mi aiutate a fare una quiche???

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda raravis » 9 apr 2011, 18:53

in questo fervore di ripresa culinaria, mi stanno venendo un sacco di idee: qualcosa ho già preparato, qualcosa si sta rivelando infattibile, qualcosa sarà destinato a perdersi nei meandri del mio cervello, con buona pace dei miei familiari che cominciano a non poterne più :D
Ora, mi sono "incartata" su una quiche.
Siccome sto sperimentando con del Gewurztraminer (e guai a dire che sono gli effetti del vino!), mi è venuto in mente di fare una quiche con una base di pasta al vino, aromatizzata ai semi di papavero.
Seguirei la ricetta che faccio sempre, presa dal ricettario Bimby, che vi riporto per comodità:
- 300 g di farina
- 100 ml di olio EVO
- 90 ml di vino bianco
- sale
Si impastano tutti gli ingredienti e si fa riposare il composto per circa un'ora, avvolto in pellicola trasparente.

Il problema è il ripieno.
Di solito, nel salato, abbino i semi di papavero alla barbabietola rossa: ma in una quiche primverile non ce la vedo. Allora ho pensato al radicchio rosso che il mio Cartier ha in bella mostra e che ogni volta mi fa venir voglia di comprarlo. E tutto sommato l'idea non mi dispiace.
Il problema è cos'altro ci metto:
della pancetta?
del formaggio? e se sì, quale?

Oppure, che cos'altro starebbe bene, con dei semi di papavero? perchè ho anche pensato al limone e all'arancia, ma non mi ritrovo con le verdure da abbinare (penso ai carciofi per il primo e ai finocchi per il secondo)

Pensate di potermi aiutare- o è meglio che lasci perdere? :D
grazie
ale
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Luciana_D » 9 apr 2011, 19:37

Gesu' che domanda difficile :shock:
Vabbe,ci provo.

La pancetta ci sta sempre bene :D
In alternativa a Cartier ci vedrei un cavolo cappuccio viola tagliato fino fino e stufato con aglio,un po' di patata a dadini ,pancetta affumicata e peperoncino .Cubetti di formaggio anche,forse (ma non so quale (forse groviera))Non vorrei si appesantisse troppo ;-))
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Clara » 9 apr 2011, 19:48

In effetti, si fa presto a dire quiche, ma deve essere ben equilibrata negli ingredienti e gusti :?
Il radicchio rosso ci sta e lo vedrei con della provola affumicata e poco altro per legare :D e anche con i semi di papavero, perchè no!
Ottima la pasta fatta con il vino, la devo provare 8)) :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Luciana_D » 9 apr 2011, 19:50

Clara,non serve anche uovo per legare?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Clara » 9 apr 2011, 19:53

Luciana_D ha scritto:Clara,non serve anche uovo per legare?

Assolutamente sì :D E anche un pochino di panna :D
Ma questo ad Alessandra non c'è bisogno di dirlo : Chef : :wink: :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda raravis » 9 apr 2011, 20:06

non mi sopravvalutate :D
ho fatto caffè senz'acqua, torte senza lievito e via dicendo... sono anche capace di fare una quiche senza uova :D
dunque, il cavolo rosso l'ho visto stamattina- e mi è venuta una botta di nervoso, perchè quando lo cercavo, quest'inverno, non c'era mai e ora che c'è la gente sulla spiaggia, spunta sui banchi dell'ortolano. Mentalmente, lo associo al freddo ( e a uno sformato ai tre cavoli che avevo in programma qualche mese fa ed è rimasto fra le cose da fare :evil: ): ora avrei voglia di qualcosa di più estivo. Per cui, Luciana, mi son copiata le tue idee sul quadernetto e appena torna il freddo ricominciamo da qui :D

Tornando alla trevigiana, provo a ricapitolare
per la pasta al vino e ai semi di papavero ok
per il ripieno:
trevigiana, tagliata a listarelle e fatta appassire in padella con un po' d'olio e sale
panna fresca
2 uova
scamorza... non quella affumicata, giusto? quella normale...
e se ci mettessi anche un po' di speck????
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda anavlis » 9 apr 2011, 20:09

Di recente (ero a Brescia) dovevo smaltire 2 kg di radicchio tardivo. I cespi più piccoli li ho cotti al forno con dentro un pezzo di taleggio e nel torsolo ho rigirato fettine di pancetta. Tre sapori che legano bene e nessuno prevale:taleggio -pancetta- radicchio tardivo.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Clara » 9 apr 2011, 20:27

raravis ha scritto:Tornando alla trevigiana, provo a ricapitolare
per la pasta al vino e ai semi di papavero ok
per il ripieno:
trevigiana, tagliata a listarelle e fatta appassire in padella con un po' d'olio e sale
panna fresca
2 uova
scamorza... non quella affumicata, giusto? quella normale...
e se ci mettessi anche un po' di speck????


A me così sembra perfetta! Semplice ed equilibrata : Thumbup :
Ovvio che, se metti lo speck, la scamorza non ha da essere affumicata 8)) :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda raravis » 9 apr 2011, 20:42

allora, praticamente ho recuperato tre ricette :D
la prima è quella col cavolo rosso, su cui torniamo nel prossimo inverno
la seconda è la quiche al radicchio- scamorza - speck in crosta di pasta al vino con semi di papavero
la terza è "qualcosa" con trevigiana, pancetta e taleggio... e stavo pensando a un cake salato... mi aiutate?? :D :D :D :D :D :D :D

lunedì la preparo- e poi vi so dire. grazie mille!
ale
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda maria rita » 11 apr 2011, 9:53

Mia madre mette lo speck mette nel pasticcio al radicchio assieme al ragù, ma si tratta di una lasagna molto ricca, qui il ragù non ce lo vedo ma lo speck sì. Altre varianti con la salsiccia sbriciolata e saltata in padella o la pancetta. Come formaggi taleggio, parmigiano e provolone affumicato. Ovviamente non tutti assieme. Nel cake vedo bene salsiccia, radicchio e parmigiano grattugiato. Mi sembrano ingredienti adatti anche a dei muffin o ad uno strudel salati...giusto per arricchire le varianti.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Dida » 11 apr 2011, 13:09

Ti dico come faccio io una quiche che in famiglia ha successo: tagli a spicchietti i carciofi e li faccio stufare in padella con poco olio e una spruzzata di vino bianco cuocendoli sino a quando sono teneri. Preparo la teglia con denbtro la pasta, la spolvero con pane grattugiato fresco (o con grissini tritati), poi sopra ci metto delle fettine di prosciutto affumicato o pancetta affumicata, i carciofi e sottili scaglie di parmigiano grattugiato. A parte sbatto due uova con poco latte e un pizzico di sale e copro il tutto. spolvero con un po' di parmigiano e in forno a 180° per circa 40 minuti.
Al posto dei carciofi si possono mettere gli asparagi lessati al dente.
Il cavolo rosso lo uso invece per lo strudel salato, trovo che renda meglio senza le uova.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2199
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda raravis » 11 apr 2011, 19:24

Dida ha scritto:Ti dico come faccio io una quiche che in famiglia ha successo: tagli a spicchietti i carciofi e li faccio stufare in padella con poco olio e una spruzzata di vino bianco cuocendoli sino a quando sono teneri. Preparo la teglia con denbtro la pasta, la spolvero con pane grattugiato fresco (o con grissini tritati), poi sopra ci metto delle fettine di prosciutto affumicato o pancetta affumicata, i carciofi e sottili scaglie di parmigiano grattugiato. A parte sbatto due uova con poco latte e un pizzico di sale e copro il tutto. spolvero con un po' di parmigiano e in forno a 180° per circa 40 minuti.
Al posto dei carciofi si possono mettere gli asparagi lessati al dente.
Il cavolo rosso lo uso invece per lo strudel salato, trovo che renda meglio senza le uova.


idem.
strudel salato, senza uova- e magari con salsa di mele di accompagnamento.
E anche a me piace abbinare i carciofi con il prosciutto crudo. Mai provato il trucco del pan grattato sopra la pasta.

L'idea dei muffins con la salsiccia mi stuzzica da morire...
con quante ricette mi ritrovo, da quando ho chiesto consiglio? :D :D

ah, ovviamente, stamattina non son riuscita a trovare un secondo per fare la spesa: domani è giornata da dimenticare, fra ufficio, ospedali e parrucchiere (solo io odio andare dal parrucchiere???) e, insomma, mi sa che andiamo a mercoledì, per gli esperimenti.
voi,però, non demordete e continuate - che prima o poi provo tutto :D :D :D
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda anavlis » 12 apr 2011, 9:10

raravis ha scritto: (solo io odio andare dal parrucchiere???)


Ci sono anch'io, infatti vado dal parrucchiere solo per il taglio e mediamente 3/4 volte l'anno ;-)) e sono anche molto infedele, cambio pure!
Una sperimentazione a colori (la sfida) come la vedi? Tu sei brava inventa qualcosa :fiori:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda raravis » 13 apr 2011, 14:19

ci penso, ci penso, alla sperimentazione... è che mi manca il tempo per cucinare...;-)
ma spero di postare qualcosa entro il fine settimana
ciao
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda vincenzog » 13 apr 2011, 14:42

Clara ha scritto:Ottima la pasta fatta con il vino, la devo provare 8)) :D

Quoto!!! : Chef :
Panzirone - Ristorante tipico a Roma
Aiutaci a migliorare
vincenzog
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 5 apr 2011, 15:46

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda Mariella di Meglio » 14 apr 2011, 17:11

Ale,ma dev'essere una quiche vegetariana? Perchè,a me, i semi di papavero richiamano irresistibilmente salmone e panna acida...
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Re: mi aiutate a fare una quiche???

Messaggioda raravis » 16 apr 2011, 17:59

Mariella di Meglio ha scritto:Ale,ma dev'essere una quiche vegetariana? Perchè,a me, i semi di papavero richiamano irresistibilmente salmone e panna acida...



stavolta sì :D :D
perchè quella col salmone celo :D :D :D
faccio così: guscio di pasta (a seconda dell'umore: o ci metto i semi di papavero o l'aneto) e poi
fettine di patate bollite
salmone sott'olio
salmone affumicato
yogurt a cucchiaiate e via di seguito, a strati, finchè non arrivo in cima.
Chiudo con panna acida e inforno

Ora che ho trovato la trevigiana, mia madre ha detto che non ce la vede, coi semi di papavero :evil: :evil:
secondo lei, ci vorrebbe un ripieno più dolce, per fare contrasto
io ci provo lo stesso, e mal che vada ci sacrificheremo
domani vi so dire
(oggi ho sperimentato per i fatti miei :D : ho fatto una shrimp chowder, con gamberi, asparagi bianchi e champignon. Non le avrei dato due lire- invece era buonissima. Poi, con gli asparagi e i funghi avanzati, ho fatto un antipasto - asparagi lessati, avvolti in un foglio di pancarrè, cosparsi di burro e passati un minuto sotto il grill, serviti con una bechamelle leggera ai funghi e maggiorana. Le robe raffinate son diverse, ma mi son dovuta trattenere dal raschiare il fondo della pentola... Scarico le foto e vi metto tutto, specie la zuppa di gamberi-asparagi e funghi)
ciao
ale
raravis
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 apr 2008, 20:44


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee