AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda Mapi » 19 ott 2010, 7:19

Buongiorno a tutti,

Oggi ho bisogno della vostra consulenza.

Sull'aiuola della nostra azienda crescono parecchie rose il cui fiore è simile a quello della rosa canina, solo che è di colore rosso anziché rosa come quest'ultima.
Ogni anno producono tantissime coccole rosse, che nel caso della rosa canina sono molto ricche di vitamina C e da cui si ricavano marmellate e liquori.

Ho parlato con la receptionist (che segue anche i lavori di manutenzione) e lei mi ha detto che non usano pesticidi sulle piante, e mi ha pure aiutato a raccoglierne un po'.
Ho googolato per vedere come utilizzarle, ma adesso ho un dubbio: mentre è certo che le coccole di rosa canina hanno anche un uso alimentare, ho trovato scritto che in altre varietà di rosa queste sono solo decorative. Non ho trovato altre indicazioni, su eventuali tossicità o altro; non desidero avvelenare nessuno, ma prima di buttare via le coccole che ho raccolto vorrei avere un parere in più: qualcuno di voi sa se possono avere ugualmente un uso alimentare? Oppure è meglio che lasci perdere?

Grazie! :P
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21

Re: AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda Luciana_D » 19 ott 2010, 7:46

vedi qui

e QUI

Pensa che io le ho gettate :(
E' vero che erano poche perche' la pianta e' giovane ma mi taglierei comunque le mani.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda Sandra » 19 ott 2010, 8:40

Ciao Maria Pia,qui li chiamano "gratte-cul" :D a causa dei peletti prurigginosi che sono contenuti all'interno.Si consiglia di raccoglierli dopo le prime gelate quando i fruttini diventano piu' teneri e si possono o pulire bene o fare scoppiare durante la bollitura in modo tale da togliere tutti i pelini interni ed i semi.

Ma il problema non é quello lo so,saranno i tuoi,non selvatici, commestibili?Curiosita' che é venuta a questo punto anche a me,quindi continuo la ricerca :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda Sandra » 19 ott 2010, 8:55

Quest'articolo su wikipedia potrebbe confortarci sul fatto che se tutti i Cynorrhodon sono falsi frutti del genere rosa e visto che é con i Cynorrhodon che si fa la confettura ed altre preparazioni ,si potrebbe pensare che anche i tuoi siano commestibili in quanto sono falsi frutti di una rosa :lol: :lol: :lol:
Spero di essermi spiegata :lol: :lol: :lol:

http://fr.wikipedia.org/wiki/Cynorrhodon

PS non tutti pero' contengono molta vitamina C.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda maria rita » 19 ott 2010, 11:36

ci sono tante rose coltivate che producono bacche e non sono la rosa canina.Quindi non è detto che quelle che hai raccolto siano commestibili, sicuramente non velenose ma non basta per utilizzarle
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda iaiax » 19 ott 2010, 14:37

Ho fatto delle piccole quantità di marmellata con i petali di rosa non trattati ma mai con i cinorrodi.
Mai sentito che possano essere velenosi o tossici, sono pur sempre rosacee, come le mele.
Vero che in alcuni i peletti sono terribili.
Quest'anno ne ho tantissimi di rosa Laxa, sarebbe una delle varietà "selvatiche" usate come porta innesto, è morta la parte innestata e la radice si è affrancata. Questi cinorrodi, contrariamente a quelli delle varietà ibridate, diventano molto teneri ed hanno un gusto tipo di dattero.
Ovvio, sono pienissimi di semi :? e non ci penso proprio a farne marmellata.
Claudia
Avatar utente
iaiax
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 22 nov 2009, 23:16

Re: AIUTO COCCOLE DI ROSA... CANINA?

Messaggioda Mapi » 19 ott 2010, 15:52

Grazie mille, siete state gentilissime.

Ho visto su internet che i cinorrodi di rosa canina hanno la forma più allungata, i miei sono tondi, da qui il mio dubbio sulla commestibilità. :oops:

Un bacione!
La gente non vuole trovare solo la pappa pronta, vuole anche essere imboccata.

Maria Pia Bruscia
http://www.laapplepiedimarypie.blogspot.com
Avatar utente
Mapi
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 4 dic 2006, 10:21


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee