 2016, 16:29

preparato oggi!
E' venuto buonissimo come sempre ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda Rossella » 21 ott 2016, 16:48

cinzia cipri' ha scritto:preparato oggi!
E' venuto buonissimo come sempre ^_^


Ottimo, e la foto dov'è, manca la foto in prima pagina :cool:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda cinzia cipri' » 21 ott 2016, 16:58

questo ormai è chiuso in un contenitore e lo sto portando all'aperitivo.
Prometto di rifarlo per casa e la metto. (Scusami, non ci avevo proprio pensato)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Aloo gobi (India)

Messaggioda cinzia cipri' » 17 dic 2016, 23:24

scusate ma avevo fretta (no pomodoro)
Allegati
20161217_195127.jpg
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee